DREAM TEAM QUARTU – A.S. TASINANTA

vs

Risultati

SquadraGoalsEsito
DREAM TEAM QUARTU1Sconfitta
A.S. TASINANTA 4° CAGLIARI LEAGUE4Vittoria

Stadio

Sporting San Francesco
Via San Francesco - Quartu Sant\'Elena (CA)

Dettagli

Data Ora League Stagione
13/12/2017 22:00 Serie C 2017

Cronaca

A.S. Tasinanta guadagna 3 punti importantissimi e rimane attaccata ai primi della classe . Partita mai in discussione che termina con il risultato di 1-4.

All’impianto dello Sporting San Francesco va in scena la Sesta Giornata della Serie C della Cagliari League. Si affrontano DREAM TEAM QUARTU( in divisa rosa) e A.S. TASINANTA (con la solita divisa verde fluo). Ricordiamo inoltre che la competizione è sponsorizzata da: Delogu Legnami, Consulenza Impresa, Ristorante il Gusto di Emilio Cannas, La Tipografia del Campidano.

Nulla da fare per Dream Team Quartu costretta a rimanere ancorata nel limbo di metà classifica a causa della sconfitta rimediata per mano di una A.S. Tasinanta sempre più convincente e che con questa vittoria riesce a consolidare la seconda posizione a quota 15 punti . Gli ospiti sono riusciti infatti , per tutto l’arco dei 50 minuti , a tenere la partita sotto controllo , colpendo quando era necessario . D’altra parte i padroni di casa sono apparsi perlopiù scarichi e sono riusciti a siglare un unica rete nella ripresa grazie alla girata di Ariu . Risultato finale di 1-4.

LE PAGELLE – DREAM TEAM QUARTU

Sebastiano Marras:6.5. Rimane il migliore del reparto arretrato o perlomeno quello che cerca sempre in ogni modo , anche commettendo qualche fallo di troppo , di bloccare le sortite avversarie . Alcune volte riesce anche a proporsi in avanti senza però essere servito dai compagni . Guerriero .

Manuel Spiga:5.5. Molto spesso troppo lento nelle chiusure sul portatore di palla . Appare perlopiù spaesato e non in serata .

Alessandro Locci:7. Meglio quando sale palla al piede piuttosto che in fase difensiva dove troppe volte viene saltato con troppa facilità . Dopo una bella percussione regala un assist “al bacio” per il goal di Ariu .

Fabrizio Ariu:7. Lì davanti è tra i più dinamici e propositivi . Insieme a Locci sono gli unici che cercano di saltare l’uomo per creare superiorità numerica anche se il più delle volte non sono aiutati dai compagni . Stupenda la girata di prima intenzione in occasione del goal . Il migliore dei suoi .

Alessandro Scalas:5.5. Del tutto assente per tutti i 50 minuti . Non si rende quasi mai protagonista di giocate interessanti e solo poche volte riesce ad impensierire Atzori . Scarico .

Gabriele Aramu:5. La vera mancanza per Dream Team Quartu . Gioca incomprensibilmente solo uno piccolo scorcio di gara facendo sentire la mancanza delle sue geometrie e delle sue giocate a servizio dei compagni . Assente .

Daniele Tolu:6.5. Gli manca sempre un millimetro in occasione di quasi tutti i goal avversari . Compie degli ottimi interventi anche se il più delle volte è costretto a recuperare il pallone da dentro la porta . Sconsolato .

LE PAGELLE – A.S. TASINANTA

Antonio Russo:7.5. Da il via all’azione che poi concluderà con una rasoiata da posizione ravvicinata . Sicuro in difesa , gioca una partita di spessore dove non rischia mai nulla . Intelligente anche in fase di impostazione della manovra . Saggio .

Matteo Danese:7.5. A volte forse si concede qualche giocata e qualche tocco di troppo . Rimane comunque tra i più imprevedibili nell’uno contro uno e tra i più decisivi nelle conclusioni da fuori . Due goal all’attivo per lui .

Costantin Damian Razvan:7.5. Mette lo zampino , o meglio lo zampone su quasi tutti i goal dei suoi dimostrandosi sempre attento e concentrato in ogni occasione . Non sbaglia mai nulla per tutto l’arco dei 50 minuti permettendo anche a Gruia di entrare a far parte del tabellino dei marcatori . Onnipresente .

Paride Danese:7. Come suo solito fornisce delle sgroppate continue e durature per tutti i 50 minuti . Un po’ meno presente nelle azioni dei suoi rispetto al solito , gioca comunque una buona gara di corsa e sacrificio .

Giancarlo Cugusi:6.5. Da una mano in difesa anche quando Russo si concede quelle discese che ormai sono il suo marchio di fabbrica . Perfetto in copertura . Essenziale .

Ionel Gruia:6.5. Sempre al posto giusto al momento giusto . Deve realizzare un goal facilissimo da pochi metri che per uno per le sue qualità è ordinaria amministrazione .

Matteo Turchi.

DREAM TEAM QUARTU

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
10Manuel SpigaLT5.50000
8Riccardo AngioniDF60000
12Giuseppe BoiDF5.50000
4Gabriele AramuCC50000
21Daniele ToluGK6.50000
7Sebastiano MarrasDF6.50000
99Alessandro ScalasAT5.50000
20Alessandro LocciLT70100
9Antonio PudduLT5.50000
24Fabrizio AriuLT71000

A.S. TASINANTA 4° CAGLIARI LEAGUE

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
9Gian Paolo LaiCC6.50000
s.n.Corrado Pau GKs.v.0000
21Matteo DanesePV7.52000
11Ionel GruiaPV6.51000
23Costantin Damian RazvanCC7.50200
6Antonio RussoDF7.51000
8Paride DaneseDF70000
4Giancarlo CugusiDF6.50000
1Riccardo AtzoriGK6.50000
Vt
60
55.5
Gl
1
4
As
1
2
Am
0
0
Es
0
0