INF-OGAUS vs CRAZY UNITED

vs

Risultati

Squadra1º Tempo2º TempoGoals
INF-OGAUS145
CRAZY UNITED235

Stadio

Toto Calcetto
Via Pessina 29 - Quartu Sant\'Elena (CA)

Dettagli

Data Ora League Stagione
16/02/2019 18:00 Serie C 2019

Cronaca

Inf-ogaus acciuffa il pareggio all’ultimo minuto

Alle ore 18, al Toto Calcetto, si affrontano Inf-ogaus e Crazy United per la undicesima giornata della Serie C 2018-19 della 15^ Quartu League.

Prima vera occasione per A.Torru al 9′ che becca al palo. A passare in vantaggio è però Crazy United all’11’: Ambu dribbla il suo diretto avversario e trova il pertugio giusto per Giorgio Loi che controlla e butta dentro.  Crazy United, guidata da Ambu, gioca meglio e trova il raddoppio ancora con Giorgio Loi, servito nuovamente da Ambu al 17′. Inf-ogaus accorcia le distanze al 19′ nell’unico momento di distrazione della difesa avversaria: Lisci davanti a Sarigu si vede parare il tiro, a raccogliere la respinta è  Andrea Torru che si iscrive a referto. I grigi crescono e cercano insistentemente il pareggio ma trovano solo i legni della porta in quattro occasioni: tre volte con A.Torru e una con Spiga. Il secondo tempo vede subito in avanti i padroni di casa con A.Torru ma Sarigu ancora è decisivo. Anche Loi si unisce al festival dei pali colpendo quello alla sinistra del portiere da appena dentro la lunetta. Al 28′ Crazy United sfrutta la dormita della difesa con Luciano Ambu che si iscrive a referto, cogliendo il rilancio perfetto di Sarigu. Passa un minuto e Andrea Torru con un bel sinistro trova il gol. Al 30′ Cogoni, da rimessa laterale, premia il taglio di Luciano Ambu che va di nuovo in gol. Al 36′ Fabio Perinu accorcia nuovamente le distanze, trovando il gol da posizione defilata. La partita è intensa, le squadre non si risparmiano e provano a dare una svolta alla gara. Le occasioni più ghiotte capitano nei piedi di A.Torru e Spiga ma Sarigu e l’imprecisione la fanno da padrone. Al 45′ Luciano Ambu trova il gol su punizione che sembra chiudere la partita. Serra potrebbe dare il colpo di grazia agli avversari ma il suo tiro in corsa centra il palo; così dall’altra arriva il gol al  47′ con Spiga che serve alla perfezione Andrea Torru che non sbaglia e riaccende le speranze per i suoi. I padroni di casa ci credono e, a tempo quasi scaduto, trovano il pareggio: tiro sbilenco di Spiga,  palla che finisce sui piedi di Fabio Perinu che trova il tap-in vincente. La partita termina così sul 5-5.

I Campionati di calcio a 5 e calcio a 7 più famosi dell’hinterland Cagliaritano meritano partner d’eccezione. E’ per questo che quest’anno si confermano sponsor:
– Consulenza Impresa di Paolo Podda, main sponsor, presente ormai da 1 lustro a sostenere lo sport ed il progetto Mr Soccer 5.
– Delogu Legnami di Francesco Delogu, che ha conosciuto gli eventi Mr Soccer 5 tre anni fa e dopo aver dato vita ad un torneo che portava il suo nome, ha deciso di continuare ad essere presente anche per questa appassionante stagione sportiva.
– Revisioni Non Stop di Nicola Perra, che è tornato tra le fila degli sponsor facendosi spazio sulle 1500 maglie indossate dagli atleti in questa stagione.
– Infine un nuovo partner, la KBK Servizi alle Imprese, ha deciso di affiancare il proprio brand a quello della Mr Soccer 5. In primo piano per sostenere questo entusiasmante progetto sportivo.
– Sponsor Tecnico EYE SPORT. Marchio sardo leader nel settore dell’abbigliamento sportivo e non solo.
Le sponsorizzazioni e le partnership permettono alle società sportive dilettantistiche di sostenersi e di poter garantire servizi di qualità destinati ai propri appassionati utenti.

LE PAGELLE – INF-OGAUS

I TOP

Andrea Torru: 7. La squadra si aggrappa al suo mancino velenoso nei momenti più difficili dell’incontro. Sempre nel vivo dell’azione, se la sua squadra acciuffa il pareggio è gran parte merito suo. DECISIVO

Fabio Perinu: 7. Entra dalla panchina e mette subito in difficoltà la difesa avversaria con i suoi movimenti. Suo il gol che vale il pareggio, da vero rapace d’area. RISERVA DI LUSSO

Alessandro Spiga: 6.5. Fantasia a servizio della squadra. L’uno contro uno lo esalta, così come la ricerca dell’assist per i compagni: gli manca solo il gol. MAGO

LE PAGELLE – CRAZY UNITED

Luciano Ambu: 7.5. Tripletta e due assist che testimoniano, in parte, la sua splendida partita. Guida i suoi da vero leader, richiamando e incoraggiando i compagni. IMMENSO

Stefano Sarigu: 7. Sbroglia più situazioni complicate e tiene i suoi in vantaggio per gran parte del match. Si fa notare anche con la palla tra i piedi quando senza paura esce in dribbling dalla sua area di competenza. PROVVIDENZIALE

Giorgio Loi: 6.5. Due tiri e due gol nell’arco del primo tempo. Massima precisione che lo porta poi ad essere controllato a vista dagli avversari e a ricevere meno palloni. La sua è comunque una prova positiva. CECCHINO

Matteo Cardia

INF-OGAUS

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
11Fabio PerinuLT72000
1Stefano ZuccaGK60000
3Luca FamigliettiDF60000
7Andrea TorruLT73000
9Carlo Francesco TorruLT60000
10Alessandro SpigaPV6.50100
4Luca LisciDC6.50000

CRAZY UNITED

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
6Luciano AmbuLT7.53200
1Stefano SariguGK70000
19Nicola SerraDC60000
11Felice Maurizio CogoniLT6.50100
9Giorgio LoiLT6.52000
20Dennys CappaiLT60000
10Gianluca FanariAT60000
Vt
45
45.5
Gl
5
5
As
1
3
Am
0
0
Es
0
0