DINAMO LOSCA vs VIGILI DEL FUOCO

vs

Risultati

SquadraAmmonizioniEspulsioni1º Tempo2º TempoGoalsEsito
DINAMO LOSCA31112Sconfitta
VIGILI DEL FUOCO2213Vittoria

Stadio

Campo Sportivo Fiore
Via Rolando Luigi - Cagliari

Dettagli

Data Ora League Stagione
19/07/2019 22:00 Serie A - gir. A 2019

Cronaca

Vigili del Fuoco fa due su due e vola ai quarti di finale.

Alle 22:00 al campo Fiore è tempo di verdetti: si decide infatti chi del girone A della Serie A andrà ai quarti di finale del Mundialito di Mr Soccer 5. Si sfidano Dinamo Losca, con la maglia dell’Inghilterra, e Vigili del Fuoco, con la maglia della Nuova Zelanda.

Primo pallone toccato dagli ospiti ma è subito Dinamo Losca a sbloccare il match con il calcio di punizione magistrale calciato da Rafaele Picciau che al 5’ mette la palla nell’angolino basso sinistro con il portiere che non può fare nulla. Continua il forcing dei padroni di casa con Picciau e Taberlet che arrivano con facilità al tiro ma al 14’ arriva la risposta di Vigili del Fuoco: punizione battuta da Salis e sassata che si schianta sulla traversa interna uscendo però dalla porta. Subito dopo l’arbitro concede da quasi la stessa posizione, leggermente defilata sulla destra, una punizione di seconda sempre per gli ospiti: E. Cocco tocca per Davide Salis che tira ancora fortissimo trovando l’unico corridoio concesso dalla barriera e di conseguenza il pari. Taberlet prova subito a dare un segnale di reazione ai suoi con una doppia conclusione al 19’: raccolto il suggerimento di Sulis la prima conclusione è parata dal portiere con i piedi mentre la seconda finisce di molto sopra la traversa. Sempre Sulis vicino poi al vantaggio al 20’ ma è sfortunato perché il suo tiro sbatte sul palo e finisce tra le braccia del portiere. il sorpasso dei Vigili del Fuoco arriva in modo inaspettato un minuto dopo: punizione concessa nei pressi della linea mediana del campo, sul pallone sempre Davide Salis­ che lascia partire un gran tiro trovando una deviazione apparentemente innocua di un difensore di Dinamo Losca che però spiazza il portiere facendo finire la palla in rete. Le squadre vanno a riposo sul punteggio di 1-2, ammonito per un contrasto al 14’ Sulis.

Secondo tempo che inizia con la sfera nei piedi dei padroni di casa che, dopo il cartellino giallo per Sanna al 29’, sono pericolosi al 30’ con Floris. Ma due minuti più tardi Zucca raccoglie sulla fascia un lancio dalla difesa, palleggiando si libera della marcatura e mette sul secondo palo un pallone forte e teso che il da poco entrato Micheal I. Espis deve solo spingere in rete siglando il terzo goal dei suoi. A questo punto della gara Vigili del Fuoco opta per un atteggiamento più difensivo, lasciando Lepori come unico terminale difensivo e costruendo una linea di centrocampo a tre uomini per chiudere gli spazi centrali e sulle fasce. Tuttavia però nel tentativo di fermare gli avversari scatta il giallo per Lepori e Glori, infatti Dinamo Losca non molla il colpo e anzi sembra che il terzo goal degli avversari li spinga a correre e provarci ancora di più: Cois al 29’ calcia sulla barriera da calcio piazzato e subito dopo Taberlet prova una conclusione che diventa quasi un assist per Perra che però non calcia bene. Ancora Perra protagonista, sempre su punizione, che centra la barriera e sulla palla si avventa poi Picciau che spara alto. Ultimi minuti molto movimentati: giallo e poi rosso per Cois, ripartenza di Sulis che costringe il portiere all’intervento in tuffo e al 53’ calcio di rigore: atterrato Matteo Giacomini che si prende la responsabilità di calciare, rigore battuto magistralmente con il portiere spiazzato e goal del definitivo 2-3. Vigili del Fuoco accede quindi ai quarti di finale dopo due vittorie nella seconda fase e una fase a gironi superata a pieno punteggio.

I Campionati di calcio a 5 e calcio a 7 più famosi dell’hinterland Cagliaritano meritano partner d’eccezione. È per questo che quest’anno si confermano sponsor:

– KBK Servizi alle Imprese, ha deciso di affiancare il proprio brand a quello della Mr Soccer 5. In primo piano per sostenere questo entusiasmante progetto sportivo.

– Sponsor tecnico dell’evento estivo OFFICINA MUSH che grazie alla professionalità dei suoi grafici ha colorato il Mundialito Season 2019 con le meravigliose maglie delle nazionali. Qui potete trovare il loro store.

Le sponsorizzazioni e le partnership permettono alle società sportive dilettantistiche di sostenersi e di poter garantire servizi di qualità destinati ai propri appassionati utenti.

LE PAGELLE – DINAMO LOSCA

I TOP

Rafaele Picciau: 6.5. Segna il goal del vantaggio con una bellissima punizione. Nel primo tempo cerca e trova gli scambi veloci con i compagni e non ha paura di provare a concludere in porta. DECISO

Marco Perra: 6.5. Il migliore dei suoi, funge da regista difensivo impostando l’azione o centralmente o scaricando sui compagni sulla fascia. Anche lui prova diverse conclusione non troppo fortunate ma finisce la partita esausto dopo aver dato tutto quello che poteva. STOICO

Matteo Giacomini: 6. Si procura e segna il rigore a fine gara, per il resto forse un po’ in difficoltà ma partita comunque sufficiente. SOTTO TONO

Alessandro Floris: 6. Centrale massiccio con il vizio della discesa in attacco, riesce a controllare le punte avversarie abbastanza bene. Giallo giusto ma per il resto partita assolutamente corretta la sua. COLONNA

LE PAGELLE – VIGLI DEL FUOCO

I TOP

Davide Salis: 7. Il numero 3 dei Vigili del Fuoco ha il piede leggero: fa tremare la porta quando centra la traversa e segna due goal con due missili su punizione, il secondo da distanza. DEVASTANTE

Salvatore di Re: 7. Leader del pacchetto arretrato sbaglia poco sulle marcature e si dimostra un difensore dinamico anche sui disimpegni e nelle letture dei passaggi. SICUREZZA

Pino Limoncino: 6.5. Nel secondo tempo gioca in un ruolo misto tra mezz’ala e esterno: quando non in possesso arretra e infittisce la linea di centrocampisti mentre in fase di possesso si allarga per cercare di ripartire. DUTTILE

Emanuele Sanna: 6. Sui due goal non può fare molto, ma nel primo tempo permette ai suoi di mantenere il vantaggio e a tempo scaduto chiude su una ripartenza che poteva valere il 2-3. REATTIVO

Thomas Victor Todesco

 

 

DINAMO LOSCA

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
22Matteo GiacominiLT61000
9Luca SannaLTs.v0010
8David CoisLT4.50011
5Alessio SulisLT60000
11Rafaele PicciauLT6.51000
10Fabrizio TaberletAT60000
6Alessandro FlorisLT60010
3Marco PerraCC6.50000
0Federico BrunoGK50000

VIGILI DEL FUOCO

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
10Enrico CoccoDC6.50000
1Emanuele SannaGK60000
15Michael Ignazio EspisPV6.51000
3Davide SalisDF72000
9Diego LeporiLT60010
5Michele ZuccaCC6.50100
4Salvatore Di ReDF6.50000
6Pino LimoncinoLT6.50000
7Cristian GloriLT6.50010
Vt
46.5
58
Gl
2
3
As
0
1
Am
3
2
Es
1
0