GOODFELLAS vs TECNOCASA PIRRI

vs

Risultati

Squadra1º Tempo2º TempoGoals
GOODFELLAS101
TECNOCASA PIRRI000

Stadio

Campo Veritas
https://www.google.it/maps/search/Strada+Provinciale+Settimo+Strada+Provinciale+Via+Watt+9047/@39.2647465,9.1755093,17z/data=!3m1!4b1

Dettagli

Data Ora League Stagione
21/01/2019 20:00 Serie D / Over 2019

Cronaca

Goodfellas vince di misura lo scontro diretto

Alle ore 20 negli impianti Veritas di Selargius si è svolta la gara tra Goodfellas e Tecnocasa Pirri, valida per l’undicesima giornata della Serie D/Over 2018-19 della 5^Cagliari League.

Scontro diretto tra le due compagini, appaiate in classifica a quota 19 punti e rispettivamente quinta e quarta forza del campionato. Tecnocasa Pirri parte in inferiorità numerica ma riesce a coprire tutti gli spazi in difesa, mentre i padroni di casa non riescono ad affondare i loro colpi. Solo dopo i primi dieci minuti qualcosa si muove, sia da una parte che dall’altra: prima Dazzi da una parte e Loddo dall’altra ci provano ma senza successo. Al 13’ arriva il vantaggio per Goodfellas: tiro sbilenco dalla distanza di Piras, pallone che finisce sui piedi di Marco Murgia che controlla e insacca. Nonostante la parità numerica ristabilita le squadre non riescono a esprimere un gran gioco: freddo e buone difese la fanno da padrone, così le emozioni scarseggiano. Il secondo tempo si apre con Tecnocasa Pirri alla ricerca del pareggio a cui si avvicina per due volte: prima con Loddo, sugli sviluppi di un calcio d’angolo con palla che finisce sull’esterno della rete, poi con Vargiu che in tuffo colpisce di testa ma centra il palo. Al 34’ si rivede Goodfellas con Calzolari che però manda addosso a Palmas il gol del possibile doppio vantaggio. Al 40’ Ardau salva su Masala che sbaglia un gol che sembrava già fatto ma il portiere è bravissimo ad opporsi. L’ultimo brivido sulla schiena dei padroni di casa lo mette Loddo, ancora pericoloso con un tiro deviato che finisce poco sopra la traversa.

I Campionati di calcio a 5 e calcio a 7 più famosi dell’hinterland Cagliaritano meritano partner d’eccezione. E’ per questo che quest’anno si confermano sponsor:
– Consulenza Impresa di Paolo Podda, main sponsor, presente ormai da 1 lustro a sostenere lo sport ed il progetto Mr Soccer 5.
– Delogu Legnami di Francesco Delogu, che ha conosciuto gli eventi Mr Soccer 5 tre anni fa e dopo aver dato vita ad un torneo che portava il suo nome, ha deciso di continuare ad essere presente anche per questa appassionante stagione sportiva.
– Revisioni Non Stop di Nicola Perra, che è tornato tra le fila degli sponsor facendosi spazio sulle 1500 maglie indossate dagli atleti in questa stagione.
– Infine un nuovo partner, la KBK Servizi alle Imprese, ha deciso di affiancare il proprio brand a quello della Mr Soccer 5. In primo piano per sostenere questo entusiasmante progetto sportivo.
– Sponsor Tecnico EYE SPORT. Marchio sardo leader nel settore dell’abbigliamento sportivo e non solo.
Le sponsorizzazioni e le partnership permettono alle società sportive dilettantistiche di sostenersi e di poter garantire servizi di qualità destinati ai propri appassionati utenti.

LE PAGELLE – GOODFELLAS

I TOP

Marco Murgia: 6.5.  Fa il suo compito a centrocampo, gestendo i ritmi della sua squadra. Tenta più volte la conclusione dalla distanza e marca il gol che decide la partita. DECISIVO

Fabio Scalici: 6.5. Si erge a muro difensivo e non lascia spiragli. Si attacca a Masala e sbaraglia ogni situazione pericolosa nel finale. THE WALL

Enrico Astolfi: 6.5. Entra a partita in corso per dare un po’ di vivacità alla manovra e tentare nuove soluzioni offensive: non è incisivo come d’abitudine ma riesce comunque a far alzare il ritmo gara, senza disdegnare la conclusione dalla distanza. PROPOSITIVO

Roberto Ardau: 6.5. I pericoli non sono tanti, però salva il risultato nel secondo tempo, quando la sua squadra era un po’ in affanno e rischiava di perdere i 3 punti. PROVVIDENZIALE

LE PAGELLE – TECNOCASA PIRRI

Alberto Loddo: 6.5. La qualità c’è ed è per questo che, anche in inferiorità numerica, prova a far salire la squadra e imprimere vivacità al gioco. Si avvicina al gol in un paio di occasioni ma non è fortunato. FANTASISTA OPERAIO

Ignazio Danilo Vargiu: 6.5. Giocatore a tutto campo, ha le occasioni più ghiotte della gara per la sua squadra. Il colpo di testa in tuffo, complicato e coraggioso visto il campo bagnato, avrebbe meritato maggior fortuna. SFORTUNATO

Fabrizio Congiu: 6.5. La sua gara si accende soprattutto nel secondo tempo, quando riesce a saltare più agevolmente l’uomo e ad avvicinarsi più volte alla porta. Le sue conclusioni però non destano grandi preoccupazioni al portiere avversario. VOLENTEROSO

Stefano Cassai: 6.5. Gestisce la difesa in maniera egregia, senza mai sbavature o esagerazioni. Puntuale negli anticipi, è soprattutto merito suo se gli attaccanti avversari pungono poco. ATTENTO

 

Matteo Cardia

 

GOODFELLAS

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
9Enrico AstolfiLT6.50000
10Alessandro BrancaLT60000
11Maurizio CalzolariLT60000
19Ignazio RoccaLT60000
6Marco MurgiaLT6.51000
1Roberto ArdauGK6.50000
5Pierpaolo PirasLT60000
2Andrea DazziLT60000
8Fabio ScaliciLT6.50000

TECNOCASA PIRRI

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
SNMarco PalmasGK60000
10Alberto LoddoDF6.50000
17Stefano CassaiDF6.50000
18Ignazio Danilo VargiuLT6.50000
8Fabrizio CongiuCC6.50000
4Alessandro InghilleriCC60000
9Gianmarco MasalaAT60000
Vt
56
44
Gl
1
0
As
0
0
Am
0
0
Es
0
0