MERCENARI & COLO COLO – REAL PANZONI C5

vs

Risultati

SquadraAmmonizioni5GioGoals
MERCENARI112
REAL PANZONI C513

Stadio

Toto Calcetto
Via Pessina 29 - Quartu Sant\'Elena (CA)

Dettagli

Data Ora League Stagione
21/07/2017 21:30 9° Quartu League Summer 2017

Cronaca

Sorpasso fallito per Mercenari & Colo Colo. Real Panzoni rimarca e conferma una meritata seconda posizione imponendosi per 3-2.

La cronaca della partita:

Scontro senza esclusione di colpi tra Mercenari & Colo Colo e Real Panzoni, gara valevole per la quinta giornata del girone A della Standard Cup. Gli ospiti infatti dovevano difendere con le unghie e con i denti il secondo posto e quindi poteva bastare anche un pareggio, viceversa i padroni di casa erano obbligati a vincere per soffiargli questo ambito secondo piazzamento. Nonostante queste premesse le due squadre si sono affrontate a viso aperto anche se l’ordine e il perfetto piazzamento difensivo di entrambe le compagini non ha permesso la creazione numerose occasioni da Goal. La spunta sul finale proprio la seconda classificata chiudendo al meglio questa fase a gironi e motivandosi ulteriormente per la fase finale.

Primo tempo.

Dopo i primi minuti dedicati allo studio al 5′ Masala si gira perfettamente e serve Durzu che colpisce male e non riesce ad indirizzare verso la porta fallendo una occasione ghiottissima. Pochi minuti dopo al 7′ altra grande occasione divorata dagli ospiti con Arrigo che vince un contrasto ma si ipnotizzare da Concas che è bravissimo a chiudere l’intero specchio di porta. Anche se i padroni di casa non si sono quasi mai affacciati nella metà campo avversaria in questa prima frazione di gioco riescono a passare in vantaggio all’11’ grazie alla rete di Luca Lisci che è bravo a tirare di prima intenzione a tenere la palla bassa, 1-0. Neanche il tempo di festeggiare la rete appena realizzata che due minuti dopo Mascia piazza da posizione defilata , la deviazione di un difensore mette fuori causa Concas che forse sarebbe stato sulla traiettoria. Nonostante il goal fortuito anche se fortemente cercato e voluto gli uomini in maglia amaranto falliscono numerose occasioni , al 16′ infatti Arrigo filtra con uno scavetto per Parente che si coordina bene ma spara largo. Sul finale di tempo da segnalare un bel tiro da fuori di Sainas che scheggia la parte alta della traversa . La prima frazione di gara si conclude con questo risultato con gli ospiti che forse avrebbero meritato qualcosina in più.

Secondo Tempo.

Anche la ripresa inizia sulla falsariga del primo tempo con gli ospiti che fanno la partita e di fatto hanno le migliori occasioni mentre i padroni di casa sempre pronti a far male in contropiede. Al 6′ Durzu recupera un ottimo pallone a centrocampo e serve quasi senza guardare Masala che però angola troppo e il pallone finisce sul fondo. La legge del calcio “goal sbagliato goal subito” vale anche per il calcio a 5 e infatti in questo caso Luca Lisci punisce gli avversari inventandosi un goal spettacolare : il numero 99 salta prima un uomo con un fantastico sombrero poi un altro aggirandolo completamente e infine piazza dolcemente alle spalle di Melis, solo applausi! Gli ospiti però non si scompongono più di tanto e riprendono a giocare come fatto in precedenza annullando quasi completamente gli avversari visibilmente stanchi e senza cambi . Il gioco degli ospiti ripaga soltanto al 17′ quando ancora Mascia realizza un goal da vero rapace d’area sfruttando una respinta corta di Concas su tiro di Maxia , 2-2. Anche se basterebbe il pareggio per blindare la seconda posizione , gli uomini di Porcu si spingono in avanti e vengono ripagati al 24′: Masala serve Maxia che spara un ennesimo missile terra-aria che stavolta piega letteralmente le mani a Concas, 2-3 e tutti sotto la doccia .

Le pagelle – Mercenari &Colo Colo

Luca Lisci 8. Senza ombra di dubbio il migliore dei suoi. Si sacrifica e in fase difensiva è praticamente perfetto. Il suo secondo goal è qualcosa di fenomenale ed evidenzia delle doti tecniche e atletiche non indifferenti . Funambolo.

Matteo lisci 7.5. Viene praticamente picchiato per tutto il primo tempo . Salta sempre il diretto avversario e come consuetudine subisce fallo. Un trattore quando scende palla al piede.

Sainas 6. E’ vero che prova a dar fastidio alla difesa avversaria, è vero che fa a sportellate per tutto il match ma di fatto non si è mai reso pericoloso. E’ mancata principalmente la sua vena realizzativa e un punto di riferimento la davanti . Scarico quest’oggi.

Le pagelle – Real Panzoni C5

Masala 7.5. Ha letteralmente la palla incollata al piede. Tecnicamente molto valido e bravo a sfruttare anche le sue doti fisiche. Praticamente impossibile togliergli il pallone.

Mascia 8. Si fa carico della squadra realizzando una doppietta. Leader in campo e fuori. Gestisce e organizza i suoi come pedine ed è infatti bravo a dialogare con i compagni e quando ce n’è bisogno far salire la squadra.

Maxia 8 . La mente e il cervello della squadra. Tutte le occasioni pericolose partono dai suoi piedi ed è di fatto lui a gestire e a dettare i tempo di gioco. Disegna calcio e le sue pennellate fanno più che male , vedasi quella del terzo goal.

MERCENARI

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
17Marco ConcasGK70000
20Matteo LisciLT7.50000
21Francesco GessaLT6.50000
11Gianluca SainasPV60000
99Luca LisciDC82010

REAL PANZONI C5

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
30Simone MuraLT70000
4Simone ParentePV6.50000
90Francesco MelisGK7.50000
s.nDavide Porcu PVs.v0000
3Gianluca MasalaDC7.50100
24Marcello PudduLT6.50000
10Daniele DurzuLT6.50000
11Renzo MasciaPV82010
8Antonello ArrigoLT6.50000
5Enrico MaxiaDC81000
Vt
35
64
Gl
2
3
As
0
1
Am
1
1
Es
0
0