TERZO TEMPO vs TECNORETE MONTE URPINU

vs

Risultati

SquadraJERAmmonizioni1º Tempo2º TempoGoalsEsito
TERZO TEMPO1336Vittoria
TECNORETE MONTE URPINU2213Sconfitta

Stadio

Campo Veritas
https://www.google.it/maps/search/Strada+Provinciale+Settimo+Strada+Provinciale+Via+Watt+9047/@39.2647465,9.1755093,17z/data=!3m1!4b1

Dettagli

Data Ora League Stagione
18/07/2019 21:00 Serie B - gir. A 2019

Cronaca

Vittoria di Terzo Tempo contro Tecnorete Monte Urpinu. 6 a 3 il risultato finale.

Terzo Tempo supera Tecnorete Monte Urpinu, ma entrambe le squadre hanno poche possibilità di accedere alla fase successiva del torneo. 6 a 3 il risultato finale.

Al Campo Veritas di Selargius, alle 21,00, gli Whites di Terzo Tempo in maglia della Germania e i Gialloverdi di Tecnorete Monte Urpinu in maglia del Venezuela, si affrontano per la terza giornata del Mundialito C7, serie B, girone A Amateur. Terzo Tempo subito in avanti con Jimenez che prova dalla distanza, il portiere salva in corner. Poi Bianchini serve Puddu, ancora il portiere para. Al 3° minuto assist di Puddu per Fabrizio Bianchini che sigla l’1 a 0. Il pressing continua. Puddu strappa palla ad Allegri, passaggio per Bianchini, tiro ribattuto dalla traversa. All’8° è Stefano Puddu a destreggiarsi abilmente in mezzo alla difesa avversaria e a piazzare il raddoppio. Tecnorete inizia a contrattaccare. Cross di Allegri per Matta che manca di poco l’aggancio. Un minuto dopo è Mattia Allegri con un colpo di tacco ad accorciare. 2 a 1. All’11° corner per Allegri, assist di testa per Fabio Murgia che prova al volo e trova il pareggio. 2 a 2. Gialloverdi ancora in avanti con Vargiu, punizione per Allegri che poi svirgola a lato. Corner di Allegri per Vargiu che prova, Verafede respinge. Terzo Tempo riparte con Aramo, passaggio per Puddu che tenta dalla diagonale, palla che termina sul lato opposto. Al 16° Jimenez strappa palla a Saviola, azione personale e passaggio per Spissu che poi spreca a lato. Poi Cabras prova la conclusione personale dalla distanza, Spano blocca a terra. Al 20° suggerimento di Aramo per Stefano Puddu che con un gran tiro da circa metà campo piazza il 3 a 2. Whites ancora in avanti con Esposito, triangolo con Puddu, Spano anticipa e salva in angolo. Allo scadere è ancora Puddu a soffiare palla a Vargiu, avviarsi in dribbling dentro l’area per concludere poi di poco a lato. Nella ripresa Tecnorete subito in avanti con Vargiu che prova con due distinti tiri dalla distanza, il primo deviato dal portiere sopra la traversa, il secondo di poco fuori. Al 29° Foschini prova la conclusione personale dalla distanza di poco a lato. Un minuto dopo è Filippo Vargiu che sorprende Verafede con un tiro da lontano e sigla il 3 a 3. Reazione di terzo Tempo con Puddu, punizione di seconda per Jimenez che prova, la difesa ribatte. Altro tiro piazzato di Poddesu, Jimenez raccoglie e tenta la conclusione, la difesa chiude. Al 35° azione personale di Alessandro Poddesu che con un tiro da lontano scavalca Spano e piazza il 4 a 3. Al 39° serie di passaggi tra Poddesu, Esposito e Stefano Puddu che sigla il 5 a 3. Tecnorete risponde con Allegri, tiro dalla distanza, il portiere ribatte con i pugni. Poi triangolo Matta, Foschini, Matta che prova, tiro di poco fuori. Al 41° Vargiu prova dalla distanza, Verafede respinge, Vargiu recupera, serve Matta che manca di poco l’aggancio. Sul ribaltamento di fronte è Poddesu a servire Stefano Puddu che con un’astuto pallonetto sorprende Spano e marca il 6 a 3. Tecnorete non demorde. Saviola prova dal limite, il portiere ribatte. Murgia tenta la conclusione dalla grande distanza, Verafede si distende a terra e salva in angolo. Gli Whites ritornano a pressare. Passaggio di Puddu per Bianchini che tenta da breve distanza, Spano ribatte. Calcio di punizione di prima di Bianchini, la barriera respinge. Allo scadere passaggio di Bianchini per Jimenez che prova, il portiere alza sopra la traversa. Terzo Tempo squadra più lucida ed organizzata in fase d’attacco ha dimostrato una migliore intesa tra i giocatori. Tecnorete Monte Urpinu ha sofferto il pressing degli avversari ad inizio gara evidenziando errori in difesa ed ha pagato qualche imprecisione di troppo nelle conclusioni a rete.

Secondo quanto sostenuto dall’art. 7 del Regolamento della SSDrl Mr Soccer, la squadra di Terzo Tempo subirà una penalizzazione pari a 1 punti nella Classifica Fairplay in quanto uno dei giocatori non indossava la divisa ufficiale durante il match.

I Campionati di calcio a 5 e calcio a 7 più famosi dell’hinterland cagliaritano meritano partner d’eccezione. È per questo che quest’anno si confermano sponsor:

KBK Servizi alle Imprese, ha deciso di affiancare il proprio brand a quello della Mr Soccer 5. In primo piano per sostenere questo entusiasmante progetto sportivo.

– Sponsor tecnico dell’evento estivo OFFICINA MUSH che grazie alla professionalità dei suoi grafici ha colorato il Mundialito Season 2019 con le meravigliose maglie delle nazionali. Qui potete trovare il loro Store.

Le sponsorizzazioni e le partnership permettono alle società sportive dilettantistiche di sostenersi e di poter garantire servizi di qualità destinati ai propri appassionati utenti.

LE PAGELLE – TERZO TEMPO

I TOP

Stefano Puddu: 8. Abile nel dribbling anche in spazi ristretti segna quattro reti e ne propizia un’altra su assist. CONDOTTIERO.

Fabrizio Bianchini: 7. È pronto ad andare in rete su assist del compagno, effettua passaggi, supporta la difesa. GUARDINGO.

Alessandro Poddesu: 7. Veloce negli scambi e nei passaggi con i compagni, trova la rete con un preciso tiro dalla distanza. CORAGGIOSO.

Pablo Jimenez: 7. Controlla gli avversari al centro campo, serve passaggi in avanti, prova la conclusione personale. REGISTA.

LE PAGELLE – TECNORETE MONTE URPINU

I TOP

Mattia Allegri: 7. Prova più volte la conclusione personale e va in rete, serve l’assist al compagno che a va a sua volta a segno. ATTIVO.

Filippo Vargiu: 6,5. Tenta più volte la conclusione dalla distanza finché trova la rete. CECCHINO.

Fabio Murgia: 6,5. Va in rete con un tiro al volo su assist dalla diagonale del compagno. ACROBATA.

I FLOP

Angelo Spano: 5,5. In cassa almeno un paio di reti su conclusioni avversarie dalla distanza non particolarmente potenti. DISATTENTO.

Giancarlo Pozzobon

TERZO TEMPO

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
11Stefano PudduLT84100
14Maurizio SpissuDF6.50000
18Ismael Pablos JimenezAT70000
13Matteo CabrasLT6.50000
25Giuseppe VerafedeGK6.50000
9Marco EspositoLT6.50000
3Fabrizio BianchiniLT71000
10Alessandro PoddesuLT71000
S.NRoberto AramoCC6.50000

TECNORETE MONTE URPINU

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
8Fabio MurgiaAT6.51000
11Massimiliano CasellaAT60000
3Mattia Massimiliano AllegriDF71100
6Filippo VargiuCC6.51000
7Gianluca SaviolaCC60000
5Manuel FoschiniDF60010
10Carlo MattaCC60010
1Angelo SpanoLT5.50000
Vt
61.5
49.5
Gl
6
3
As
1
1
Am
0
2
Es
0
0