TEAM MEREU vs VISION OTTICA 4 EYES C5

vs

Risultati

SquadraAmmonizioniGoalsEsito
REVISIONI NON STOP4Vittoria
VISION OTTICA 4 EYES C513Sconfitta

Stadio

Arcivescovile Calcio a 5
Via Monsignor Giuseppe Cogoni, 9, 09121 Cagliari CA, Italia

Dettagli

Data Ora League Stagione
24/10/2020 17:00 Saturday - 17° Campionato calcio a 5 Mr Soccer 5 2020

Staff Mr Soccer 5

Commissario di CampoDirettore di Gara
Corongiu NicolaBiolchini Mirko

Cronaca

Grande rimonta per Revisioni non Stop che piega (4-3) vision Ottica

Vittoria esaltante e insperata per Revisioni non Stop che supera 4-3 Vision Ottica, quest’ultima butta via la netta possibilità di portare a casa tre punti, sprecando diverse occasioni in situazione di doppio vantaggio poi nel finale il crollo verticale dei rossoneri coincide con il ritorno forte e fiero dei padroni di casa che ribaltano il punteggio (da 0-2 a 4-2) in modo non sempre corale ma con grande determinazione, portando a rete 4 giocatori diversi. Ormai inutile, a tempo scaduto, la rete di Olla che non può scongiurare la sconfitta.

Riccardo Cara sblocca velocemente l’incontro, avanza centralmente e tira ma Di Giulio respinge, riprende il numero 7 che di collo destro infila sotto la traversa poi lo stesso Cara libera Soro che in diagonale sfiora il palo poi c’è la prima occasione dei Rosanero, Sarritzu libera a destra Cocco, diagonale rasoterra e palo esterno. Iniziativa personale di Soro che vola sulla destra e salta Di Giulio poi conclude in diagonale ma l’uscita di Mereu è provvidenziale, deviazione con l’esterno del piede poi ci prova Dib da fuori area e caredda solleva sopra la traversa poi Soro fa un’azione insistita e potente, salta due avversari e conclude dal limite a mezza altezza, colpisce il 1° palo. Prima dell’intervallo c’è un doppio guizzo di Dib, prima sulla discesa e taglio al centro è provvidenziale l’intervento di Arisci poi il numero 9 vola sulla sinistra e calcia dopo una finta, bravissimo Caredda che devia col braccio sinistro teso. Ad inizio ripresa c’è subito una nuova iniziativa di Dib, penetra centralmente ma calcia fuori poi c’è una ripartenza solitaria di Soro che incrocia il sinistro, Mereu respinge anche stavolta di piede. Vision Ottica dopo alcune occasioni mal gestite riesce a raddoppiare: Michele Arisci vola sulla sinistra e salta un avversario poi di collo sinistro infila sotto l’incrocio, subito dopo accorcia la squadra locale: Gianluca Di Giulio batte dal vertice destro, molto defilato, riesce ugualmente ad aggirare la barriera e segnare sul primo palo. Caredda para sulla botta dalla distanza di Cocco poi un’azione insistita di Samir Dib porta al gol di Federico Busonera: il numero 9 dribbla poi calcia in diagonale, doppio palo e Busonera è rapace e infila all’angolino in tap-in. Dib coglie un  altro palo poi guadagna il sesto fallo, dal dischetto è infallibile Federico Cocco che opta per la potenza, la conclusione di punta piega le mani a caredda, è il sorpasso. Seguono due occasioni per Sarritzu, prima fallisce il tiro libero (bravo caredda) poi fa un bel contropiede ma il tiro è respinto dal portiere ospite, al terzo tentativo fa centro: ancora tiro libero per i Rosanero, batte Mirco Sarritzu e di destro micidiale infila sotto l’incrocio. Allo scadere arriva il gol di Brian Olla che insacca su assist di Furesi.

I Campionati di calcio a 5 e calcio a 7 più famosi dell’hinterland Cagliaritano meritano partner d’eccezione. Quest’anno entra a fare parte della squadra degli sponsor:
Si confermano: – La KBK Servizi alle Imprese, che affianca il proprio brand a quello della Mr Soccer 5. In prima linea anche quest’anno per supportare questo entusiasmante progetto sportivo.
– Sponsor Tecnico EYE SPORT. Marchio sardo leader nel settore dell’abbigliamento sportivo e non solo.
Le sponsorizzazioni e le partnership permettono alle società dilettantistiche di portare avanti una lunga stagione di sport garantendo servizi di qualità e collaboratori appassionati e professionali, con l’obiettivo di far vivere emozioni indimenticabili a tutti i frequentatori.

LE PAGELLE- REVISIONI NON STOP

Gianluca Di Giulio: 7. calmo e serafico, con questo atteggiamento zen gioca con maggiore efficacia. Sta in panchina in occasione del raddoppio avversario, rientra e subito accorcia le distanze poi nel finale con infinita esperienza guadagna il sesto fallo, vale il 4-2 di Sarritzu. SANTONE. 

Massimiliano Mereu: 7. Grande voglia di giocare e altrettanta di vincere. Nel finale di gara, ad ognuno dei gol dei suoi urla “gooooool”, facendo venire un brivido a tutti. Nel frattempo ha tenuto a galla i Rosanero nei momenti di difficoltà, con due interventi prodigiosi, entrambi di piede. PRODIGIOSO. 

Mirco Sarritzu: 6.5. sembrava che stavolta dovesse andare male per lui, non voleva arrivare quel gol: un miracolo di Caredda poi il tiro libero sbagliato, che rabbia… però poi gli viene concessa una nuova opportunità e lui realizza il tiro libero con esecuzione magistrale. CAPARBIO. 

LE PAGELLE- VISION OTTICA C5

Simone Soro: 5. È partita benissimo la sua prestazione con due discese debordanti, inarrestabile. Però poi insiste sulla iniziativa personale, volendo il gol a tutti i costi: in due occasioni avrebbe potuto servire il compagno e ottenere un gol sicuro, mettendo in discesa il match. EGOISTA.

Brian Olla: 6. prestazione convincente solo in parte, comincia bene poi anche lui sparisce dal match e vi ricompare nel finale con  un gol, peraltro bello, che non evita la sconfitta, in quanto segue il triplice fischio. ILLUSORIO.

Luca Lisci: 5.5. ha offerto una prestazione sotto la sufficienza. Bene il primo tempo ma poi non garantisce la giusta copertura nella fase finale del match. CROLLO.

Luca Famiglietti: 6. non certamente la sua prestazione migliore, tuttavia non può rimproverarsi alcun errore. SENZA INFAMIA E SENZA LODE.

Jonny Caredda: 7. conferma il suo valore di portiere con l’ennesimo contributo fornito alla squadra. Segnaliamo in particolare due interventi: parata spettacolare sul diagonale di Dib e la parata sul tiro libero di Sarritzu. APPLAUSI.

Fabrizio Furesi: 6. Prestazione in agrodolce anche per lui, tra l’altro non ha giocato molti minuti, forse non è ancora al top della condizione: da segnalare l’assist per il gol di Olla. SUFFICIENZA.

Riccardo Cara: 7. Anche stavolta uno dei migliori, corre molto come previsto e in area avversaria bada al sodo: non sorprende che abbia segnato proprio lui il vantaggio. BRAVO.

Michele Arisci: 6.5. In una prestazione di squadra difficilmente da salvare, riesce a guadagnarsi una valutazione positiva per il gol del raddoppio, davvero fantastico e il salvataggio provvidenziale nel primo tempo. GOOD.

Giuseppe Cocco: 7. Grande capacità di leggere lo sviluppo della gara: aveva infatti previsto (o comunque paventato) un finale infausto per la sua squadra, vedeva il mancato raccordo tra i reparti e una colpevole incapacità di chiedere la partita. VATICINIO.

Massimo Ariu: 7. completamente esterrefatto, il calmo silenzio del primo tempo si trasforma in afasia a fine gara: questa incredibile sconfitta lo ha lasciato senza parole. INCREDULO.

Nicola Corongiu

REVISIONI NON STOP

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
1Massimiliano MereuGK70000
9Dib SamirPV70000
4Mirco SarritzuPV6.51000
11Federico BusoneraLT6.51000
19Gianluca Di GiulioDF71000
20Andrea MurruLT6.50000
5Federico CoccoLT71000

VISION OTTICA 4 EYES C5

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
10Michele ArisciLT6.51000
1Jonny CareddaGK70000
0Giuseppe CoccoDFs.v0000
11Brian OllaLT61010
6Luca Leonardo FamigliettiDC60000
8Simone Pietro SoroPV50000
5Fabrizio FuresiDC60100
7Riccardo CaraLT71000
99Luca LisciDC5.50000
Vt
47.5
49
Gl
4
3
As
0
1
Am
0
1
Es
0
0