CONSULENZA IMPRESA vs EUROSPA IMMOBILIARE

vs

Risultati

Squadra1º Tempo2º TempoGoalsEsito
CONSULENZA IMPRESA459Vittoria
EUROSPA IMMOBILIARE235Sconfitta

Stadio

Toto Calcetto
Via Pessina 29 - Quartu Sant\'Elena (CA)

Dettagli

Data Ora League Stagione
18/06/2019 22:00 Gruppo A MUNDIALITO OPEN 2019

Cronaca

Consulenza Impresa batte anche Eurospa Immobiliare: 9-5

L’estate di Mr. Soccer va avanti con il torneo più internazionale dell’hinterland, il Mundialito. Allo Toto Calcetto di Quartu, per la gara di calcio a 5 delle 21.00, scendono in campo per il gruppo A della categoria Open, la Consulenza Impresa e l’Eurospa Immobiliare: la prima ha iniziato la competizione bene ma in maniera sfortunata, perdendo 7-8 contro il Real Friends; la seconda ha iniziato con un pareggio e poi ha perso, sempre contro il Real Friends, 5-10.

Gara molto equilibrata per quasi 10′ di gioco, poi Anderson Fischer rompe il ghiaccio con la rete dello 0-1, alla quale risponde quasi immediatamente la Consulenza Impresa con Sergio Nurchi che segna l’1-1 con un bel diagonale da posizione defilata. Pian piano l’inerzia della gara si sposta in favore dei padroni di casa che scavano un primo solco tra 12′ e 19′: vanno in gol due volte Samuele Deiana e Mauro Corona. Al 21′ l’Eurospa Immobiliare rialza la testa e accorcia le distanze con il gol del 4-2 firmato Enrico Maxia. All’inizio della ripresa la Consulenza Impresa dà un altro colpo alle speranze di rimonta degli avversari, segnando dopo 3′ ancora con Mauro Corona e poco dopo con Marco Dessena che porta il punteggio sul 6-2. L’Eurospa Immobiliare si ricompatta e con pazienza cerca il gol, riuscendoci con Anderson Fischer, ma solo dopo aver subito un’altra rete, realizzata su rigore da Stefano Melis, per stavolta nelle vesti di portiere. Al 45′ Mauro Corona segna il suo terzo gol personale, seguito poco dopo da Marco Dessena che fissa il risultato sul 9-3. Nel finale le reti di Anderson Fischer e Davide Marini alleggeriscono il passivo, ma non c’è più tempo per recuperare. Finisce 9-5, la Consulenza Impresa sale a quota nove punti e rimane prima, l’Eurospa Immobiliare rimane ferma a quota tre punti.

 

I Campionati di calcio a 5 e calcio a 7 più famosi dell’hinterland Cagliaritano meritano partner d’eccezione. È per questo che quest’anno si confermano sponsor:

– KBK Servizi alle Imprese, ha deciso di affiancare il proprio brand a quello della Mr Soccer 5. In primo piano per sostenere questo entusiasmante progetto sportivo.

– Sponsor tecnico dell’evento estivo OFFICINA MUSH che grazie alla professionalità dei suoi grafici ha colorato il Mundialito Season 2019 con le meravigliose maglie delle nazionali. Qui potete trovare il loro store.

Le sponsorizzazioni e le partnership permettono alle società sportive dilettantistiche di sostenersi e di poter garantire servizi di qualità destinati ai propri appassionati utenti.

 

LE PAGELLE – CONSULENZA IMPRESA

I TOP

Mauro Corona: 8.5. Si presenta sul sintetico del Toto Calcetto in splendida forma e gioca una gara strepitosa. Macina metri di campo con una rapidità impressionante, rubando velocemente lo spazio agli avversari quando attaccano e pure quando difendono. Attraversa il campo che quasi sembra sui pattini, realizzando una tripletta e servendo pure l’assist per il 6-2. La corona c’è già, dategli uno scettro: THE KING

Marco Dessena: 8.5. Ottimo riferimento là davanti, offre ottimi appoggi ai compagni, e si rende pericoloso sia quando prende palla spalle alla porta sia quando punta l’uomo. Grande protagonista del primo tempo, entra in tre delle quattro azioni del 4-2; stessa cosa nel secondo tempo. Alla fine il suo bottino è di due gol e due assist. LETALE

Samuele Deiana: 8. Inizia la gara con un pizzico di sfortuna, cogliendo l’incrocio sinistro con un preciso mancino dalla distanza. Qualche minuto per scaldarsi meglio e sale in cattedra, realizzando i gol del 2-1 e del 3-1. All’inizio del secondo tempo serve a Corona la palla del 5-2. Se la palla è tra i suoi piedi, statene certi, è al sicuro. GOLDEN BOY

 

LE PAGELLE – EUROSPA IMMOBILIARE

I TOP

Anderson Tomasin Fischer: 8. Indubbiamente il migliore e il più pericoloso dei suoi, soffre il dinamismo degli avversari e le incertezze della propria squadra, ma la sua bravura emerge nonostante tutto e lascia il segno da campione quale è. Segna la prima rete della gara al 9′ del primo tempo, e sfiora il gol al 20′ ma il palo gli dice di no. Nella ripresa guida il moto d’orgoglio della squadra, realizzando la rete del 7-3 e quella del 9-4, quando però è troppo tardi per sperare in una rimonta. TOP

Davide Marini: 6.5. Uno dei più positivi dei suoi, motorino instancabile che non si spegne mai, pronto a catapultarsi ovunque ci sia bisogno. Dialoga bene con i compagni e nel finale trova pure una rete buona come parziale consolazione personale ma poco utile per l’esito della gara, quella del 9-5. GENEROSO

Enrico Maxia: 6.5. Con la castagna dalla lunga distanza che si ritrova, non può che essere un sorvegliato speciale. Sfortunato al 9′ quando centra il palo sinistro da posizione defilata, impreciso al 15′ della ripresa quando si fa parare un rigore, realizza un gran gol al 21 del primo tempo, siglando il 4-2: bomba dalla trequarti destra che finisce nell’angolino in basso a sinistra. DINAMITARDO

 

 

 

 

Simone Paderi

CONSULENZA IMPRESA

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
SNEnrico CoccoDCs.v0000
9Stefano CordaAT70000
21Sergio NurchiPV7.51100
6Samuele DeianaLT82100
5Stefano MelisGK7.51000
11Marco DessenaLT8.52200
7Mauro CoronaPV8.53100

EUROSPA IMMOBILIARE

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
11Matteo PaderiLT60000
12Daniele MariniLT60000
10Simone OrrùLT60100
0Andrea SannaGKs.v0000
4Enrico MaxiaDF6.51000
6Anderson Tomasin FischerLT83000
5Davide MariniDF71100
18Giuseppe AnnisGK6.50000
9Cristian OrrùPV6.50000
Vt
47
52.5
Gl
9
5
As
5
2
Am
0
0
Es
0
0