ELISEO BARBER SHOP C7 vs BLACK SOCCER

vs

Risultati

SquadraJER6Gio1º Tempo2º TempoGoals
ELISEO BARBER SHOP C74711
BLACK SOCCER21235

Stadio

Sporting San Francesco
Via San Francesco - Quartu Sant\'Elena (CA)

Dettagli

Data Ora League Stagione
10/04/2019 20:00 Serie B div. QSE 2019

Cronaca

Bagatti forza 11 annichilisce Black Soccer.

La serie B della 5ª Cagliari League di Mr Soccer 5 presenta l’ottava e penultima giornata di ritorno che vede la larghissima vittoria di Eliseo Barber Shop contro Black Soccer sul campo dello Sporting San Francesco nella gara delle 20:00.

Eliseo Barber Shop, che veste in maglia rossa, forte del titolo matematicamente conquistato può allungare ulteriormente il distacco sulla seconda in classifica, mentre Black Soccer, in maglia bianca e in ottava posizione, mira a recuperare punti sulla settima in classifica. All’andata terminò 4-5 in favore di Eliseo Barber Shop.

Campo e pallone che si presentano scivolosi dopo una pioggia intensa e prima palla della partita giocata da Black Soccer, con il risultato che si sblocca al 2’ minuto grazie ad Alessio Bagatti, ma subito dopo, direttamente da calcio d’inizio, Riccardo Lorrai scaglia un bolide che il portiere fa fatica a trattenere. Dopo 3’ sorpasso di Black Soccer con un tiro dalla distanza di Lorenzo Spada che sfrutta ancora l’effetto “bagnato” del pallone e la conseguente indecisione dell’estremo difensore: 2-1. La gara prosegue e Eliseo Barber Shop gestisce meglio il pallone a centrocampo e sulle fasce: da quella sinistra arriva una bella palla in mezzo di Puggioni per il solito Alessio Bagatti che con una zampata firma il pareggio. Il numero 9 rosso devia poi in porta una conclusione Murgia firmando il 3-2 e prende un palo clamoroso: passaggio smarcante di Marini, stop e tiro al volo con la palla che appunto sbatte sul palo. Sarà ancora Alessio Bagatti con un’azione personale che lo vede dribblare con successo Rinino e piazzare il destro di piatto sul secondo palo a firmare il 4-2 che chiude il primo tempo.

Pronti via e il secondo tempo inizia con il goal, ancora una volta di Alessio Bagatti che, servito da Murgia, riceve dalla destra e tutto solo insacca il 5-2. Prova a reagire Black Soccer con Spada, la cui conclusione è sfiorata da Porceddu e finisce preda di Mallò. Poco dopo, sempre con la squadra in maglia rossa che gestisce in tutta tranquillità il pallone forte anche della superiorità numerica, arriva dalla fascia sinistra l’assist di Marini per Alessio Bagatti che, dal centro dell’area, insacca senza problemi la rete del 6-2. Spada riprova a sorprendere il portiere direttamente da calcio d’inizio, ma l’estremo difensore rosso è attento e si distende allontanando il pallone dalla porta. Bagatti prova anche a far segnare i compagni servendo Canu che tutto solo davanti al portiere spreca sparando alto, ma ci pensa nuovamente il numero 9 a gonfiare la rete su assist dello stesso Canu: azione che si sviluppa a ridosso dell’area, Alessio Bagatti riceve e piazza di piatto sinistro sul secondo palo il 7-2. Al 34’ Riccardo Lorrai accorcia le distanze sempre con una botta da fuori da posizione centrale che Mallò non tiene a dovere, ma lo stesso capita a Farris: Alessio Bagatti riceve da Canu dalla destra e lascia partire un tiro su cui il portiere della squadra bianca non interviene bene e la palla scivola lentamente in rete per l’8-3 di Eliseo Barber Shop. Un minuto dopo ancora la squadra rossa a segno: azione che parte da centrocampo e in velocità, Murgia tocca per Marini che subito gira per Alessio Bagatti che mette dentro il nono goal personale della gara valido per il 9-3. Arriva però una reazione di Black Soccer, che segna due goal in due minuti con Riccardo Lorrai, che trova il goal da posizione centrale, e Lorenzo Spada che dopo un’azione sviluppatasi sulla destra mira sul primo palo bucando il portiere e siglando il 9-5. A ridosso del fischio finale Puggioni va in percussione e tutto solo davanti al portiere decide di non tirare e servire ancora Alessio Bagatti che segna il 10-5 e sarà ancora il numero 9 rosso a segnare su assist di Lai il finale 11-5.

Termina quindi un match a senso unico dove la superiorità numerica ha giocato a favore di Eliseo Barber Shop che però si dimostra superiore sia nella gestione della palla che nella finalizzazione, tanto da permettere a Bagatti di segnare undici goal. Black Soccer nonostante tutto segna cinque reti ma ovviamente attaccare significava esporsi alle letali ripartenze avversarie. Eliseo Barber Shop aspetta solo l’ultima giornata per festeggiare ufficialmente titolo e promozione.

 

I Campionati di calcio a 5 e calcio a 7 più famosi dell’hinterland Cagliaritano meritano partner d’eccezione. È per questo che quest’anno si confermano sponsor:

– Consulenza Impresa di Paolo Podda, main sponsor, presente ormai da 1 lustro a sostenere lo sport ed il progetto Mr Soccer 5.

– Delogu Legnami di Francesco Delogu, che ha conosciuto gli eventi Mr Soccer 5 tre anni fa e dopo aver dato vita ad un torneo che portava il suo nome, ha deciso di continuare ad essere presente anche per questa appassionante stagione sportiva.

– Revisioni Non Stop di Nicola Perra, che è tornato tra le fila degli sponsor facendosi spazio sulle 1500 maglie indossate dagli atleti in questa stagione.

– Infine un nuovo partner, la KBK Servizi alle Imprese, ha deciso di affiancare il proprio brand a quello della Mr Soccer 5. In primo piano per sostenere questo entusiasmante progetto sportivo.

–  Sponsor Tecnico EYE SPORT. Marchio sardo leader nel settore dell’abbigliamento sportivo e non solo.

Le sponsorizzazioni e le partnership permettono alle società sportive dilettantistiche di sostenersi e di poter garantire servizi di qualità destinati ai propri appassionati utenti.

LE PAGELLE – ELISEO BARBER SHOP

I TOP

Alessio Bagatti: 10. Segna 11 goal, è il punto di riferimento in attacco. La squadra gioca per lui e lui gioca per la squadra tenendo palla e facendo da sponda. Non sbaglia praticamente nulla oggi e segna tutti i goal del suo team. Va a quota 34 goal confermandosi leader della classifica marcatori. PERFETTO

Riccardo Canu: 7. È il raccordo tra i vari reparti, trovandosi sia a coprire gli spazi e a marcare l’uomo in fase difensiva sia a fornire assist e impostare la manovra. ONIPRESENTE

Simone Puggioni: 7. Sempre coinvolto nella manovra offensiva dialoga bene con i compagni soprattutto sulle fasce da cui serve due assist. PERICOLOSO

Emanuele Marini: 7. Serve Bagatti ogni volta che può e lo fa bene servendogli tanti palloni giocabili e due assist. Aiuta anche in fase di gestione del pallone. ALTRUISTA

LE PAGELLE – BLACK SOCCER

I TOP

Riccardo Lorrai: 6.5. Segna una tripletta che lo rende il migliore dei suoi. È furbo nelle conclusioni dalla distanza: segna due goal sfruttando il pallone bagnato e “viscido” che crea non pochi problemi ai portieri nelle prese. ASTUTO

Lorenzo Spada: 6. Anche lui sfrutta in un’occasione l’incertezza del portiere nel trattenere il pallone, si dimostra comunque abbastanza propositivo cercando o l’imbucata per i compagni o la conclusione personale. VOLENTEROSO

I FLOP

Manuel Rinino: 5. La squadra gioca in inferiorità numerica e per i difensori è una situazione scomoda: sempre In affanno quando gli avversari ripartono non riesce a coprire a dovere gli spazi e a marcare efficacemente. IN DIFFICOLTÀ

Enrico Porceddu: 5. Gioca in attacco ma non riesce a rendersi pericoloso con continuità, non offrendo sempre supporto in fase difensiva ai compagni. GIORNATA NO

Thomas Victor Todesco

ELISEO BARBER SHOP C7

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
9Alessio BagattiPV1011000
6Emiliano MurgiaLT6.50200
7Omar PirasDF6.50000
19Daniele LaiDF6.50100
8Matteo MereuLT6.50000
0Emanuele MallòGK5.50000
5Emanuele MariniPV70200
4Riccardo CanuPV70200
10Simone PuggioniAT70200

BLACK SOCCER

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
2Mauro CurioneLT50000
00Manuel RininoLT50100
0Enrico PorcedduDF50000
8Riccardo LorraiCC6.53000
1Edoardo FarrisGK50000
19Lorenzo SpadaLT62000
Vt
62.5
32.5
Gl
11
5
As
9
1
Am
0
0
Es
0
0