TERGAM vs REAL PASCAL

vs

Risultati

Squadra1º Tempo2º TempoGoalsEsito
TERGAM 15° QUARTU LEAGUE224Pareggio
REAL PASCAL134Pareggio

Stadio

Toto Calcetto
Via Pessina 29 - Quartu Sant\'Elena (CA)

Dettagli

Data Ora League Stagione
30/03/2019 16:00 Serie C 2019

Cronaca

Finisce in parità lo scontro tra Tergam e Real Pascal. 4 a 4 il rulsutato finale

Finisce in pareggio lo scontro al vertice tra Tergam e Real Pascal, due belle squadre che hanno giocato entrambe una partita maschia e non priva di interventi al limite che l’arbitraggio ha fatto correre. Tuttavia nonostante il caldo del pomeriggio di via Pessina si assiste ad un bel match ed il risultato finale è di 4 goal per parte.

La gara ha avuto luogo presso i campi di Toto in via Pessina alle ore 16, valida come 14a giornata della Serie C del Quartu League organizzato da Mr Soccer 5.

I padroni di casa scendono in campo con il completo bianco mentre Real Pascal veste la casacca arancione, entrambe le compagini possono godere di tre riserve. La partita inizia con le squadre che fanno girare bene il pallone, poter trovare il varco giusto e passare in vantaggio. I primi minuti vestono arancio, prima Todde prova da buona posizione ma la conclusione strozzata è facile preda per Caocci; poi ci pensa Asuni con una bella punizione che colpisce in pieno viso Caocci che cade a terra dolorante, l’arbitro segnala che recupererà il tutto. Nonostante Real Pascal sembrava avesse le chiavi del match in tasca, a passare in vantaggio sono i blancos di Tergam. Il gol lo sigla Sanna Michele ma degno di nota l’assist fornito da Ambu autore di un ottima prestazione. Passa solo un altro minuto ed al 12° i padroni di casa trovano il raddoppio, il solito Ambu si avventura in con una serpentina nella metà campo avversaria e serve un bel passaggio che Sanna Fabio deve solo depositare alle spalle di Serra. Sotto di due goal la squadra di Asunis prova a dare una piega diversa alla gara, prima proprio con lo stesso Asuni con il suo solito sinistro per ben due volte e poi con Cara Daniele al 21° minuto che risolve una mischia poco fuori dell’aria di rigore dei bianchi. I minuti finali della prima frazione di gioco ci regalano due tiri liberi per gli ospiti, entrambe le chance di pareggiare non sono andate a buon fine prima con Asunis che coglie il palo e successivamente con Todde che spara fuori; 2 a 1 il risultato parziale. Nella ripresa entrambe le compagini si affrontano a viso aperto e fin dai primi minuti registriamo due belle conclusioni di Ambu e una di M. Sanna che Serra respinge a mano aperta. Il copione si ripete in questa frazione ma a parti inverse, nonostante i primi minuti siano di marca bianca a segnare sono gli ospiti, agguantando prima il pareggio e poi il momentaneo sorpasso. Al 35° ci pensa Contini Bruno che su assist di rimessa da parte di Todde non lascia scampo al portiere avversario, mentre al 40° è il solito Jacopo Todde a beffare Caocci e portare l’ago della bilancia del match provvisoriamente dalla propria parte. Questa situazione fa alzare gli animi in campo e assistiamo ad una partita maschia, ricca di contatti, insolita per il calcio a 5. I minuti finali sono ricchi di colpi di scena, prima Tergam impatta nuovamente la gara con un azione personale di Sanna Fabio con un gran sinistro, ma il tempo di annottare la marcatura e si ritrova di nuovo sotto, al 48° è Daniele Asuni con una rasoiata di sinistro a filo d’erba, non lasciare scampo all’estremo difensore avversario. Quando i giochi però sembrano ormai conclusi è stata la caparbietà di Luciano Ambu a riportare l’ordine e sancire il definitivo pareggio. Goal è triplice fischio di Piga.

 

 

 

I Campionati di calcio a 5 e calcio a 7 più famosi dell’hinterland Cagliaritano meritano partner d’eccezione. E’ per questo che quest’anno si confermano sponsor :

Consulenza Impresa di Paolo Podda, main sponsor, presente ormai da 1 lustro a sostenere lo sport ed il progetto Mr Soccer 5.

Delogu Legnami di Francesco Delogu, che ha conosciuto gli eventi Mr Soccer 5 tre anni fa e dopo aver dato vita ad un torneo che portava il suo nome, ha deciso di continuare ad essere presente anche per questa appassionante stagione sportiva.

Revisioni Non Stop di Nicola Perra, che è tornato tra le fila degli sponsor facendosi spazio sulle 1500 maglie indossate dagli atleti in questa stagione.

– Infine un nuovo partner, la KBK Servizi alle Imprese, ha deciso di affiancare il proprio brand a quello della Mr Soccer 5. In primo piano per sostenere questo entusiasmante progetto sportivo.

– Sponsor Tecnico EYE SPORT. Marchio sardo leader nel settore dell’abbigliamento sportivo e non solo.

Le sponsorizzazioni e le partnership permettono alle società sportive dilettantistiche di sostenersi e di poter garantire servizi di qualità destinati ai propri appassionati utenti.

 

LE PAGELLE – TERGAM

I TOP

Luciano Ambu: 7. Se la propria squadra avesse 3 suoi cloni il campionato sarebbe già scritto da un pezzo. Corre, contrasta, fornisce assist ma sopratutto ci mette la gamba fino all’ultimo e salva la sua squadra dal baratro. MESSIA

Fabio Sanna: 6.5. Autore di una bella doppietta il laterale numero 11 è costantemente una spina sul fianco per la squadra avversaria, specie nell’azione del momentaneo 3 a 3 dell’incontro. SCHEGGIA

Michele Sanna: 6.5. Che dire, è un treno quando parte palla al piede alcune volte però abbassa un po troppo la testa e predilige la fisicità alla tecnica. RAGNAR

I FLOP

Alberto Follesa: 5.5. Partita a regimi bassi per il numero 13 in maglia bianca. Siamo abituati ad altri ritmi da parte sua e la sua prestazione infatti risulta insufficiente. PRECARIO

 

LE PAGELLE – REAL PASCAL

I TOP

Jacopo Todde: 7. Sicuramente il più in forma dei suoi compagni, fa spesso e volentieri a sportellate con avversari che non gli riservano sicuramente un trattamento di benessere ad una SPA, ma nonostante tutto regge bene l’urto. Lascia il segno nel match con goal ed assist al suo attivo. ERCOLINO SEMPRE IN PIEDI

Daniele Asunis: 6.5. Disputa una buona gara il mancino numero 11, spesso dal suo piede nascono le azioni più pericolose per la sua squadra. Degno di nota il rasoterra confezionato nella seconda parte della gara. PRESENTE

Contini Bruno: 6.5. Il laterale macina chilometri nella fascia di competenza ed oltre a segnare una rete fornisce il suo contributo al reparto arretrato. TAV

I FLOP

Luca Parisi: 5.5. Spesso e volentieri è apparso in difficoltà nel suo reparto, specie quando si trova avversari come Ambu e con una buona tecnica. SLEEP

 

Roberto Artizzu

TERGAM 15° QUARTU LEAGUE

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
3Luciano AmbuLT71200
27Alberto FollesaLT5.50000
4Michele SannaLT6.51000
13Salvatore RomanoLT5.50000
1Roberto Dionisio CaocciGK6.50000
7Antonio BorsettiLT60000
11Fabio SannaLT6.52000
10Mirko BalestrinoDC60000

REAL PASCAL

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
1Andrea SerraGK60000
7Bruno ContiniLT6.51000
2Luca ParisiDF5.50000
4Gianluca LeccaLT5.50000
10Jacopo ToddeLT71100
11Daniele AsunisPV6.51000
3Daniele CaraLT5.51000
SNAndrea PascalisLTs.v0000
Vt
49.5
42.5
Gl
4
4
As
2
1
Am
0
0
Es
0
0