REAL PASCAL vs AUTOCARROZZERIA JONNY CAREDDA

vs

Risultati

SquadraAmmonizioni1º Tempo2º TempoGoalsEsito
REAL PASCAL1134Sconfitta
AUTOCARROZZERIA JONNY CAREDDA819Vittoria

Stadio

Toto Calcetto
Via Pessina 29 - Quartu Sant\'Elena (CA)

Dettagli

Data Ora League Stagione
22/12/2018 17:00 Serie C 2018

Cronaca

Primo tempo decisivo, Autocarrozzeria Jonny Caredda si impone su Real Pascal

Alle 17, al Toto Calcetto di Quartu, si è svolta la gara tra Real Pascal e Autocarrozzeria Jonny Caredda, valida per la settima giornata della Serie C 2018-19 della 15^ Quartu League.

I padroni di casa, in tenuta arancione, partono forte: Contini al 1’ si fa subito pericoloso e Todde pare ispiratissimo. Arriva dopo due minuti il vantaggio Real Pascal grazie a una azione insistita sulla destra che porta all’autorete avversaria. Autocarrozzeria Jonny Caredda però si scuote e dal terzo minuto comincia un assolo che dura per tutto il proseguo della frazione. Daniele Cadelano pareggia subito al 3’ e si ripete un minuto dopo assistito da Arisci. Al 5’ destro micidiale di Simone Pietro Soro che vale l’1-3 e poi, al 9’, ancora Daniele Cadelano, ancora servito da Arisci – protagonista di una bella azione sulla destra- porta il distacco a tre reti. Daniele Cadelano non si ferma: al 13’ rilancio di Caredda con le mani, il numero 9 stoppa, si gira e seppur contrastato segna nuovamente. Real Pascal ci prova ma deve fare i conti con la sfortuna e con la bravura del numero 1 avversario: Asunis col mancino più volte, poi è Contini a farsi nuovamente vivo in avanti e infine Todde centra il palo da distanza ravvicinata. Al 18’ Daniele Cadelano mette di nuovo il suo nome a referto, servito da Soro, bravo in precedenza ad anticipare a metà campo un avversario e a rubargli il pallone. Due minuti dopo è Matteo Olla a partecipare a quella che sembra una festa del gol a senso unico, con un tiro da lontano forte e preciso; poi Cadelano restituisce il favore a Michele Arisci, assistendolo in occasione dell’ottavo gol. Caredda è provvidenziale su Asunis su azione e su punizione; il numero 11 poi ha l’occasione del tiro libero ma sbaglia completamente. Il secondo tempo si apre con la rete di Jacopo Todde che porta il risultato sul 2-8. Real Pascal non demorde e si avvicina al gol ancora con Todde e così arriva la reazione della squadra in vantaggio: prima Arisci rischia l’eurogol ma la palla sbatte su entrambi i legni, poi Daniele Cadelano decide di mettersi ancora in proprio, servito stavolta da Olla M. e di portare il suo bottino a sei reti. Subito dopo , arriva il gol di Bruno Contini per il 3-9: gli arancioni continuano a produrre occasioni ma non concretizzano, riuscendo solamente a diminuire il passivo di un’altra rete al 42’ con Jacopo Todde. La partita termina con il risultato di 4-9.

I Campionati di calcio a 5 e calcio a 7 più famosi dell’hinterland Cagliaritano meritano partner d’eccezione. E’ per questo che quest’anno si confermano sponsor:
– Consulenza Impresa di Paolo Podda, main sponsor, presente ormai da 1 lustro a sostenere lo sport ed il progetto Mr Soccer 5.
– Delogu Legnami di Francesco Delogu, che ha conosciuto gli eventi Mr Soccer 5 tre anni fa e dopo aver dato vita ad un torneo che portava il suo nome, ha deciso di continuare ad essere presente anche per questa appassionante stagione sportiva.
– Revisioni Non Stop di Nicola Perra, che è tornato tra le fila degli sponsor facendosi spazio sulle 1500 maglie indossate dagli atleti in questa stagione.
– Infine un nuovo partner, la KBK Servizi alle Imprese, ha deciso di affiancare il proprio brand a quello della Mr Soccer 5. In primo piano per sostenere questo entusiasmante progetto sportivo.
– Sponsor Tecnico EYE SPORT. Marchio sardo leader nel settore dell’abbigliamento sportivo e non solo.
Le sponsorizzazioni e le partnership permettono alle società sportive dilettantistiche di sostenersi e di poter garantire servizi di qualità destinati ai propri appassionati utenti.

LE PAGELLE – REAL PASCAL

I TOP

Jacopo Todde: 6.5. Il più ispirato tra i suoi, è l’ultimo ad arrendersi. La sua tecnica gli permette di essere pericoloso più volte ma non è comunque giornata per la sua squadra. ELEVATO

Bruno Contini: 6.5. In difficoltà, come tutta la squadra, nel primo tempo, rimane uno dei più combattivi per gran parte del match. Il suo gol è un misto di rabbia e precisione. FIERO

Daniele Asunis: 6.5. A volte si intestardisce e tenta di risolvere da solo la situazione. C’è da dire però che è più volte sfortunato e meriterebbe il gol. Si ferma così anche in classifica marcatori dove cede lo scettro a Cadelano. SVENTURATO

LE PAGELLE – AUTOCARROZZERIA JONNY CAREDDA

I TOP

Daniele Cadelano: 8. Il tabellino parla da sé. Sei gol e anche un assist per il numero 9, nuovo capocannoniere della competizione con 21 gol. INFERMABILE

Simone Pietro Soro: 7.5. Una gara di quantità e qualità. Straordinario quando cambia passo, il suo contributo è fondamentale per la vittoria. IMPRESSIONANTE

Michele Arisci: 7. Conferma sempre le attese: il pallone sembra il suo compagno di vita, troppo complicato strapparglielo dai piedi per gli avversari. ARTISTA

Matteo Cardia

REAL PASCAL

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
1Andrea SerraGK60010
7Contini BrunoLT6.51000
2Luca ParisiDF60000
10Jacopo ToddeLT6.52000
11Daniele AsunisPV6.50000
6Daniele CaraLT60000
8Andrea PascalisLTs.v0000

AUTOCARROZZERIA JONNY CAREDDA

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
10Michele ArisciLT71200
1Jonny CareddaGK6.50100
9Daniele CadelanoPV86100
15Giuseppe CoccoDF60000
11Brian OllaLT60000
7Matteo OllaDC6.51100
8Simone Pietro SoroPV7.51200
Vt
37.5
47.5
Gl
3
9
As
0
7
Am
1
0
Es
0
0