TERGAM vs INF-OGAUS

vs

Risultati

SquadraAmmonizioniEspulsioniGoalsEsito
TERGAM 15° QUARTU LEAGUE21Sconfitta
INF-OGAUS12Vittoria

Stadio

Toto Calcetto
Via Pessina 29 - Quartu Sant\'Elena (CA)

Dettagli

Data Ora League Stagione
09/02/2019 16:00 Serie C 2019

Cronaca

Tergam perde le staffe nel finale. Infogaus riesce comunque ad imporsi per 2-1.

All’impianto sportivo del Toto Calcetto va in scena la Serie C del Calcio a 5 . Si affrontano Tergam e Infogaus.


Alle ore 16.00 va in scena al Toto Calcetto il match tra Tergam ed Infogaus. Neanche il tempo di avviare gli orologi e subito Tergam riesce a passare in vantaggio grazie alla conclusione sporca di Antonio Borsetti su cui Olla non riesce ad intervenire in modo efficace. Il vantaggio dura però solo pochi minuti  e al decimo del primo Infogaus riesce ad agguantare il pari : conclusione respinta di Frau e Tap-in da posizione defilata di Pierandrea Monni. Da lì in poi la partita diviene sempre più equilibrata; entrambe le squadre cercano di non scoprirsi e di non compromettere quanto fatto precedentemente. A cinque dal termine è però una giocata di Torru a sbloccare il match : dribbling del numero 7 e appoggio facile di Federico Busonera. Si va al riposo con questo risultato. Nella ripresa Infogaus imposta una partita di attesa e ripartenza che non permette a Tergam riagguantare immediatamente il tanto sperato pareggio. A metà secondo tempo è Borsetti a cestinare incredibilmente un tiro dal dischetto che finisce alto sopra la traversa. Nei minuti finali i padroni di casa hanno una crisi nervosa che porta all’espulsione di Borsetti e Balestrino, e che di fatto permette ad InfoGaus di mantenere il vantaggio per tutti i restanti minuti nonostante le numerose occasioni sprecate da una Tergam che esce immeritatamente sconfitta. Risultato finale di 2-1.

I Campionati di calcio a 5 e calcio a 7 più famosi dell’hinterland Cagliaritano meritano partner d’eccezione. E’ per questo che quest’anno si confermano sponsor :
Consulenza Impresa di Paolo Podda, main sponsor, presente ormai da 1 lustro a sostenere lo sport ed il progetto Mr Soccer 5.
Delogu Legnami di Francesco Delogu, che ha conosciuto gli eventi Mr Soccer 5 tre anni fa e dopo aver dato vita ad un torneo che portava il suo nome, ha deciso di continuare ad essere presente anche per questa appassionante stagione sportiva.
Revisioni Non Stop di Nicola Perra, che è tornato tra le fila degli sponsor facendosi spazio sulle 1500 maglie indossate dagli atleti in questa stagione.
– Infine un nuovo partner, la KBK
Servizi alle Imprese, ha deciso di affiancare il proprio brand a quello della Mr Soccer 5. In primo piano per sostenere questo entusiasmante progetto sportivo.
– Sponsor Tecnico
EYE SPORT. Marchio sardo leader nel settore dell’abbigliamento sportivo e non solo.
Le sponsorizzazioni e le partnership permettono alle società sportive dilettantistiche di sostenersi e di poter garantire servizi di qualità destinati ai propri appassionati utenti.

 

LE PAGELLE – TERGAM

TOP

Antonio Borsetti : 7. Quando una tecnica del genere viene abbinata ad una tale temperanza nei contrasti, dedizione alla causa e generosità in fase di ripiego il risultato appare scontato. Riesce a portare i suoi in vantaggio, cestinando però nella ripresa quel tiro dal dischetto che avrebbe permesso ai suoi di agguantare il pari. Nel finale perde le staffe come gran parte della squadra. 

Matteo Origa : 7. Acciaccato e abbattuto dai numerosi falli che il numero 6 è costretto a subire per tutti i 50 minuti. Imprendibile in allungo, molto spesso non riesce a trovare la via del goal o la giocata della partita per questione di centimetri. Sicurezza. 

FLOP

Mirko Balestrino : 5. Dopo una prima parte di gara sottotono nella quale  non riesce ad esprimersi sui suoi soliti livelli, viene espulso a metà ripresa lasciando i suoi in una situazione di inferiorità numerica che non permette di continuare il forcing della ripresa. Nervoso. 

LE PAGELLE – INF-OGAUS

TOP

Andrea Torru : 7. Fornisce quella imprevedibilità che serve enormemente al reparto avanzato di Infogaus. Forza la giocata, si assume tutte le responsabilità del caso e molto spesso si rivela  la scelta giusta. Attento e concentrato anche in fase di copertura. Reattivo.

Pierandrea Monni : 6.5. Non è solito uragano in grado di scoperchiare completamente le difese avversarie nonostante riesca a giocare una buona gara. È un po’ intermittente nel corso dei 50 minuti e mai continuo come potrebbe ; riesce comunque a scatenarsi in alcuni frangenti liberando tutta la sua forza fisica e la sua velocità. Altalenan

Stefano Zucca : 7.5. Per gran parte della ripresa riesce a mettere una pezza sulle numerose conclusioni avversarie non permettendo a Tergam di agguantare il pari. Il Calcio di rigore che lo vede protagonista non inficia sulla gran prova del numero 1. Sicurezza. 

Matteo Turchi

TERGAM 15° QUARTU LEAGUE

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
27Alberto FollesaLT6.50000
6Matteo OrigaLT70000
13Salvatore RomanoLT5.50000
1Roberto Dionisio CaocciGK6.50000
7Antonio BorsettiLT71011
11Fabio SannaLT60000
10Mirko BalestrinoDC50001

INF-OGAUS

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
0Stefano ZuccaGK7.50000
3Luca Leonardo FamigliettiDF7.50000
8Federico BusoneraLT71000
7Andrea TorruLT70110
1Simone OllaGK6.50000
20Fabio FrauDC6.50000
9Carlo Francesco TorruLT60000
12Pierandrea MonniLT6.51000
10Alessandro Spiga PVs.v.0000
4Luca LisciDC6.50000
Vt
43.5
61
Gl
1
2
As
0
1
Am
1
1
Es
2
0