TERGAM vs CIRCOLO MEXICALI

vs

Risultati

SquadraGoalsEsito
TERGAM 15° QUARTU LEAGUE8Vittoria
CIRCOLO MEXICALI2Sconfitta

Stadio

Toto Calcetto
Via Pessina 29 - Quartu Sant\'Elena (CA)

Dettagli

Data Ora League Stagione
19/01/2019 16:00 Serie C 2019

Cronaca

Tergam prende il largo nella ripresa . Circolo Mexicali non può niente contro lo strapotere avversario.

All’impianto sportivo del Toto Calcetto va in scena la Serie C del Calcio a 5 . Si affrontano Tergam e Circolo Mexicali .


Alle ore 16.00 va in scena al Toto Calcetto il match tra Tergam e Circolo Mexicali. Partenza a mille per i padroni di casa che riescono a passare in vantaggio  dopo appena tre minuti grazie all’azione caparbia di un Mirko Balestrino abile nello sfruttare l’incertezza della difesa avversaria. Ancora Tergam non da un attimo di sosta agli avversari, raddoppiando poco dopo grazie al pallone perfetto di Romano che Borsetti gira efficacemente con un colpo di tacco magistrale. Mexicali non ci sta e poco dopo riesce ad accorciare grazie al piazzato preciso di Stefano Chessa ; 2-1 e partita nuovamente riaperta. Da lì è Tergam ad assumere il totale dominio del gioco sprecando però tanto, persino troppo, negli ultimi metri e permettendo agli avversari di ripartire in alcune occasioni. Dopo un forte pressing avversario nei minuti finali, è però ancora Tergam, a tempo ormai scaduto, a trovare il goal del momentaneo allungo grazie al piazzato di Alberto Follesa su assist del solito Borsetti. Si va al riposo con questo risultato. Ad inizio ripresa sono ancora i padroni di casa a siglare quel goal che potrebbe chiudere definifivamente il match: accelerazione supersonica di Origa Matteo e tiro ad incrociare imprendibile per Veroni. La partita non vive però mai un attimo di tregua e dopo appena 5 minuti dall’inizio della ripresa è ancora Circolo Mexicali a siglare la rete del 4-2 : giocata strepitosa di Pulisci e appoggio facile del solito Stefano Chessa. A metà ripresa è però Tergam a sferrare due colpi da Ko che spezzano definitivamente le gambe agli avversari prima con il goal del riscatto di Romano e poi con un diagonale strepitoso di Origa. Nel finale Follesa e una magia di Balestrino sanciscono il definitivo 8-2.



I Campionati di calcio a 5 e calcio a 7 più famosi dell’hinterland Cagliaritano meritano partner d’eccezione. E’ per questo che quest’anno si confermano sponsor :
Consulenza Impresa di Paolo Podda, main sponsor, presente ormai da 1 lustro a sostenere lo sport ed il progetto Mr Soccer 5.
Delogu Legnami di Francesco Delogu, che ha conosciuto gli eventi Mr Soccer 5 tre anni fa e dopo aver dato vita ad un torneo che portava il suo nome, ha deciso di continuare ad essere presente anche per questa appassionante stagione sportiva.
Revisioni Non Stop di Nicola Perra, che è tornato tra le fila degli sponsor facendosi spazio sulle 1500 maglie indossate dagli atleti in questa stagione.
– Infine un nuovo partner, la KBK
Servizi alle Imprese, ha deciso di affiancare il proprio brand a quello della Mr Soccer 5. In primo piano per sostenere questo entusiasmante progetto sportivo.
– Sponsor Tecnico
EYE SPORT. Marchio sardo leader nel settore dell’abbigliamento sportivo e non solo.
Le sponsorizzazioni e le partnership permettono alle società sportive dilettantistiche di sostenersi e di poter garantire servizi di qualità destinati ai propri appassionati utenti.

 

LE PAGELLE – TERGAM

TOP

Matteo Origa : 7.5. Squarcia in due la difesa avversaria con delle accelerazioni strepitose che nessuno riesce mai a contenere in modo efficace. Brucia letteralmente Pulisci nel suo primo goal, mentre nel secondo riesce a trovare un diagonale da posizione pressoché impossibile. Locomotiva.

Alberto Follesa : 7.5. Giocatore universale che ricopre ogni zona del campo coniugando perfettamente entrambe le fasi. Lo si vede prima difendere, e poi un attimo dopo in avanti pronto a concludere al meglio l’azione imbastita dai suoi. Due goal all’attivo che testimoniano anche la sua propensione all’attacco. Generoso. 

Mirko Balestrino : 8. Apre con un dribbling nello stretto fantascientifico e poi chiude con una perla di rara bellezza che genera applausi da parte di tutti i presenti. L’ottima condizione atletica gli permette di essere sempre lucido e spettacolare quando ha la possibilità di puntare nell’uno contro uno. Giocoliere. 

LE PAGELLE – CIRCOLO MEXICALI


TOP

Stefano Chessa : 7.5. L’unico che li davanti è in grado di scombinare una difesa sempre compatta e ordinata. Rapido nel dribbling, presente in area di rigore e sempre disponibile ad aiutare la squadra in fase di pressing e copertura. Peccato che alle volte tenti quel dribbling di troppo che rallenta inevitabilmente la manovra. Caparbio.

Gianluca Pulisci : 7. Tecnicamente tra i profili più interessanti e tra quelli che riesce maggiormente ad imbastire la manovra dalle retrovie con degli appoggi e delle verticalizzazioni sempre intelligenti e mai scontate. Commetre un grave errore in occasione del goal di Origa, che si fa però perdonare con l’assist stupendo per Chessa. Due facce. 

FLOP

Andrea Coccio : 5. Partita anonima nella quale tende molto spesso ad estraniarsi completamente dalla manovra nascondendosi dietro le maglie avveesarie. Anche in fase di copertura commette diversi errori banali facendosi scappare gli avversari alle spalle. Spaesato.

Matteo Turchi

TERGAM 15° QUARTU LEAGUE

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
27Alberto FollesaLT7.52000
4Michele SannaLT6.50100
6Matteo OrigaLT7.52000
13Salvatore RomanoLT71200
1Roberto Dionisio CaocciGK70000
7Antonio BorsettiLT7.51200
10Mirko BalestrinoDC82100

CIRCOLO MEXICALI

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
4Andrea CoccioPV50000
20Michele AresuLT6.50000
19Claudio PireddaLT5.50000
7Jaime BarcaLT6.50000
5Enrico PorcuLT60000
9Stefano ChessaLT7.52000
8Andrea Simone OnaliLT6.50000
2Gianluca PulisciLT70100
11Matteo ScattuLT60000
10Fabio RestaLT60000
1Daniele VeroniLT6.50000
Vt
51
69
Gl
8
2
As
6
1
Am
0
0
Es
0
0