TECNORETE MONTE URPINU vs CANTERA ROSSOBLU

vs

Risultati

SquadraAmmonizioni1º Tempo2º TempoGoalsEsito
TECNORETE MONTE URPINU1134Sconfitta
CANTERA ROSSOBLU246Vittoria

Stadio

Sporting San Francesco
Via San Francesco - Quartu Sant\'Elena (CA)

Dettagli

Data Ora League Stagione
28/05/2019 22:00 Gruppo A MUNDIALITO AMATORI 2019

Cronaca

La Cantera RB regola Tecnorete per 6-4

Nonostante qualche difficoltà di troppo La Cantera Rossoblu batte Tecnorete Monte Urpinu per 6-4 e raggiunge immediatamente Balentia in vetta al girone. La Cantera gioca con la maglia dell’Iran, mentre Tecnorete quella del Venezuela.

Il match ha avuto luogo presso il San Francesco di Quartu alle ore 22, valido come prima giornata di gara del Gruppo A (Amatori) del Mundialito C7 organizzato da MrSoccer 5.

Dopo qualche minuto di studio da parte delle due formazioni, la prima squadra a sbloccare la situazione è La Cantera con Nicola Contu, che sfrutta al meglio il lavoro svolto da Ferreri sulla linea di fondo, segnando in tap-in. Un minuto dopo è ancora La Cantera a segnare, stavolta con Mirko Ghiani che piazza il pallone sotto l’incrocio con un gran destro dalla distanza. Al 20’ accorcia le distanze per Tecnorete, Giuseppe Fontana, che dopo un’azione convulsa riesce a spingere il pallone in rete. Il primo tempo si conclude con Contu che prova a il destro da fuori ma l’estremo difensore avversario respinge con un ottimo riflesso.

La ripresa del gioco vede al 30’ La Cantera allungare sul 3-1 con la rete di Nicola Contu, che in ruleta si inventa una rete spettacolare. Due minuti più tardi è Gianluca Saviola angola alla perfezione il tiro da fuori e segna il 2-3. Arriviamo al 37’ con La Cantera che allunga nuovamente con Mirko Ghiani che trova l’angolino basso. Al 41’ continua il tira e molla, con Massimiliano Casella che nel contropiede 3 vs 1 termina l’azione con la rete. Al 44’ rilancio lungo di Orrù che trova davanti alla porta ancora Mirko Ghiani che in zampata realizza la sua tripletta. Il match vede poi altre due marcature, una con Luca Erta (6-3) e poi infine, Michele Addaris per il definitivo 6-4.

I Campionati di calcio a 5 e calcio a 7 più famosi dell’hinterland Cagliaritano meritano partner d’eccezione. È per questo che quest’anno si confermano sponsor :

–    La KBK Servizi alle Imprese, ha deciso di affiancare il proprio brand a quello della Mr Soccer 5. In primo piano per sostenere questo entusiasmante progetto sportivo.

–  Sponsor tecnico dell’evento estivo Officina Mush che grazie alla professionalità e creatività dei suoi grafici ha colorato il Mundialito Season 2019 con le meravigliose maglie delle nazionali. Qui potrete trovare il loro store.

Le sponsorizzazioni e le partnership permettono alle società sportive dilettantistiche di sostenersi e di poter garantire servizi di qualità destinati ai propri appassionati utenti.

 

LE PAGELLE – TECNORETE MONTE URPINU

TOP

Gianluca Saviola: 7. Realizza la rete del 2-3 che con quasi tutto il secondo tempo da giocare ha dato molte speranze ai suoi per poter recuperare, ma alla fine La Cantera ha fatto valere la sua legge. ILLUSORE

Massimiliano Casella: 7. Anche lui ha dato speranze vane di recuperi ai suoi segnando il gol del 3-4. Sempre sul pezzo in ogni situazione, meritava sicuramente maggiore fortuna nel risultato. IMPEGNATO

Giuseppe Fontana: 6.5. Segna la prima rete dei suoi, poi inizia a surriscaldarsi troppo nei confronti del direttore di gara, che avesse ragione o meno, questo lo porta a giocare male e poi a chiedere il cambio. DISPERATO

Michele Addaris: 6.5. Buona partita la sua, per tutta i cinquanta si destreggia bene e infine proprio allo scadere trova la rete, ma purtroppo per lui ininfluente ai fini del risultato. SACRIFICATO

LE PAGELLE – LA CANTERA ROSSOBLU

TOP

Mirko Ghiani: 8. Tripletta e due assist, serata da full per lui. Probabilmente ci fosse stato ancora da giocare lo avremmo visto correre fino a mezzanotte (orario che in realtà si è davvero raggiunto). UNSTOPPABLE

Nicola Contu: 7. La sola rete in ruleta è qualcosa di spettacolare che vale il prezzo del biglietto, ma la sua partita è grande concretezza sotto porta e in mezzo al campo a recuperare palloni. ISPIRATO

Luca Erta: 7. È in rosa solo “per fare numero”, dopo un primo tempo da comparsa, entra nella ripresa e da libero sfogo alle sue abilità, venendo anche premiato con la rete nel finale. ATTORE NON PROTAGONISTA

Alessandro Orrù: 6.5. In porta controlla discretamente la situazione, subisce comprensibilmente qualche rete, ma alla quando serve ci mette sempre i guantoni. Serve anche un assist con un lungo rilancio per Ghiani. FACTOTUM

Lorenzo Perra

TECNORETE MONTE URPINU

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
8Fabio MurgiaAT60000
12Massimiliano CasellaAT71100
7Gianluca SaviolaCC71100
6Giuseppe FontanaCC6.51010
13Manuel FoschiniDF6.50100
SNCarlo MattaCCs.v0000
23Angelo SpanoLT60000
9Mirko AddarisLT60000
11Michele AddarisLT6.51000
4Filippo VargiuCC60000

CANTERA ROSSOBLU

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
1Alessandro OrrùGK6.50100
9Nicola ContuLT72000
6Marco BaroneLT60000
5Alessio FerreriLT6.50100
7Mirko GhianiLT83200
3Luca ErtaDF71000
8Alessio BertiGK60000
4Federico CarcangiuCC60000
Vt
57.5
53
Gl
4
6
As
3
4
Am
1
0
Es
0
0