GC EDIZIONI vs AUTOCARROZZERIA JONNY CAREDDA

vs

Risultati

Squadra1º Tempo2º TempoGoals
GC EDIZIONI336
AUTOCARROZZERIA JONNY CAREDDA134

Stadio

Toto Calcetto
Via Pessina 29 - Quartu Sant\'Elena (CA)

Dettagli

Data Ora League Stagione
25/02/2019 22:00 Standard Cup 2019

Cronaca

La GC Edizioni passa avanti e controlla la Jonny Caredda

Alle 22.00 al Toto Calcetto, scendono in campo la GC Edizioni e l’Autocarrozzeria Jonny Caredda: si gioca per i quarti di finale di andata della Standard Cup 2018-2019, calcio a 5. I padroni di casa vengono hanno passato il turno precedente eliminando il Team Cruc; l’Autocarrozzeria Jonny Caredda è invece arrivata ai quarti strapazzando l’Atletico Quartu.

Gara divertente, che vede la GC Edizioni avanti per quasi tutta la gara ma sempre sul punto di essere raggiunta dalla Jonny Caredda. A passare in vantaggio sono i padroni di casa al 10′ del primo tempo con Gianluca Follesa, ma vengono raggiunti dopo 2′ dalla rete di Matteo Olla. Al 20′ Gabriele Congiu realizza la sua prima rete, seguita al 24′ da quella che porta la GC Edizioni sul 3-1, firmata Carlo Spiga. Al 6′ della ripresa l’Autocarrozzeria Jonny Caredda accorcia le distanze con una grande punizione di Daniele Cadelano ma non riesce a raggiungere più gli avversari che si portano nuovamente avanti di due lunghezze con la seconda rete di Gabriele Congiu e di tre lunghezze con la prima di Paolo Massa. L’Autocarrozzeria Jonny Caredda dà fondo a tutte le proprie energie e a tutta la propria grinta per cercare di riprendere gli avversari e segna con Daniele Cadelano il gol del 5-3. Lo stesso Cadelano fallisce un rigore prima del 5-4 realizzato da Giuseppe Cocco al 49′. La Jonny Caredda cerca il pareggio, ma a pochi secondi dalla fine trova il gol del 6-4 avversario, firmato ancora Gabriele Congiu. I giochi rimangono aperti, ma l’Autocarrozzeria Jonny Caredda dovrà fare di più per battere la GC Edizioni, dimostratasi superiore e più forte della sfortuna.

I Campionati di calcio a 5 e calcio a 7 più famosi dell’hinterland Cagliaritano meritano partner d’eccezione. È per questo che quest’anno si confermano sponsor:

Consulenza Impresa di Paolo Podda, main sponsor, presente ormai da 1 lustro a sostenere lo sport ed il progetto Mr Soccer 5.

Delogu Legnami di Francesco Delogu, che ha conosciuto gli eventi Mr Soccer 5 tre anni fa e dopo aver dato vita ad un torneo che portava il suo nome, ha deciso di continuare ad essere presente anche per questa appassionante stagione sportiva.

Revisioni Non Stop di Nicola Perra, che è tornato tra le fila degli sponsor facendosi spazio sulle 1500 maglie indossate dagli atleti in questa stagione.

– Infine un nuovo partner, la KBK Servizi alle Imprese, ha deciso di affiancare il proprio brand a quello della Mr Soccer 5. In primo piano per sostenere questo entusiasmante progetto sportivo.

– Sponsor Tecnico EYE SPORT. Marchio sardo leader nel settore dell’abbigliamento sportivo e non solo.

Le sponsorizzazioni e le partnership permettono alle società sportive dilettantistiche di sostenersi e di poter garantire servizi di qualità destinati ai propri appassionati utenti.

 

LE PAGELLE – GC EDIZIONI

I TOP

Paolo Massa: 8.5. La sua partita inizia con un pallonetto dalla sua trequarti che supera Caredda un po’ troppo fuori dai pali per stamparsi sulla traversa. Dodici minuti più tardi una sua conclusione mancina da fuori area colpisce nuovamente il legno orizzontale. Al 13′ della ripresa decide di cambiare e di colpire il palo sinistro. Per fortuna la sua gara non è solo sfortuna ma è fatta da un eccellente lavoro difensivo, un gran gioco, l’assist per l’1-0 e la rete del 5-2. FORMIDABILE

Riccardo Angioni: 8. A dispetto del suo cognome, Riccardo è un cacciatore pronto a mordere il collo dell’avversario con feroci contropiede con cui manda i compagni in gol per ben tre volte. Fondamentale per il gioco della squadra, non stacca mai la spina. ATTENTI AL LUPO

Gabriele Congiu: 8. Meno dinamico di alcuni suoi compagni, ma presente al posto giusto nel momento giusto. Fondamentale con i suoi movimenti e implacabile quando sente l’odore del gol: firma le reti del 2-1, 4-2 e 6-4. IL FIUTATORE

 

LE PAGELLE – AUTOCARROZZERIA JONNY CAREDDA

I TOP

Matteo Olla: 8. Tiene in vita la squadra nei momenti in cui gli avversari potrebbero staccare la spina definitivamente, dannandosi in ogni parte del campo a conquistare palloni, guadagnare metri, servire compagni, cercare il gol. Colpisce il palo sinistro da due passi, poi segna da fuori area grazie a una deviazione avversaria. Sua la firma sugli assist della quasi-rimonta, quello per il 5-3 di Cadelano e per il 5-4 di Cocco. TARANTOLATO

Giuseppe Cocco: 7.5. Nonostante i gol subiti dalla squadra è autore di una buona prestazione in difesa, ma è ancora più importante quando decide di dare supporto nell’area di rigore avversaria, dando peso all’attacco e creando diverse situazioni pericolose. Ci crede sino alla fine e segna il gol del 5-4 al 24′ della ripresa, regalando la speranza di pareggiare sino al definitivo 6-4 avversario. GUERRIERO

Daniele Cadelano: 7.5. Boa avanzata, sì fa vedere anche per alcuni bei recuperi difensivi. Potrebbe segnare di più ma è un po’ impreciso e sfortunato: realizza il 3-2 con una gran punizione rasoterra e il 5-3 spedendo in rete da breve distanza la palla spedita in area da Matteo Olla. Peccato che sbagli il rigore concesso al 22′ della ripresa. BOMBER SFORTUNATO

GC EDIZIONI

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
9Gabriele CongiuPV83000
1Alessandro LeoniGK6.50000
11Alessandro MuscasDC60000
20Carlo SpigaPV6.51000
19Paolo MassaDC8.51100
10Eligio PiluduGK60000
7Gianluca FollesaLT71000
8Ricardo AngioniPV80300

AUTOCARROZZERIA JONNY CAREDDA

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
1Jonny CareddaGK60000
9Daniele CadelanoPV7.52000
3Marco DeianaDC60000
14Priamo OnnisPV60000
15Giuseppe CoccoDF7.51000
11Brian OllaLT6.50000
SNAndrea ToccoPVs.v0000
7Matteo OllaDC81200
Vt
56.5
47.5
Gl
6
4
As
4
2
Am
0
0
Es
0
0