AUTOCARROZZERIA JONNY CAREDDA vs CAFE SETTANTA C5

vs

Risultati

Squadra1º Tempo2º TempoGoalsEsito
AUTOCARROZZERIA JONNY CAREDDA246Sconfitta
CAFE SETTANTA C5 15° QUARTU LEAGUE729Vittoria

Stadio

Toto Calcetto
Via Pessina 29 - Quartu Sant\'Elena (CA)

Dettagli

Data Ora League Stagione
02/05/2019 21:00 Fasi Finali 2019

Cronaca

Cafè 70 elimina per 9-6 l’Autocarrozzeria e vola ai Quarti

Ultimi ottavi di finale per il calcio a 5, nella seconda sfida di serata Cafè Settanta C5 ha la meglio sull’Autocarrozzeria Jonny Caredda per 9-6. Ora nei quarti la compagine di B sfiderà i campioni della C, Tergam.

Il match ha avuto luogo presso il Pessina Stadium alle ore 21, valido come Ottavo  di Finale delle Fasi Finali della 15^ Quartu League organizzato da MrSoccer 5.

Pronti via e Cafè 70 sembra spiritata, dopo pochi secondi segna Riccardo Cara che pressa alto su Cocco, il quale perde palla e permette al suo avversario di segnare. Un minuto dopo arriva il raddoppio, con Eros Locci che si accentra, incrocia e trova l’angolino basso per battere Caredda. Al 5’ minuto arriva anche il 3-0, contropiede micidiale di Floris, che serve Riccardo Cara, il quale indisturbato segna. Passa un altro minuto e nuova rete per Cafè 70, con Marcello Floris, che in area combatte e riesce a spedire la palla in rete. Autocarrozzeria è ovviamente sotto shock, ma con Tocco al 13’ prova a reagire, ma Murgia è attento e devia in corner. Poco dopo il quarto d’ora azione rapida dei gialloverdi, con Daniele Cadelano che buca Murgia e segna la prima rete per i suoi. Cafè 70 naturalmente preferisce non correre rischi e riallunga immediatamente sul +5 con Alessandro Aramo. Cadelano e Tolu, provano ancora a battere Murgia, ma lui con dei tuffi plastici è sempre bravo ad allontanare il pericolo. Nel finale di primo tempo, il divario si allarga, con Alessandro Aramo e Luca Lisci che portano il risultato sul 7-1. Nella ripresa la partita cala di ritmo specie per chi sta in vantaggio, questo permette all’Autocarrozzeria di avere qualche occasione in più e chiudere il match sul 6-9 finale, dove Daniele Cadelano è più volte protagonista nel segnare altre reti per i suoi.

I Campionati di calcio a 5 e calcio a 7 più famosi dell’hinterland Cagliaritano meritano partner d’eccezione. E’ per questo che quest’anno si confermano sponsor :

–    Consulenza Impresa di Paolo Podda, main sponsor, presente ormai da 1 lustro a sostenere lo sport ed il progetto Mr Soccer 5.

–    Delogu Legnami di Francesco Delogu, che ha conosciuto gli eventi Mr Soccer 5 tre anni fa e dopo aver dato vita ad un torneo che portava il suo nome, ha deciso di continuare ad essere presente anche per questa appassionante stagione sportiva.

–    Revisioni Non Stop di Nicola Perra, che è tornato tra le fila degli sponsor facendosi spazio sulle 1500 maglie indossate dagli atleti in questa stagione.

–    Infine un nuovo partner, la KBK Servizi alle Imprese, ha deciso di affiancare il proprio brand a quello della Mr Soccer 5. In primo piano per sostenere questo entusiasmante progetto sportivo.

– Sponsor Tecnico EYE SPORT. Marchio sardo leader nel settore dell’abbigliamento sportivo e non solo.

Le sponsorizzazioni e le partnership permettono alle società sportive dilettantistiche di sostenersi e di poter garantire servizi di qualità destinati ai propri appassionati utenti.

 

LE PAGELLE – AUTOCARROZZERIA JONNY CAREDDA

TOP

Daniele Cadelano: 7.5. Partita sicuramente dai grandi ritmi la sua, nel secondo tempo con una serie di conclusioni a rete prova a rendere meno amara la sconfitta. Buon contributo, costante, dall’inizio alla fine. SAFARI

Fabrizio Furesi: 7. In fase difensiva regge quel che può, ma quando sale a dare una mano in fase offensiva è sempre pericoloso, mette diversi palloni in mezzo che per tre volte i compagni mandano in rete. FURIOSO

FLOP

Jonny Caredda: 5. Male malino questa sera, subisce subito quattro reti in avvio di partita dove ci sono anche sue responsabilità, poi nel proseguo della gara prova a reagire, ma rimettere assieme i cocci di un vaso rotto è sempre complicato. COLPEVOLE

LE PAGELLE – CAFE’ SETTANTA C5

TOP

Riccardo Cara: 7.5. Parte a mille. Ritmo impressionante, tre reti  di volontà, ma si sa lui è dotato di buone qualità tecniche. Gioca al meglio il primo tempo, nel secondo cala ma si guadagna comunque il premio di migliore in campo. GAZZOSA

Marcello Floris: 7.5. Partita superba non tanto per la fase realizzativa, ma per voglia di combattere e intraprendenza, andando a mordere le caviglie di tutti gli avversari. Regala anche tre assist d’oro ai compagni. SERPENTE A SONAGLI

Luigi Murgia: 7. Tra i pali dimostra una volta di più la sua abilità a difenderli. Si lancia da una parte all’altra come fosse Tarzan nella giungla. La vittoria di questa sera è un pochino anche merito suo. RE DELLA GIUNGLA

Lorenzo Perra

AUTOCARROZZERIA JONNY CAREDDA

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
1Jonny CareddaGK50000
9Daniele CadelanoPV7.54000
15Giuseppe CoccoDF5.50000
7Brian OllaLT6.50100
19Andrea ToccoPV6.51000
4Damiano ToluDF6.51000
5Fabrizio FuresiLT70300

CAFE SETTANTA C5 15° QUARTU LEAGUE

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
20Eros LocciLT71000
99Tiziano FaddaLT6.51000
7Marcello FlorisLT7.51300
1Luigi MurgiaGK70000
10Edmondo SarritzuPV6.50000
11Alessandro AramoPV72100
8Riccardo CaraLT7.53000
24Luca LisciDC71000
Vt
44.5
56
Gl
6
9
As
4
4
Am
0
0
Es
0
0