REAL FRIENDS vs CONSULENZA IMPRESA C5

vs

Risultati

SquadraAmmonizioniEspulsioniGoalsEsito
REAL FRIENDS 15° QUARTU LEAGUE115Vittoria
CONSULENZA IMPRESA C5 15° QUARTU LEAGUE3Sconfitta

Stadio

Sporting San Francesco
Via San Francesco - Quartu Sant\'Elena (CA)

Dettagli

Data Ora League Stagione
24/05/2019 21:15 Fasi Finali 2019

Cronaca

Alla fine dei tempi supplementari due tiri liberi danno il titolo a real Friends, 5-3 a Consulenza Impresa

Real Friends è campione!  Vince 5-3 dopo i tempi supplementari il match finale contro Consulenza Impresa (i campioni in carica) e centra un fantastico double che era riuscito in passato solo a Falcon Fitness, nella stagione 2009-10. La gara è molto dura, le squadre arrivano entrambe al quinto fallo nel primo tempo e nella ripresa si varca la soglia del sesto, infatti sono due tiri liberi a rimettere due volte in parità un match che real Friends stava controllando; sul 3-3 a tempo scaduto, Cera protesta contro i due arbitri e viene espulso, nell’extra time, sono ancora i tiri liberi a fare la differenza, Marini li realizza entrambi, alla fine dei supplementari, Real Friends può quindi festeggiare un titolo meritato: si gioca alle 21.30 per la finalissima del Quartu League, squadre logicamente supportate da una panchina lunga, per i rossi manca Casula e pure gli arancio di Fontanarosa hanno una grossa defezione, ovvero Serreli che è comunque presente. La gara inizia piano per infiammarsi via via, sponda di Cadeddu per Schirru che di interno destro sfiora il secondo palo poi Melis serve Corona che di esterno destro sfiora il “7”, Marini corre sulla sinistra, bruciando in velocità Murgia , diagonale rasoterra e palla fuori di un soffio poi sugli sviluppi di un corner, cera si accentra e incrocia il destro ma benché angolato Ledda blocca e poi su sponda di Cadeddu, Marini centra il palo, in ripartenza Sireus libera Corona ma spedisce fuori, ripartenza di Cera che serve in profondità Davide Moro il quale con un tocco di suola fa sedere Ledda e infila in rete facilmente, poco dopo, Melis serve Sireus che dal limite mete alto, arancio vicino al raddoppio ma sul tiro di Torru, Ledda fa una parata eccezionale poi sul corner successivo Marini prende nuovamente il palo. Nella ripresa c’è subito la conclusione di Melis che guadagna un corner, Schirru con un bel filtrante libera Cadeddu che priva un colpo di tacco ma c’è l’ottima parata di Ledda e poco dopo, su involata di Marini e assist preciso, Alessio Cadeddu realizza il raddoppio, Melis ci prova dalla distanza, gli arancio difendono bene e non è affatto facile penetrare, Marco Sireus guadagna abilmente un rigore e lo trasforma con lucidità, poco dopo arriva il pareggio con il tiro libero trasformato da Mauro Corona, quasi al 50′ Giovanni Argiolas realizza il vantaggio, prolungando la conclusione di Torru, e impedendo a Cocco di intervenire, sembra fatta ma all’ultimo secondo c’è un altro fallo commesso su Sireus, Mauro Corona segna con una conclusione in fotocopia.

Ai supplementari appare Real Friends la più in palla, ora il sesto fallo lo ottengono gli arancio e Marini può presentarsi sul dischetto ma viene ipnotizzato da Ledda che respinge di piede poi la migliore occasione per i rossi, corona per Dazzi che con la punta del destro sfiora il secondo palo poi dopo un anticipo su Cadeddu ci riprova ma manda alto, Murru dopo un sombrero Va al tiro ma Satta chiude in uscita, Moro ha un’occasione clamorosa ma Ledda chiude lo specchio e anche Argiolas manca il vantaggio da buona posizione, al 59′ è ancora il dischetto del tiro libero a rompere l’equilibrio, Daniele Marini stavolta vince il duello con Ledda. Consulenza Impresa gioca la carta del quinto uomo avanzato e proprio Secci a tempo scaduto infila all’angolino, viene rilevato però un fallo in area, quindi non è 4-4 ma un nuovo tiro libero per gli arancio, Daniele Marini si presenta per la terza volta e infila sotto la traversa. È finita, la festa degli arancio è lunga, per alcuni minuti tutti i protagonisti della grande impresa saltano abbracciati.

CONGRATULAZIONI REAL FRIENDS !!!

I Campionati di calcio a 5 e calcio a 7 più famosi dell’hinterland Cagliaritano meritano partner d’eccezione. E’ per questo che quest’anno si confermano sponsor:
– Consulenza Impresa di Paolo Podda, main sponsor, presente ormai da 1 lustro a sostenere lo sport ed il progetto Mr Soccer 5.
– Delogu Legnami di Francesco Delogu, che ha conosciuto gli eventi Mr Soccer 5 tre anni fa e dopo aver dato vita ad un torneo che portava il suo nome, ha deciso di continuare ad essere presente anche per questa appassionante stagione sportiva.
– Revisioni Non Stop di Nicola Perra, che è tornato tra le fila degli sponsor facendosi spazio sulle 1500 maglie indossate dagli atleti in questa stagione.
– Infine un nuovo partner, la KBK Servizi alle Imprese, ha deciso di affiancare il proprio brand a quello della Mr Soccer 5. In primo piano per sostenere questo entusiasmante progetto sportivo.
– Sponsor Tecnico EYE SPORT. Marchio sardo leader nel settore dell’abbigliamento sportivo e non solo.
Le sponsorizzazioni e le partnership permettono alle società sportive dilettantistiche di sostenersi e di poter garantire servizi di qualità destinati ai propri appassionati utenti.

LE PAGELLE – REAL FRIENDS

TOP

Daniele Marini: 8.5. Ha dimostrato ancora una volta che è l’elemento più importante degli arancio, oltre ad avere grandi qualità nel palleggio e nell’1 contro 1, mostra abilità e nervi saldi sul tiro libero, sbaglia il primo maggio realizza gli altri due, consegnando il titolo a real Friends. MAN OF THE MATCH.

Giovanni Argiolas: 7. Ha giocato solo in parte il match perché durante il primo tempo è ancora impegnato nei supplementari della finale di Cagliari League. Ha dato velocità e fluidità alla manovra, importantissimo il gol del 3-3, anche se non impedisce l’epilogo ai supplementari. TENSIONE.

Davide Moro: 7. Ha giocato con impegno ma nella fase finale del match è apparso nervoso, infatti, dopo un’occasione sfumata , scaglia il pallone con rabbia, sblocca il punteggio con una grande giocata. FINEZZA.

Mister Stefano Fontanarosa: 7. Ha guidato la squadra con lucidità e sapienza, dopo il 3-3 subito e l’inevitabile epilogo all’extra time, predica calma e professa ottimismo, ha avuto ragione. VETERANO. 

LE PAGELLE – CONSULENZA IMPRESA

TOP

Federico Ledda 8.5. Ha dimostrato che è lui il portiere più forte del Quartu League, illustra il suo ampio repertorio proprio nel match finale, parate in uscita, di riflesso, su conclusioni alte e rasoterra e sui tiri liberi. POLIEDRICO.

Mauro Corona 7.5. Ha fornito una prestazione di tutto rispetto anche nella finalissima. È difficile prendergli il pallone così lui induce gli avversari l fallo e si arriva più facilmente al tiro libero: nel calcia due pesantissimi nel finale, entrambi segnati. CALMA E SANGUE FREDDO.

Marco Sireus 7. HA fornito una prestazione convincente, meno infallibile del solito nel dribbling, il piccolo manto dello sporting non gli consente di muoversi come vorrebbe, tuttavia guadagna e trasforma il penalty e guadagna anche il tiro libero che porta ai supplementari. ASTUTO.

Nicola Corongiu

REAL FRIENDS 15° QUARTU LEAGUE

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
SN Bruno PigaGKs.v0000
12Daniele MariniLT8.52110
SN Stefano FontanarosaPVs.v0000
18Massimiliano FontanarosaCCs.v0000
99Davide MoroLT71000
23Andrea TorruLT70000
7Fabrizio CeraPV6.50101
8Giovanni ArgiolasPV71000
76Roberto CampusDCs.v0000
5Luca SchirruLT6.50000
9Alessio CadedduPV6.51000
1Michele SattaGK6.50000

CONSULENZA IMPRESA C5 15° QUARTU LEAGUE

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
3Enrico CoccoDC70000
11Stefano SecciCC6.50000
10Marco SireusPV71000
2Marco MurgiaLT60000
5Andrea DazziLT6.50000
0Federico LeddaGK8.50000
8Gabriele MurruLT6.50000
13Stefano MelisDC70000
7Mauro CoronaPV7.52000
Vt
55.5
62.5
Gl
5
3
As
2
0
Am
1
0
Es
1
0