SU STAMPU SAN BENEDETTO vs AGUS PAOLO SPURGHI & BONIFICHE

vs

Risultati

SquadraAmmonizioniGoalsEsito
SU STAMPU SAN BENEDETTO14Sconfitta
AGUS PAOLO SPURGHI & BONIFICHE7Vittoria

Stadio

Sporting San Francesco
Via San Francesco - Quartu Sant\'Elena (CA)

Dettagli

Data Ora League Stagione
16/05/2019 21:00 Fasi Finali TOP 2019

Cronaca

L’urlo di Agus Paolo Spurghi ! Prova di forza degli uomini di Porceddu contro una Su Stampu del tutto in bambola.

All’impianto sportivo dello Sporting San Francesco vanno in scena le fasi finali della categoria TOP del Calcio a 7 . Si affrontano Su Stampu San Benedetto e Agus Spurghi & Bonifiche.


Alle ore 21.00 apre il programma odierno delle fasi finali allo Sporting San Francesco, il match tra Su Stampu San Benedetto e Autosp. & Bonifiche Agus. Partita bloccata fin da subito con entrambe le squadre che non riescono minimamente a scalfire due difese sempre compatte, ordinate e mai realmente sotto pressione. Al nono minuto sono però gli ospiti a passare in vantaggio : punizione rasoterra di
Moricio e zampata fulminea del solito Alessio Bagatti abile nell’anticipare un Sanneris fin troppo statico. Dopo appena due minuti ancora Simone Moricio inventa una punizione astuta quanto magistrale che sfrutta una barriera fin troppo sufficiente ; 2-0 e Su Stampu completamente in bambola. Agus Spurghi è letteralmente indemoniata : a Su Stampu non gli si concede neanche il tempo di respirare ; è infatti ancora Bagatti a sancire il momentaneo 3-0 con un destro in caduta che mette in mostra tutto il fiuto del goal del numero 9. A cinque dal termine ancora gli ospiti chiudono virtualmente il match con un contropiede magistrale che Giuseppe Mura riesce a concludere al meglio anche grazie alla complicità di Toro. Dopo nemmeno un minuto è Lorusso ad avere l’occasione per accorciare ; il suo tiro è però centrale e Piga riesce a respingere magnificamente. Si va al riposo con questo risultato. Ad inizio secondo  tempo Su Stampu riesce finalmente ad accorciare grazie al tap-in da pochi metri di Congera sul tiro respinto di Lorusso. La speranza per i padroni di casa dura però solo pochi minuti : Alessandro Pau tira fuori dal cilindro una girata aerea che batte il portiere avversario come se nulla fosse. Dopo appena due minuti anche Giovanni Argiolas entra nel tabellino dei marcatori con una sassata su punizione che si abbassa all’improvviso sotto la traversa ; 1-6 e Agus Spurghi letteralmente in paradiso. Con il passare dei minuti sono sempre gli ospiti ad abbassare sensibilmente i ritmi, soffrendo però in alcuni tratti il pressing forsennato di Su Stampu. Nel finale Andrea Cossu per ben due volte sancisce il momentaneo 6-3 che permetterebbe comunque agli ospiti di ottenere una tanto agognata quanto meritata qualificazione. A tempo ormai scaduto, ancora Cossu e Argiolas portano le due squadre sul definitivo 7-4.

I Campionati di calcio a 5 e calcio a 7 più famosi dell’hinterland Cagliaritano meritano partner d’eccezione. E’ per questo che quest’anno si confermano sponsor :
Consulenza Impresa di Paolo Podda, main sponsor, presente ormai da 1 lustro a sostenere lo sport ed il progetto Mr Soccer 5.
Delogu Legnami di Francesco Delogu, che ha conosciuto gli eventi Mr Soccer 5 tre anni fa e dopo aver dato vita ad un torneo che portava il suo nome, ha deciso di continuare ad essere presente anche per questa appassionante stagione sportiva.
Revisioni Non Stop di Nicola Perra, che è tornato tra le fila degli sponsor facendosi spazio sulle 1500 maglie indossate dagli atleti in questa stagione.
– Infine un nuovo partner, la KBK
Servizi alle Imprese, ha deciso di affiancare il proprio brand a quello della Mr Soccer 5. In primo piano per sostenere questo entusiasmante progetto sportivo.
– Sponsor Tecnico
EYE SPORT. Marchio sardo leader nel settore dell’abbigliamento sportivo e non solo.
Le sponsorizzazioni e le partnership permettono alle società sportive dilettantistiche di sostenersi e di poter garantire servizi di qualità destinati ai propri appassionati utenti.

 

LE PAGELLE – SU STAMPU SAN BENEDETTO

TOP

Andrea Cossu : 7.5. L’unico che prova realmente a scardinare una difesa che quasi mai soffre le offensive dei compagni. Cerca di fare tutto da solo, e di trovare quella giocata che possa cambiare l’inerzia del match ; molto spesso non è infatti supportato a dovere. Si porta comunque a casa tre goal, uno più bello dell’altro. Spiraglio di luce. 

FLOP

Carlo Sanneris : 5. Perde la marcatura su Bagatti nel primo goal subito dei suoi. Non riesce a compiere il solito filtro in mezzo al campo, perdendo numerosi contrasti e facendosi ritrovare più volte impreparato nei contropiedi impostati da Ambu e compagni. Poco presente anche in fase offensiva. Smarrito.

Fabio Vignati : 5.5. Perde gran parte dei duelli con il numero 9 avversario, facendosi molto spesso sfuggire la marcatura. Una fase difensiva non ottimale viene parzialmente sopperita da una pericolosità significativa in avanti nei corner, e nei numerosi colpi di testa che lo vedono protagonista. Il più delle volte Piga è però superlativo. Due facce. 

LE PAGELLE – AGUS PAOLO SPURGHI & BONIFICHE


TOP

Giuseppe Mura : 7.5. Pali a profusione e una sfortuna inaudita per gran parte del match. Riesce comunque a timbrare il cartellino e a fornire un assist per Pau, risultando quasi perfetto nelle conclusioni dalla distanza. I pochi spazi concessi non gli permettono di liberare tutta la sua velocità ; l’esterno di Agus Spurghi si adatta però facilmente alla partita capendo fin da subito come far male a Mocci e compagni. La sventura. 

Bruno Piga : 7.5. La parata sul colpo di testa di Vignati è un qualcosa di mai visto e che raramente si può effettuare con quella facilità. Peccato per il calo di concentrazione dei suoi che non gli permette di restare solo con una rete al passivo ; per tutto il resto, ci mette sicuramente del suo con i soliti interventi degni del miglior numero 1. Ercole. 

Simone Moricio : 8. L’estro, l’astuzia e il genio di Agus Spurghi. Danza sul pallone eludendo qualsiasi intervento da parte degli avversari ; a ciò si aggiungono delle giocate mirabolanti attraverso la quale riesce a partecipare attivamente a gran parte dei goal realizzati dai suoi ; come se non bastasse realizza una  punizione mancina sotto la barriera che risulta essere una delle migliori perle della serata. L’illusionista. 

Giovanni Argiolas : 8. L’artigliere di Porceddu libera anche oggi due missili terra-aria che chiudono definitivamente il match come se nulla fosse. Prova difensiva sontuosa nella quale i pivot avversari, solo in rare occasioni riescono a sfuggire ad una marcatura che definire asfissiante è poco ; abbellisce la sua serata con due punizioni magistrali (soprattutto la prima) che generano gli applausi da parte di tutta la panchina. Tenente. 

Alessio Bagatti : 8. “Oggi alla Pippo Inzaghi”, come prontamente suggerito dal portierone Piga. Ed è proprio vero… Il numero 9 è una costante spina nel fianco nella difesa, mai perfetta, di Su Stampu San Benedetto. Attente la sua preda, e la colpisce quando tutti meno se lo aspettano con delle zampate da vero rapace e uomo d’area di rigore. Una benedizione in vista dell’ultimo turno di queste fasi finali. Giudizio divino. 

 

Matteo Turchi

 

SU STAMPU SAN BENEDETTO

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
23William CongeraCC6.51010
2Riccardo CoccoDF60000
20Giovanni LorussoLT5.50100
5Francesco SannaCC60000
6Carlo SannerisCC50000
4Valerio MocciCC60000
SNAlessandro Vadilonga DFs.v.0000
SNDino Carrusci GKs.v.0000
0Fabio VignatiDC5.50000
1Fabio ToroGK50000
7Andrea CossuCC7.53000

AGUS PAOLO SPURGHI & BONIFICHE

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
3Simone MoricioCC81200
99Emanuele OrrùDF70000
19Alessandro PauAT71000
21Alessandro ColluLT6.50000
86Bruno PigaGK7.50000
6Luciano AmbuLT70000
9Alessio BagattiPV82000
SNAntonio Piccioni GKs.v.0000
8Manuel Massa CCs.v.0000
10Andrea Porceddu CCs.v.0000
7Giovanni ArgiolasPV82000
4Francesco Zucca DCs.v.0000
2Giuseppe MuraAT7.51100
Vt
53
66.5
Gl
4
7
As
1
3
Am
1
0
Es
0
0