SPORTING SAN FRANCESCO – ATLETICO QUARTU

vs

Stadio

Campo Sportivo Fiore
Via Rolando Luigi - Cagliari

Dettagli

Data Ora League Stagione
16/07/2018 21:00 Fase Gold Gruppo B 2018

Cronaca

Sporting San Francesco non in serata, vittoria che da speranza per l’Atletico Quartu

Atletico Quartu dilaga nella ripresa e vince contro Sporting San Francesco portandosi ad una sola lunghezza dalla coppia Karalis Seven ed Eliseo Barber Shop nella 2° Mr Soccer Cup Summer Edition,  manifestazione sponsorizzata da K.B.K. Servizi alle Imprese.

La gara che apre la serata al campo sportivo Fiore si gioca alle 21 e vede sfidarsi Atletico Quartu, in divisa blu, e Sporting San Francesco in completo giallo fluo per la seconda giornata della categoria Classic Gold girone B; entrambe le squadre si giocano punti importanti poiché sono a rischio eliminazione dopo le sconfitte rimediate alla prima giornata. I ragazzi in giallo fluo partono bene e vanno vicini al vantaggio con un colpo di testa di Cuccu che si stampa su palo, poi è A.Cappai a salvare i blu con due belle parate. All’8° minuto però l’Atletico sblocca la gara alla prima vera occasione con Michael Frau che segna dopo una bella azione timbrata D. Cappai e Ambu. La rete subita sembra traumatizzare i giallo fluo che subiscono pochi minuti dopo il raddoppio, stavolta a segnare è Andrea Aramu che batte Perra sul suo palo con un tiro mancino di prima intenzione. Lo Sporting accusa il colpo e riesce a reagire con Matteo Danese che prima sfiora il palo e poi segna sfruttando una ribattuta del portiere ma proprio alla ripresa del gioco l’Atletico si riporta sopra di due; è ancora Andrea Aramu a segnare con un gran tiro dalla battuta da centrocampo che piega i guantoni di Perra. Si va a riposo sul 3 a 1 per i blu. Nel secondo tempo lo Sporting si rianima con fiducia e più grinta attacca la metà campo rivale con costanza, tanto che va vicino alla rete per tre volte consecutive e realizza il gol del 2 a 3 con una punizione imprendibile ancora di Matteo Danese quando siamo giunti al 33°. Sulle ali dell’entusiasmo i giallo fluo spingono e sfiorano il pari ma lasciano spazi dietro che l’Atletico riesce a sfuttare al meglio, andando in rete senza troppe difficoltà; sale in cattedra Giorgio Loi che realizza due reti, poi ci pensano ancora Andrea Aramu e Luciano Ambu a chiudere il match sancendo la vittoria dell’Atletico per 7 a 2. Con questa sconfitta lo Sporting San Francesco viene matematicamente estromesso dal discorso qualificazione mentre l’Atletico Quartu può ancora sperare di accedere alle semifinali.

 

LE PAGELLE – SPORTING SAN FRANCESCO

I TOP

Ionel Gruia: 6. Gioca con grande grinta e determinazione non rinunciando mai allo scontro fisico…esalta i suoi ad ogni recupero palla ma oltre a questo non si rende mai pericoloso. ULTRAS

Marco Perra: 7. Il numero 1 giallo fluo non sembra in grande spolvero ma riesce comunque a tenere in partita i suoi sino al crollo finale dopo viene assediato riuscendo comunque a non rendere facile segnarlo. CEMENTO ARMATO

Matteo Danese: 7. Forse il campo Fiore non è adatto al suo stile di gioco, essendo più stretto e corto del campo Sporting, tuttavia il bomber giallo fluo riesce a segnare una doppietta che ha tenuto in partita la sua squadra, magistrale la rete su punizione. PORTA BANDIERA

I FLOP

Gabriele Ibba: 5.5. Giocando in difesa se la cava egregiamente gestendo il pressing avversario ma quando gli capita l’occasione per andare a rete, cosa capitata più volte,  manca clamorosamente la porta o tira debolmente con fretta e poca convinzione. INCERTO

 

LE PAGELLE – ATLETICO QUARTU

I TOP

Andrea Cappai: 7. Ha il merito di non far andare in vantaggio lo Sporting ad inizio partita, poi si merita gli applausi dei compagni per alcune parate nella ripresa, soprattutto su un tiro dal centrocampo di Russo diretto all’incrocio dei pali. THE PROTECTOR

Luciano Ambu: 7. Da buon giocatore navigato dirige il reparto arretrato con grande maestria, oscurando le giocate di M. Danese e concedendosi il lusso del gol con un tiro forte e potente che si infila sotto la traversa. IRON MAN

Giorgio Loi: 7.5. Quasi in ombra al primo tempo il numero 9 blu esce allo scoperto nella ripresa con una doppietta che porta alla vittoria, andando vicino spesso al suo terzo gol per questione di centimetri. ARCHITETTO

Andrea Aramu: 8. Protagonista assoluto del match, segna tre gol e fa segnare, lottando e contrastando fisicamente chiunque lo ostacoli… rimedia anche un giallo che però non macchia la sua performance di alto livello. UNIVERSALE

 

Silvio Pitzalis

SPORTING SAN FRANCESCO

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
24Nicola ContuLT60000
9Gabriele IbbaPV5.50000
20Diego CuccuLT60000
21Matteo DanesePV72000
11Ionel GruiaPV60000
6Antonio RussoDF60000
8Paride DaneseLT60000
1Marco PerraGK70000

ATLETICO QUARTU 2° MR SOCCER CUP SUMMER EDITION

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
7Dennys CappaiLT6.50100
24Michele PirasLT60000
10Michael Sandro FrauPV6.51000
5Antonio CogoniLT60000
8Andrea AramuPV83110
9Giorgio LoiLT7.52100
6Luciano AmbuLT71100
1Andrea CappaiGK70000
Vt
49.5
54.5
Gl
2
7
As
0
4
Am
0
1
Es
0
0