SARDACCESSORI vs CAFE ETNICO

vs

Risultati

Squadra1º Tempo2º TempoGoalsEsito
SARDACCESSORI011Sconfitta
CAFE ETNICO246Vittoria

Stadio

Sporting San Francesco
Via San Francesco - Quartu Sant\'Elena (CA)

Dettagli

Data Ora League Stagione
13/06/2019 21:00 Over 35 2019

Cronaca

Il Cafè Etnico ha la meglio di una combattiva Sardaccessori

L’estate di Mr. Soccer inizia col torneo più internazionale dell’hinterland, il Mundialito. Allo Sporting Club di Quartu, per la gara di calcio a 7 delle 21.00, scendono in campo per la categoria OVER 35, la Sardaccessori e la Cafè Etnico: la prima viene dal pareggio, 2-2, contro il Molo Murgia Brazil; la seconda, dalla vittoria 6-3 contro il Real Team.

Il pronostico della vigilia è ovviamente a favore della super attrezzata Cafè Etnico che lo rispetta andando a segno quasi subito: all’8 Luca Chiminelli, al 9′ Giulio Ledda. 0-2 ma gara abbastanza equilibrata: la Sardaccessori mette in campo tanta grinta e determinazione, colmando parzialmente il divario con gli avversari che non riescono a fare altri gol nel primo tempo. La Cafè Etnico è più organizzata, gioca decisamente meglio, e all’11 della ripresa trova la rete dello 0-3 con Luca Chiminelli, a cui risponde immediatamente Francesco Masella calciando direttamente da centrocampo alla ripresa del gioco. Sull’1-3 la Sardaccessori prova a raschiare il barile delle energie per cercare di accorciare ulteriormente le distanze ma la Cafè Etnico approfitta degli spazi aumentati e chiude la gara segnando altre tre reti, tutte del bomber Giulio Ledda. 1-6, vince la Cafè Etnico che sale a sei punti mentre la Sardaccessori rimane a quota due.

 

I Campionati di calcio a 5 e calcio a 7 più famosi dell’hinterland Cagliaritano meritano partner d’eccezione. È per questo che quest’anno si confermano sponsor:

– KBK Servizi alle Imprese, ha deciso di affiancare il proprio brand a quello della Mr Soccer 5. In primo piano per sostenere questo entusiasmante progetto sportivo.

– Sponsor tecnico dell’evento estivo OFFICINA MUSH che grazie alla professionalità dei suoi grafici ha colorato il Mundialito Season 2019 con le meravigliose maglie delle nazionali. Qui potete trovare il loro store.

Le sponsorizzazioni e le partnership permettono alle società sportive dilettantistiche di sostenersi e di poter garantire servizi di qualità destinati ai propri appassionati utenti.

 

LE PAGELLE – SARDACCESSORI

I TOP

Francesco Masella: 7.5. Inizia in difesa, vicino a Cortis, facendo un buon lavoro e infatti gli avversari, dopo le prime due reti non segnano più nel primo tempo. Passano i minuti e prova sempre più ad aiutare la squadra ad avvicinarsi all’area avversaria, sino a diventare attaccante nel secondo tempo. Segna da metà campo alla ripresa del gioco dopo lo 0-3 avversario: un siluro che colpisce la traversa nell’angolo destro e rimbalza oltre la linea. SUPERLATIVO

Alberto Milia: 7. Un vero e proprio diavolo nel primo tempo, quando lo trovi in ogni parte del campo a lottare su tutti i palloni e cercare la via del gol in ogni modo possibile; nella ripresa cala man mano che ci si avvicina alla fine. Al ‘5 colpisce il palo sinistro con un potentissimo tiro dalla trequarti, al 41’ quasi butta giù l’incrocio dei pali con un mancino dalla distanza. SFORTUNATO

Silvio Usai: 6.5. Qualità e quantità a tutto campo: copre, attacca, imposta. Bravo nel disimpegno, prova a sorprendere gli avversari in contropiede. Non trova il gol ma rimane acceso sino all’ultimo secondo della gara. DURACELL

Antonio Cortis: 6.5. Che ci può fare se gli avversari arrivano da tutte le parti? Fa quello che può, tamponando dove possibile: sono tanti gli anticipi e i duelli corpo a corpo con cui riesce a respingere i forti avversari. STOICO

 

LE PAGELLE – CAFÈ ETNICO

I TOP

Giulio Ledda: 8.5. Con Cortis e Masella è una bella lotta, non si staccano mai. Eppure l’11 della Cafè Etnico riesce a trovare il modo di rendersi pericoloso e di mostrare qualche lampo di classe. Segna lo 0-2 al 9′ del primo tempo con un gran tiro dalla trequarti, l’1-4 sempre da fuori area, l’1-5 da rapace d’area di rigore e poi ancora da due passi la rete dell’1-6 che affossa definitivamente gli avversari. LEDTALE

Luca Chiminelli: 8. Tanta quantità ma anche qualità. Con il suo destro è capace di abbattere muri e aprire le vie del gol: vibra ancora la traversa colpita con una sassata da fuori area nel finale di gara. Pericolosissimo con i suoi inserimenti dalla destra, segna lo 0-1 e lo 0-3, ammazzando, di fatto, il match. Su e giù per la fascia destra, nessuno può bloccarlo. CHIMIFERMA

Stefano Secci: 7.5. Leader del centrocampo, muraglia inamovibile, regista e pure stoccatore dalla distanza: non segna, ma serve a Chiminelli la palla del gol che sblocca la partita ed è suo pure lo splendido lancio che taglia il campo in diagonale per l’1-4 di Ledda. La sua saggezza serve come il pane, ed è fondamentale per gli equilibri: SECCIENTE

Jacopo Todde: 7.5. Sempre pericoloso ogni volta che tocca palla, crea scompiglio su tutto il fronte offensivo. Forse tarda il passaggio in alcune occasioni, ma i difensori devono comunque sudare per fermarlo. Nel secondo tempo apre mandando a rete Chiminelli e chiude passando sul fondo a destra e mettendo la palla in mezzo per il quarto gol di Ledda. JACK IL BIRBANTE

 

 

 

 

Simone Paderi

SARDACCESSORI

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
2Antonio CortisDC6.50000
4Luca PudduDC60000
0Rodolfo LaudiGK60000
7Francesco MasellaCC7.51000
6Riccardo FarciLT60000
5Silvio UsaiLT6.50000
10Antonino DuranteLTs.v0000
17Alberto MiliaLT70000
11Matteo BoiLT60000
SNSalvatore FortunaDCs.v0000

CAFE ETNICO

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
8Stefano SecciCC7.50200
1Antonio PiccioniGK60000
10Jacopo ToddeLT7.50200
7Marco ContuLT60000
6Gianluca PoddaDF6.50000
5Lello OllaDC6.50000
11Giulio LeddaPV8.54000
9Luca ChiminelliAT82000
62Gianluca PuscedduCC70100
Vt
51.5
63.5
Gl
1
6
As
0
5
Am
0
0
Es
0
0