S.S. LONGOBARDA – MERCEDE ELK

vs

Risultati

SquadraAmmonizioniGoals
S.S. LONGOBARDA0
MERCEDE ELK13

Stadio

Sporting San Francesco
Via San Francesco - Quartu Sant\'Elena (CA)

Dettagli

Data Ora League Stagione
12/06/2018 21:00 2° Mr Soccer Cup a 7 CLASSIC Summer Edition 2018

Cronaca

Secca vittoria per 3 a 0 di Mercede ELK sulla Longobarda

Dopo il pari nella prima giornata Mercede ELK ottiene la sua prima vittoria ai danni della S.S. Longobarda e balza temporaneamente, in attesa delle altre partite, al primo posto del girone D categoria Classic della 2° Mr Soccer Cup calcio a 7 Summer Edition,  manifestazione sponsorizzata da K.B.K. Servizi alle Imprese .

La prima partita di giornata presso l’impianto sportivo Sporting S. Francesco comincia alle 21 e vede protagoniste S.S. Longobarda, in divisa gialla e vogliosa di conquistare i primi punti dopo la sconfitta alla prima giornata, e Mercede ELK, che viene da un pareggio, in rossonero. La gara sin da subito non è stata equilibrata con Tolu che evita il gol parecchie volte; Mercede fa capire di voler fare la partita e impegna il portiere tre volte nei primi minuti fino a che lo trapassa al 8’ con Nicola Serrau che la piazza all’angolino grazie all’assist di Gambula che recupera un pallone su una ripartenza. Pochi minuti dopo i rossoneri raddoppiano dopo una timida reazione dei ragazzi di Maurizio Melis, che non impegnano però Palla per i primi 20 minuti, ancora con Nicola Serrau, il quale realizza il 2 a 0 dopo aver saltato il portiere a un metro dalla porta. I primi 25’ di gioco registrano solo altre due occasioni per Urru e compagni non concretizzate grazie anche al numero 21 che salva i suoi dal possibile colpo del ko che arriva però al minuto 42 quando Roberto Argiolas ruba palla al limite dell’aria e realizza dopo un uno-due con Serrau. Longobarda prova a realizzare almeno il gol della bandiera sino alla fine senza fortuna trovando solo due  legni e un Palla sempre attento mentre Mercede resiste con esperienza al tentativo avversario di realizzare almeno un gol e porta a casa la vittoria con il risultato di 3 a 0.

 

LE PAGELLE – S.S. LONGOBARDA

I TOP

Mattia Fadda: 6.5. Sicuramente uno dei migliori dei suoi sotto l’aspetto tecnico… gioca in mezzo al campo facendosi notare per qualche buon numero e alcune buone aperture ma può fare meglio, soprattutto in fase offensiva. SALDI

William Medda: 6.5. Gioca per lo più in difesa ma riesce a gestire il suo reparto con tranquillità malgrado lo svantaggio si concretizzi col passare dei minuti… a fine gara prova qualche discesa in attacco tirando quando può e colpendo un palo esterno. SANGUE FREDDO

Daniele Tolu: 7. Incassa tre gol nel corso del match ma è dai primi minuti che si fa ammirare per l’elasticità nel parare ogni tipo di tiro verso la sua porta… in tuffo o coi piedi fa lo stesso perché il numero 21 è uno di quelli che non molla. RONDA

I FLOP

Gianmarco Daniello: 5.5. Disputa una gara in cui non manca l’impegno, soprattutto al primo tempo dove col pressing induce gli avversari all’errore ma per un attaccante il gol è tutto e lui non registra nessun gol, divorandosene uno sugli sviluppi di un corner a porta spalancata. LUNA NERA

LE PAGELLE – MERCEDE ELK

I TOP

Mosè Ledda: 6.5. Il laterale domina per tutta la partita la fascia di sua competenza mostrando qualche buona discesa palla al piede e qualche buon cross non finalizzato dai compagni, giocando senza fretta e ragionando sempre prima di liberarsi del pallone. DOCENTE

Giuseppe Gambula: 7. Sulla schiena porta il numero che corrisponde al suo voto e forse è poco per quanto fatto in campo… gli è mancato solo il gol, sfiorato colpendo un palo interno, ma realizza un ottimo assist e mette sempre tanta quantità in mezzo al campo, tanto che quando esce per rifiatare gli avversari prendono campo. SOLIDO

Roberto Argiolas: 7. Partita di sostanza per il 23 rossonero che realizza il gol del definitivo 3 a 0 rubando palla e battendo Tolu dopo uno scambio in area con Serrau… Per tutta la gara semina avversari in ogni zona del campo e pian piano si innervosisce procurandosi un giallo per proteste. ROBIN HOOD

Nicola Serrau: 8. Senza dubbio il migliore in campo perché oltre alla doppietta realizzata al primo tempo offre anche l’assist per il gol di Argiolas e dispensa dribbling, tiri e numeri in mezzo al campo come se non avesse avversari davanti. KILLER

Silvio Pitzalis

S.S. LONGOBARDA

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
44Mattia FigusPV60000
9Enrico FarrisPV60000
18Gianmarco D AnielloLT5.50000
8Jacopo PisedduDF5.50000
10Mattia FaddaLT6.50000
11William MeddaDF6.50000
21Daniele ToluGK70000
7Maurizio MelisDF5.50000
6Maurizio TolaPV60000
80Emerson BrambillaLT60000

MERCEDE ELK

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
16Antonio PitziantiLT60000
7Giuseppe GambulaLT70100
2Mosè LeddaDF6.50000
0Matteo PallaGK6.50000
17Doriano UrruLT60000
13Carlo GirauDF60000
18Nicola SerrauPV82100
23Roberto ArgiolasCC71010
8Fabrizio FontanarosaLT6.50000
24Marco CavalletAT60000
6Marco PerseuDF6.50000
Vt
60.5
72
Gl
0
3
As
0
2
Am
0
1
Es
0
0