REAL FRIENDS – PINK & BLACK

vs

Stadio

Toto Calcetto
Via Pessina 29 - Quartu Sant\'Elena (CA)

Dettagli

Data Ora League Stagione
13/07/2018 22:00 Fase Gold Girone A 2018

Cronaca

La spunta Real Friends nel finale, 2-1 e Pink & Black battuta

Real Friends vince e ottiene la rivincita su Pink & Black, 2-1 il risultato finale, inizia col piede  giusto la seconda fase: si gioca alle 22 per la categoria Classic Gold del Summer edition sponsorizzato da KBK servizi alle imprese la squadra di Andrea Tocco parte benissimo e sfiora il bersaglio con A. Ibba poi su iniziativa di Tocco c’è un’altra chance per il numero 11 ma la sua conclusione è deviato sul palo da Satta poi però la reazione giallonera con la traversa di cera e quella di Fontanarosa sotto porta, poi ci prova Moro con guizzo personale  ma il suo destro sfiora il primo palo e poco dopo ancora il 12 sfiora il bersaglio in diagonale, grande azione di A. Ibba per il vantaggio,  salta Cera sulla fascia sinistra poi gioco di suola per evitare Satta e 1-0 servito, grande azione in velocità dei gialloneri, Moro per cera poi per Schirru ma la conclusione sfiora il palo alla destra di Vadilonga, poco dopo ecco il pareggio, Moro dall’out di destra libera Schirru che stavolta di interno destro fa centro, poi altra iniziativa di moro e palla per Schirru ma stavolta è bravo Vadilonga a negare il gol, anche Satta si supera su conclusione di Tocco, poco dopo ancora il 24, avanza centralmente e dal limite sfiora il “7”, prima dell’intervallo l’estremo difensore azzurro fa un miracolo su conclusione di Moro; nella ripresa c’è subito una ripartenza di Schirru, palla a Moro e conclusione dopo un dribbling, la palla esce di un soffio, poi sono nuovamente gli azzurri a macinare gioco: punizione di A. Ibba dal vertice sinistro, collo esterno e palla fuori di poco, poi sugli sviluppi di un corner calcia ancora lui e satta devia con 3 dita, decisivo, poi il numero 11 avanza sulla fascia sinistra e serve Piras il cui tiro di punta sfiora il palo alla destra di Satta, Fontanarosa raccoglie una respinta corta e si crea lo spazio per il tiro con una bella finta, però la traiettoria è un po larga, poco dopo gli azzurri corrono un grosso pericolo ma Vadilonga compie un doppio miracolo, poi sale in cattedra Serreli, prima uno spunto personale e la palla che esce di un soffio poi dall’out di sinistra libera con un filtrante Moro, il quale stoppa e infila all’angolino, poi ancora il numero 11 con una serie di dribbling e conclusione che passa vicino al palo e un’ultima occasione su invito di Schirru e sfera deviata in corner dall’ottimo Vadilonga, triplice fischio, real Friends può esultare.

LE PAGELLE – REAL FRIENDS

Piero Serreli: 7. Arriva giusto giusto all’intervallo,  entra subito  in campo per gettarsi con entusiasmo nella mischia, soprattutto nella parte finale si fa vedere, dribbling ubriacanti e conclusioni insidiose, ma è il filtrante in diagonale per Moro il colpo di genio. Voilà.

Fabrizio Cera: 7. Ha giocato al massimo nella ripresa; primo tempo propositivo con alcune conclusioni insidiose e pure una traversa, dopo l’intervallo è più pimpante e avanza di gran carriera, tanto da obbligare al fallo gli avversari, meno velleità offensive ma benissimo in difesa, tra l’altro gli azzurri non segneranno più. Muro.

Michele Satta: 7.5. Nella serata positiva dei portieri, non poteva certo mancare: subito una deviazione provvidenziale  (sul palo) per sventare l’insidia Andrea Ibba, volo plastico su conclusione di Tocco e nella ripresa il capolavoro  (deviazione con 3 dita) su altra conclusione del temutissimo Andrea Ibba. Garanzia.

Davide Moro: 7. Ha disputato una partita davvero gagliarda, non si è dato pace finché non ha visto quel pallone varcare la linea di porta, ci prova tanto nel primo tempo ma la sfera supera di pochi cm il palo e se non è così, c’è l’intervento prodigioso di Vadilonga, nel finale, dopo continue insistenze, riesce nell’intento. Chi la dura la vince.

LE PAGELLE – PINK & BLACK

TOP

Andrea Ibba: 6.5. Ha dimostrato quanto sia bravo tecnicamente, sul gol del vantaggio fa un qualcosa di strabiliante con annesso tocco di suola da calcetto agonistico per mandare fuori il portiere, nella ripresa si rende nuovamente pericoloso ma non riesce più a graffiare. Artigli spuntati.

Andrea Vadilonga: 8. Prestazione superlativa per l’estremo difensore azzurro, gli ospiti hanno perso solo nel finale ma se non fosse per lui sarebbero stati sconfitti già prima; primo intervento su Schirru poi miracolo su Moro poco prima dell’intervallo, nella ripresa il miracolo è doppio, salva su cera che batte velocemente la rimessa laterale e lui rientra subito per salvare su Fontanarosa, con cui si scontra. Coraggioso.

Luca Parisi: 7. Ha disputato una discreta partita, è stato straordinario quando ha giocato da centrale  (su richiesta di Andrea Tocco), molte diagonali e chiusure propizie, purtroppo non vede il taglio sulla destra e lo smarcamento di moro, unica sbavatura che costa caro. Rabbia.

FLOP

Andrea Tocco: 5.5. Ha giocato con impegno e combattuto con orgoglio, la sua prova non sarebbe affatto negativa se non fosse per le occasioni sciupate: una discesa centrale e conclusione dal limite (troppo forte) che esce alla destra di Satta poi nel finale cestina il pareggio, chiudendo troppo l’interno del sinistro. Mea culpa.

REAL FRIENDS 10° C5 MR SOCCER CUP SUMMER EDITION

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
12Davide MoroLT71100
7Fabrizio CeraPV70000
5Luca SchirruLT6.51000
0Roberto CampusDC60000
11Pier Luigi SerreliLT70100
20Massimiliano FontanarosaCC6.50000
1Michele SattaGK7.50000

PINK & BLACK 10° MR SOCCER CUP C5

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
1Andrea VadilongaGK80000
10Ivan IbbaLT60000
7Andrea UrasPV5.50000
24Andrea ToccoPV5.50000
11Andrea IbbaLT6.51000
6Luca ParisiDF70000
20Alessandro PirasLT60000
Vt
47.5
44.5
Gl
2
1
As
2
0
Am
0
0
Es
0
0