REAL DIABLOSSIMIUS vs TECNORETE MONTE URPINU

vs

Risultati

SquadraAmmonizioni1º Tempo2º TempoGoalsEsito
REAL DIABLOSSIMIUS1202Sconfitta
TECNORETE MONTE URPINU224Vittoria

Stadio

Campo Sportivo Fiore
Via Rolando Luigi - Cagliari

Dettagli

Data Ora League Stagione
19/06/2019 22:00 Gruppo A MUNDIALITO AMATORI 2019

Cronaca

Tecnorete conquista i tre punti in rimonta.

La 4ª giornata del gruppo A del Mundialito di Mr Soccer 5 si conclude con la gara delle 22:00 al campo Fiore tra Real Diablosissimus, in maglia blu del Giappone, e Tecnorete Monte Urpinu, con la divisa del Venezuela.

Prima palla per i padroni di casa che colpiscono il palo al 7’ con Strazzera e al 12’ Angioni prova l’imbucata centrale dalla difesa per Congiu che riesce a saltare l’uomo sullo stretto e al momento di concludere in porta, a portiere battuto, colpisce male il pallone e mette fuori. Gli avversari creano pericoli con Saviola: prima al 14’ calcia con l’esterno e il portiere blocca in due tempi, al 15’ salta due uomini e mette un bel pallone in mezzo che il portiere allontana coi piedi. La partita si sblocca però con il goal di Francesco Congiu che raccoglie il tiro che diventa un assist quasi involontario di Strazzera ed entra in porta con la palla. Il 2-0 arriva poco dopo e questa volta è Congiu che serve Mirko Strazzera che raccoglie il filtrante e calcia con la punta superando l’estremo difensore avversario. Gli ultimi minuti del match operò stravolgono il vantaggio fino a quel momento ottenuto dai ragazzi in maglia nipponica: al 23’ arriva il piazzato di Gianluca Saviola su assist di Allegri a riaprire il match e al 25’ arriva la rete di Michele Addaris a mettere il punteggio sul 2-2.

Secondo tempo con la palla a Tecnorete Monte Urpinu e Giuseppe Fontana firma il vantaggio al 27’: Allegri batte la rimessa laterale, calcia sul secondo palo dove arriva lo stacco imperioso del numero 6 che schiaccia il pallone senza lasciare scampo al portiere. Partita che si blocca un po’ con le squadre che fraseggiano a centrocampo e rallentano i ritmi, ma al 41’ arriva il 2-4 con un’azione corale iniziata sempre da Fontana, palla poi a Addaris che serve infine Manuel Foschini che calcia a botta sicura. I ragazzi di Real Diablosissimus ci provano con Cirina su calcio di punizione battuto da Congiu, ma il portiere blocca e Tecnorete prova fino all’ultimo ad incrementare il vantaggio: vicino al goal Saviola, che calcia fuori a porta vuota e Casella che appena entrato viene servito da Saviola calciando però a lato.

Il match termina quindi 2-4 e Tecnorete conquista i primi tre punti del torneo capitalizzando meglio le occasioni create. Real Diablosissimus meglio invece nel primo tempo dove gioca in maniere più fluida arrivando con continuità alla conclusione.

I Campionati di calcio a 5 e calcio a 7 più famosi dell’hinterland Cagliaritano meritano partner d’eccezione. È per questo che quest’anno si confermano sponsor:

– KBK Servizi alle Imprese, ha deciso di affiancare il proprio brand a quello della Mr Soccer 5. In primo piano per sostenere questo entusiasmante progetto sportivo.

– Sponsor tecnico dell’evento estivo OFFICINA MUSH che grazie alla professionalità dei suoi grafici ha colorato il Mundialito Season 2019 con le meravigliose maglie delle nazionali. Qui potete trovare il loro store.

Le sponsorizzazioni e le partnership permettono alle società sportive dilettantistiche di sostenersi e di poter garantire servizi di qualità destinati ai propri appassionati utenti

LE PAGELLE – REAL DIABLOSISSIMUS

I TOP

Francesco Congiu: 6.5: Riferimento centrale del reparto offensivo, lotta col fisico ma non riesce ad incidere finendo nella morsa dei difensori avversari. CHIUSO

Mirko Strazzera: 6.5. Le scorribande sulla fascia gli permettono di arrivare con continuità al cross o al tiro, ma nel momento in cui bisogna chiudere l’azione non è freddo. DA MIGLIORARE

I FLOP

Federico Lobina: 5.5. Primo tempo buono, mette qualche pallone interessante e arriva al tiro. Nel secondo tempo invece cala di ritmo. RIMANDATO

Matteo Cuccu: 5.5. Non riesce ad esprimersi al meglio, offre un bel pallone a Strazzera nel secondo tempo, tocca anche molti palloni ma non fa nulla di importante. OPACO

LE PAGELLE – TECNORETE MONTE URPINU

I TOP

Giancluca Saviola: 7. Perno della manovra offensiva si rende costantemente pericoloso arrivando in più occasioni, sia nel primo che nel secondo tempo, alla conclusione. NO STOP

Giuseppe Fontana: 7. Cresce nel secondo tempo dove cerca con insistenza la porta e inserendosi negli spazi con i giusti tempi. sul goal lo stacco di testa è perfetto. INCURSORE

Mattia M. Allegri: 7. Tanta corsa e due assist, efficace in fase offensiva, difensiva e sui calci piazzati. COMPLETO

Michele Addaris: 7. Goal e assist, gioca a centrocampo dove tocca numerosi palloni fluidificando il gioco e affacciandosi in area avversaria quando necessario. TUTTOFARE

Thomas Victor Todesco

REAL DIABLOSSIMIUS

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
11Francesco TiddiaGK5.50000
23Giulio PorcuGK50000
SNFederico MariottiDFs.v0000
5Pierpaolo AngioniDF5.50000
10Matteo CuccuPV5.50000
7Mirko StrazzeraLT6.51100
9Francesco CongiuLT6.51100
6Stefano CirinaPV5.50000
3Andrea LampusLT5.50010
8Federico LobinaPV5.50000

TECNORETE MONTE URPINU

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
8Fabio MurgiaAT6.50000
11Massimiliano CasellaAT60000
3Mattia Massimiliano AllegriDF70200
7Gianluca SaviolaCC71000
6Giuseppe FontanaCC71000
5Manuel FoschiniDF6.51000
1Angelo SpanoLT60000
9Mirko AddarisLT60000
4Michele AddarisLT71100
Vt
51
59
Gl
2
4
As
2
3
Am
1
0
Es
0
0