REAL DIABLOSSIMIUS vs DINAMO LOSCA

vs

Risultati

SquadraJERAmmonizioniEspulsioni1º Tempo2º TempoGoalsEsito
REAL DIABLOSSIMIUS111101Sconfitta
DINAMO LOSCA1123Vittoria

Stadio

Campi dell'Ossigeno - C.S. Belly
Viale Cimitero, 29, 09125 Cagliari CA, Italia

Dettagli

Data Ora League Stagione
12/07/2019 22:00 Serie A - gir. A 2019

Cronaca

Niente spettacolo e poco gioco: Dinamo Losca vince una partita caratterizzata dalla tensione.

La seconda fase del Mundialito di Mr Soccer 5 continua con la prima giornata della seconda fase della categoria Amateur: nella serie Serie A Girone A si sfidano al centro sportivo Belly alle ore 22:00 Real Diablossimius, in maglia nipponica, e Dinamo Losca, con la divisa dell’Inghilterra. Padroni di casa che arrivano dal terzo posto nel girone A e ospiti anch’essi terzi nel girone E.

Prima palla per gli ospiti che vanno in svantaggio al 10’ con il goal di Matteo Cuccu che grazie all’assist di Lobina riesce a trafiggere il portiere con una bella conclusione di sinistro. Al 14’ altro episodio chiave del match: F. Giacomini contesta platealmente e più volte una decisione dell’arbitro che tira fuori il cartellino rosso mettendo fine anzitempo alla gara del numero 9. Partita che comincia ad animarsi e i ragazzi di Dinamo Losca trovano il pareggio al 18’e in inferiorità numerica con Marco Perra. Al 19’ ospiti nuovamente in sette in campo e al 23’ occasionissima per Cuccu: il numero 10 parte in contropiede tre contro uno e con due opzioni di passaggio pulite decide di tirare, ma la conclusione si spegne fuori insieme al potenziale vantaggio. Sul cambio di fronte ancora bella conclusione di Perra, ma Coni si immola e salva tutto. Poco dopo sempre per gli ospiti calcio di punizione tirato molto bene Sulis con la palla che si abbassa ma finisce a lato del secondo palo. A primo tempo concluso ancora ripartenza per i ragazzi di Real Diablossimius: Cuccu apre per Torru sulla destra e il numero 3 prende palo. Primo tempo in parità.

Il secondo tempo è forse la cosa più lontana dal calcio inteso come sport: su 25’ si gioca, di fila e senza interruzioni, forse per un massimo di dieci minuti. A rallentare e spezzettare il gioco i continui falli e contrasti seguiti da lamentele verso l’arbitro e verso gli avversari da parte di entrambe le formazioni e panchine. Nonostante tutto si assiste comunque a qualche azione interessante, come il palo interno di Coni che incredibilmente esce dalla porta al 26’ e l’episodio che porta al vantaggio di Dinamo Losca: calcio di punizione battuto da M. Giacomini e fallo di mano ingenuo di Strazzera, l’arbitro concede il penalty. Sul dischetto si presenta lo stesso Matteo Giacomini che è freddo e al 36’ calcia bene mettendo la palla nell’angolo alto sinistro. Da qui fino al recupero le squadre a parte i contrasti combinano poco e al 48’ viene espulso Lampus per doppia ammonizione dovuta a proteste: il numero 8 di Real Diablossimius reclama in maniera eccessiva ad un fischio dell’arbitro finendo anche lui la partita prima del dovuto. Nella confusione generale e nel tentativo di recuperare i ragazzi in maglia giapponese lasciano spazio ad una ripartenza al 52’ inoltrato che permette a David Cois di siglare tutto solo il 1-3 finale dopo cui l’arbitro fischia la fine del match.

I Campionati di calcio a 5 e calcio a 7 più famosi dell’hinterland Cagliaritano meritano partner d’eccezione. È per questo che quest’anno si confermano sponsor:

– KBK Servizi alle Imprese, ha deciso di affiancare il proprio brand a quello della Mr Soccer 5. In primo piano per sostenere questo entusiasmante progetto sportivo.

– Sponsor tecnico dell’evento estivo OFFICINA MUSH che grazie alla professionalità dei suoi grafici ha colorato il Mundialito Season 2019 con le meravigliose maglie delle nazionali. Qui potete trovare il loro store.

Le sponsorizzazioni e le partnership permettono alle società sportive dilettantistiche di sostenersi e di poter garantire servizi di qualità destinati ai propri appassionati utenti

LE PAGELLE – REAL DIABLOSSIMIUS

I TOP

Matteo Cuccu: 6. Segna l’unico goal per la sua squadra e sbaglia l’ultimo passaggio in altre azioni. Non fa una partita eccezionale ma visto l’andazzo in campo di oggi è una buona prova. Si scusa con l’arbitro per chiarire quanto successo in campo a gara finita. GOAL DELLA BANDIERA

Federico Lobina: 6. Qualche spunto buono e un assist, nulla di più. La confusione generale è tanta e si perde. SPAESATO

I FLOP

Andrea Torru: 5.5. Un palo nel primo tempo e il tiro che poteva valere il 2-2 a lato di un soffio. SFORTUNATO

Marco Lampus: 5. Non riesce a giocare una buona partita complice il nervosismo in campo che lo porta ad alzare i toni inutilmente a gara praticamente finita con l’arbitro e prendere il rosso. A gara finita anche lui si scusa. GIORNATA NO

LE PAGELLE – DINAMO LOSCA

I TOP

David Cois: 6. Sufficienza solo perché a fine gara mette in porta il definitivo 1-3, ma passa agli onori della cronaca soprattutto per le continue proteste ad alta voce nei confronti del direttore di gara. POLEMICO

Matteo Giacomini: 6. Si procura il rigore e lo calcia egregiamente. EFFICACE

Marco Perra: 6. Percorre la fascia e si procura qualche occasione per finire anche lui nel caos del match. LOST

I FLOP

Fabrizio Giacomini: 4.5. Al quarto d’ora del primo tempo la sua partita è già terminata per un rosso diretto. Continua ad avere da ridire su tutto anche da fuori dal campo e a partita finita, seppure più calmo, continua a lamentarsi. ECCESSIVO

Thomas Victor Todesco

REAL DIABLOSSIMIUS

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
9Francesco TiddiaGK50000
23Giulio PorcuGK50000
8Marco LampusLT50011
2Michele ConiDF50000
5Pierpaolo AngioniDF50000
10Matteo CuccuPV61000
7Mirko StrazzeraLT50000
3Andrea TorruLT5.50000
0Matteo SaraAT50000
6Stefano CirinaPV50000
4Federico LobinaPV60110

DINAMO LOSCA

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
9Fabrizio GiacominiLT4.50001
22Matteo GiacominiLT61000
8David CoisLT61000
4Giulio BoschettiLT50000
5Alessio SulisLT50000
11Rafaele PicciauLT50000
10Fabrizio TaberletAT50000
6Alessandro FlorisLT50000
3Marco PerraCC61000
0Federico BrunoGK50000
Vt
57.5
52.5
Gl
1
3
As
1
0
Am
2
0
Es
1
1