P-NACHOS – JAGUARES

vs

Risultati

SquadraAmmonizioniEspulsioni1º Tempo2º TempoGoalsEsito
P-NACHOS11303Sconfitta
JAGUARES1246Vittoria

Stadio

Toto Calcetto
Via Pessina 29 - Quartu Sant\'Elena (CA)

Dettagli

Data Ora League Stagione
26/06/2018 22:30 10° Mr Soccer Cup a 5 CLASSIC Summer Edition 2018

Cronaca

La Jaguares domina il secondo tempo e raggiunge la P-Nachos in vetta

Alle 22.30 al Pessina Stadium scendono in campo lSpartak Loska e lImaginarium: si gioca per la quarta giornata del girone C della Mr.Soccer Cup Classic di calcio a 5. Partner della manifestazione è la K.B.K. Servizi alle Imprese. 

Sin da subito è chiara la differenza tra le due squadre che giocano due sport diversi, la P-Nachos è più tecnica, ha un gioco migliore, la Jaguares è più macchinosa, soprattutto nel primo tempo, ma ha un atletismo nettamente superiore. Nel primo tempo è la P-Nachos a prevalere, nonostante non giochi bene come in altre occasioni, segnando prima con Mocci, poi con D’Alessandro Saba. La Jaguares segna l’1-1 con Corongiu, poi il 2-2 con Saho. Nel secondo tempo la fisicità e la maggiore compattezza difensiva della Jaguares hanno la meglio degli avversari: prima si pensa a non far passare gli avversari, poi si sfrutta la velocità di Saho & Co. per punirli in contropiede, un gioco che funziona bene. Dopo appena ‘2 dall’inizio della ripresa Corongiu realizza il 3-3, poi Saho firma il 3-4. Quindici minuti di grande equilibrio, ma alla fine la P-Nachos crolla sotto i colpi di Corongiu (tre gol) e Fanni. Finisce 3-6, la Jaguares vince e raggiunge la P-Nachos in vetta, a quota nove punti. Gara intelligente da parte della Jaguares, la P-Nachos è sembrata poco concentrata e giocherellona in diversi momenti della gara, e alla fine ne ha pagato il prezzo. 

 

LE PAGELLE – P-NACHOS  

TOP 

Alessandro Saba: 7. Gioca poco, ma quanto serve per far vedere ai compagni come si può segnare senza tanti fronzoli e spreco d’energie. 

Alessandro Mocci7Buon lavoro in difesa, non può granché quando si trova da solo contro più avversari. Quasi insuperabile nel primo tempo. 

Alessio D’Alessandro7. Gran protagonista nel primo tempo, nel secondo sparisce un po’. Realizza il gol del 2-2 e quello del 3-2. 

 

LE PAGELLE – JAGUARES 

TOP 

Alberto Fanni: 7. Fa un gran lavoro in fase di copertura e si regala la ciliegina con cui fissa il risultato sul definitivo 3-6. 

Giuseppe Corongiu8Con i suoi primi due gol agguanta gli avversari, con il terzo traccia il solco che la P-Nachos non riesce a superare. Il più decisivo dopo Saho. Fondamentale. 

Amadou Saho9Una forza della natura, il più concentrato tra tutti gli uomini in campo, il più ordinato dei suoi. Decisivo sia in fase di copertura che in attacco. Intercetta diversi palloni e si fionda in contropiede con il turbo inserito. Realizza una doppietta, serve tre assist vincenti. Senza ombra di dubbio il migliore in campo. 

 

 

Simone Paderi 

P-NACHOS

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
5Alessandro SabaCC71000
10Marco PitzalisPV60000
4Alessandro MocciCC71010
20Raffaele MurgiaLT60000
12Alessio D AlessandroLT71100
0Mauro VelatiGK60000
99Daniele PutzuCCs.v0000
9Alessandro TurriPV60201

JAGUARES

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
88Lamin MannehLT70000
6Niccolò FrauLT6.50000
11Amadou SahoLT92300
10Marco SaddiDF60000
9Giuseppe CorongiuPV83110
4Alberto FanniPV71000
Vt
45
43.5
Gl
3
6
As
3
4
Am
1
1
Es
1
0