LA CANTERA CONSULENZA IMPRESA vs ATLETICO QUARTU

vs

Risultati

Squadra1º Tempo2º TempoGoalsEsito
LA CANTERA CONSULENZA IMPRESA51318Vittoria
ATLETICO QUARTU257Sconfitta

Stadio

Toto Calcetto
Via Pessina 29 - Quartu Sant\'Elena (CA)

Dettagli

Data Ora League Stagione
04/12/2018 20:00 Serie B 2018

Cronaca

La Cantera fa strike e vince 18-7 contro Atl. Quartu

La Cantera Consulenza Impresa si scatena nella ripresa e spazza via la tenace resistenza di Atletico Quartu, Marcia perfora la rete per ben 11 volte e la partita finisce con un sonoro 18-7.

Al Pessina Stadium di Quartu alle ore 20 è tempo di Serie B del 15° Quartu League organizzato da MrSoccer 5.

Si preannunciava una serata ricca di reti e non solo e così è stato, La Cantera ci dimostra ancora macchina da gol e nonostante lo svantaggio iniziale al 2’ firmato Andrea Testa, la squadra in tenuta rosa dimostra solidità e reagisce immediatamente portandosi sul 4-1 con le reti di Gabriele Murru, Felice Falaguerra, Andrea Cabras e Francesco Marcia. In occasione di queste ultime tre reti è sempre Murru a fornire l’assist vincente per il compagno, confermandosi Re Mida e che ogni pallone che tocca lo rende perfetto per trovare il fondo della rete. Il primo tempo si conclude con il parziale di 5-2, infatti Atl. Quartu prova a rispondere con Andrea Aramu che con un movimento prolungato decide infine di scaraventare il sinistro sotto la traversa. Immediata arriva la replica della Cantera con Felice Falaguerra. Nel secondo tempo inizialmente l’Atletico sembra poter impensierire gli uomini in rosa portandosi addirittura sotto di una sola rete fino al 5-6 ma poi sotto i fendenti di Murru, che offre assist ad ogni dove, e alle pugnalate di Francesco Marcia, che invece segna come se non ci fosse un domani.

Segnando un totale di 11 reti Marcia si porta in modo quasi scontato in vetta alla classifica marcatori con la bellezza di 20 reti. Mentre Murru incrementa il suo vantaggio in quella dei migliori assist-man. La Cantera ovviamente, è anche in testa al campionato con 5 vittorie su altrettante gare, l’Atletico invece resta nei bassi fondi con una sola vittoria a suo attivo.

I Campionati di calcio a 5 e calcio a 7 più famosi dell’hinterland Cagliaritano meritano partner d’eccezione. E’ per questo che quest’anno si confermano sponsor :

–    Consulenza Impresa di Paolo Podda, main sponsor, presente ormai da 1 lustro a sostenere lo sport ed il progetto Mr Soccer 5.

–    Delogu Legnami di Francesco Delogu, che ha conosciuto gli eventi Mr Soccer 5 tre anni fa e dopo aver dato vita ad un torneo che portava il suo nome, ha deciso di continuare ad essere presente anche per questa appassionante stagione sportiva.

–    Revisioni Non Stop di Nicola Perra, che è tornato tra le fila degli sponsor facendosi spazio sulle 1500 maglie indossate dagli atleti in questa stagione.

–    Infine un nuovo partner, la KBK Servizi alle Imprese, ha deciso di affiancare il proprio brand a quello della Mr Soccer 5. In primo piano per sostenere questo entusiasmante progetto sportivo.

– Sponsor Tecnico EYE SPORT. Marchio sardo leader nel settore dell’abbigliamento sportivo e non solo.

Le sponsorizzazioni e le partnership permettono alle società sportive dilettantistiche di sostenersi e di poter garantire servizi di qualità destinati ai propri appassionati utenti.

 

LE PAGELLE – LA CANTERA CONSULENZA IMPRESA

TOP

Francesco Marcia: 8. Segna una caterva di reti, ben 11… ma se i minuti di gara fossero stati più di 50 probabilmente ne avrebbe trovati molti altri. Molte volte sono semplici appoggi dai passaggi di Murru, altre volte invece cerca di fare da solo. INARRESTABILE

Gabriele Murru: 8. Trova l’assistenza vincente più spesso di quante volte lui si cambi la biancheria intima… e il tutto con Nonchalance. Quello offerto a Falaguerra per il 9-5 è superlativo, lancio lungo millimetrico e Falaguerra la butta dentro. ARCANGELO GABRIELE

Felice Falaguerra: 7. Tripletta che non sfigura a confronto con Marcia. Anche perché per bellezza le sue tre reti sono fantastiche. La prima si gira e segna con un destro a giro, la seconda si offre come corrente vincente e la terza è il sopracitato pallonetto di testa su assist di Murru. FELICE SENZA FARE GUERRA

LE PAGELLE – ATELTICO QUARTU

TOP

Andrea Aramu: 7. Timbra il cartellino 4 volte questa sera, ma se di fronte hai l’attacco de La Cantera è quasi inutile provarci. Le sue reti portano comunque dei risvolti positivi per il proseguo del campionato. AMARO IN BOCCA

Giorgio Loi: 7. Corre, lotta e si dispera perché vorrebbe avere la possibilità di vincere questa partita. Nel finale, dopo i tre assist precedenti, trova anche la gloria personale con una doppietta che però serve a ben poco. TEMERARIO

Giuseppe Passerini: 6.5. Sarebbe ingiusto assegnargli una insufficienza solo per il numero delle reti prese (18). Anche perché in nessuna di queste c’è la sua responsabilità, anzi è tutto dire che lui a volte ci mette delle pezze per tappare alcune falle. IDRAULICO… DISPERATO

Lorenzo Perra

LA CANTERA CONSULENZA IMPRESA

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
20Andrea CabrasDC61000
6Roberto SainasPV6.51200
8Roberto MasalaDC60000
7Gabriele MurruLT81900
4Marco ZandaLT6.51100
1Patrizio OnidiGK70000
11Francesco MarciaLT811100
9Felice FalaguerraPV73000
0Paolo PoddaDCs.v.0000

ATLETICO QUARTU

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
7Andrea TestaLT6.51100
19Andrea AramuPV74100
11Michele PirasLT60000
1Giuseppe PasseriniGK6.50000
9Giorgio LoiLT72300
Vt
55
33
Gl
18
7
As
13
5
Am
0
0
Es
0
0