KARALIS SEVEN vs REAL DIABLOSSIMIUS

vs

Risultati

SquadraAmmonizioni1º Tempo2º TempoGoalsEsito
KARALIS SEVEN112Vittoria
REAL DIABLOSSIMIUS3101Sconfitta

Stadio

Campo Sportivo Fiore
Via Rolando Luigi - Cagliari

Dettagli

Data Ora League Stagione
26/06/2019 22:00 Gruppo A MUNDIALITO AMATORI 2019

Cronaca

Karalis Seven passa di misura e si porta al secondo posto del girone.

La fase a gironi del Mundialito di Mr Soccer 5 arriva alla quinta giornata: per il gruppo A categoria Amateur alle 22:00 al campo Fiore Karalis Seven, con la maglia orange dell’Olanda, affronta Real Diablosissimus in maglia blu del Giappone. Real Diablosissimus, a nove punti, è chiamato a difendere il secondo posto nel girone proprio da Karalis Seven terza con sette punti.

Partita che si sblocca dopo solo quattro minuti con Mirko Milia che raccoglie il lancio dalla sinistra di Loi e dopo un primo intervento del portiere riesce a siglare il vantaggio di Karalis Seven. Nei primi 10’ meglio la rappresentativa “olandese” che muove in maniera fluida il pallone mentre Real Diablosissimus è organizzato meglio difensivamente e non riesce a fornire dei palloni facilmente giocabili agli attaccanti. Ma i ragazzi in maglia blu col passare dai minuti cominciano ad affacciarsi nella trequarti avversaria e al 24’ arriva il pareggio di Andrea Torru: lancio dalla difesa raccolto da A. Lampus che in area mette dalla destra la palla in mezzo per il numero 2 che poggia senza problemi in rete. Primo tempo che si chiude quindi sul 1-1.

Il secondo tempo parte un po’ più movimentato: Serra prova l’uno-due con Melis, palla di ritorno troppo debole che finisce tra le braccia del portiere; sull’altro fronte azione corale iniziata da Cuccu, servito poi Torru che prova ad imbeccare Cara che non arriva in tempo sul pallone. Sempre Real Diablosissimus vicino al raddoppio con Cuccu che, vinto un rimpallo, prova la conclusione al volo: il portiere ci mette una mano e devia sulla traversa la sfera su cui arriva poi A. Lampus che però non centra la porta. Il risultato cambia però nuovamente al 33’: sgroppata sulla fascia sinistra di Serra che arriva sul fondo e mette un cross basso e teso su cui arriva Matteo Loi la cui deviazione vincente vale 2-1 di Karalis Seven. Da questo momento partita che rallenta di ritmo con i contrasti che si fanno più frequenti e alle volte anche abbastanza ruvidi. Al 41’ Milia vicino alla doppietta personale con un tiro che fa prendere al pallone un rimbalzo che impegna il portiere e al 45’ M. Lampus prova per due volte su punizione: prima colpisce la barriera e poi spara fuori. Ultimo squillo a due minuti dalla fine con Serra che, servito da Salaris, calcia a lato. Il match si conclude 2-1 in favore di Karalis Seven che conquista i tre punti, salendo a dieci e prendendo il secondo posto nel girone.

I Campionati di calcio a 5 e calcio a 7 più famosi dell’hinterland Cagliaritano meritano partner d’eccezione. È per questo che quest’anno si confermano sponsor:

– KBK Servizi alle Imprese, ha deciso di affiancare il proprio brand a quello della Mr Soccer 5. In primo piano per sostenere questo entusiasmante progetto sportivo.

– Sponsor tecnico dell’evento estivo OFFICINA MUSH che grazie alla professionalità dei suoi grafici ha colorato il Mundialito Season 2019 con le meravigliose maglie delle nazionali. Qui potete trovare il loro store.

Le sponsorizzazioni e le partnership permettono alle società sportive dilettantistiche di sostenersi e di poter garantire servizi di qualità destinati ai propri appassionati utenti.

LE PAGELLE – KARALIS SEVEN

I TOP

Matteo Loi: 7. Un goal e un assist, protagonista in entrambe le azioni da goal della squadra. Forse meno presente durante la manovra ma nel momento di concludere l’azione è nel posto giusto. ESECUTORE

Gianmarco Serra: 6.5. Svaria sul fronte d’attacco giocando centrale e su entrambe le fasce. È il primo inoltre a pressare i difensori avversari per recuperare il pallone. MULTIUSO

Mirko Milia: 6.5. Ha il merito di sbloccare il match e gioca poi al servizio della squadra. Negli ultimi minuti ha anche un’occasione per siglare la sua personale doppietta ma il portiere gli nega il goal. BREAK

Francesco Salaris: 6. Mediano di rottura molto forte fisicamente, vince i duelli aerei e si rende pericoloso con qualche tiro e passaggio per i compagni. DIGA

LE PAGELLE – REAL DIABLOSISSIMUS

I TOP

Marco Lampus: 6.5. Guida il reparto difensivo con buone coperture e disimpegni senza far mancare poi l’apporto sulle fasce quando necessario. MINISTRO DELLA DIFESA

Andrea Lampus: 6.5. Si inserisce costantemente con i tempi giusti provando più a servire i compagni che la conclusione personale e infatti è suo l’assist nell’azione del goal. ALTRUISTA

Andrea Torru: 6.5. Da una scossa alla fase offensiva della sua squadra, cercando sempre un appoggio intelligente, inserendosi e ripiegando in difesa quando richiesto. Ha anche il merito di segnare l’unico goal dei suoi. FRECCIA

I FLOP

Matteo Sara: 5. Nervoso in campo, specialmente nell’occasione del 2-1 dove protesta platealmente, forse perché non riesce mai ad entrare in partita e incidere. RIMANDATO

Thomas Victor Todesco

KARALIS SEVEN

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
1Luigi UsaiLT60000
13Francesco MelisLT60000
11Andrea PaschinaDF60000
7Mirko MiliaLT6.51000
14Matteo SannaLT60000
5Ignazio FalconiDF60000
4Francesco SalarisLT60000
9Matteo LoiPV71100
6Gianmarco SerraCC6.50100

REAL DIABLOSSIMIUS

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
4Marco LampusLT6.50010
SNMichele ConiDF60000
10Matteo CuccuPV60000
7Mirko StrazzeraLT60000
2Andrea TorruLT6.51000
9Matteo SaraAT50010
6Stefano CirinaPV60000
8Andrea LampusLT6.50110
3Federico LobinaPV60000
Vt
56
54.5
Gl
2
1
As
2
1
Am
0
3
Es
0
0