FC COLONIA SARDA 2011 vs O.R.CA. INOX

vs

Risultati

Squadra1º Tempo2º TempoGoalsEsito
FC COLONIA SARDA 2011325Pareggio
O.R.CA. INOX145Pareggio

Stadio

Campo Sportivo Fiore
Via Rolando Luigi - Cagliari

Dettagli

Data Ora League Stagione
15/01/2020 20:00 Serie A 2020

Staff Mr Soccer 5

Commissario di CampoDirettore di Gara
Peddis AndreaSiddi Andrea

Cronaca

UNA GRAN PARTITA CHE ACCONTENTA ENTRAMBE LE SQUADRE. 5 A 5 IL RISULTATO FINALE

Mercoledì 15 Gennaio va in al campo sportivo Fiore l’11° giornata di serie A valida per la 6° Cagliari League. Le due squadre che scendono in campo alle ore 20:00 sul manto sintetico sono FC Colonia Sarda e O.r.CA Inox, rispettivamente in maglia rossa del Colonia e rosa del Bordeaux.

Le compagini danno vita a un incontro spettacolare, ricco di azioni offensive corali e individuali, senza tregua per le rispettive difese. Colonia Sarda ha affrontato l’incontro basandosi sul gioco di squadra, mentre ORCA si è affidato agli spunti individuali di Andrea Girau e Antonio Pirastu.

Il primo tempo parte con una gran palla di Omar Floris che manda in porta Giacomo Curreli, chiuso però da un’ottima uscita di Alessandro Loddo. Al 3’ ancora Curreli, che riceve palla e semina due avversari prima di concludere a lato col piattone. Al 7’ arriva il primo gol della gara: punizione di Valentino Cintura ribattuta dal portiere e pallone poi insaccato da Curreli. Non passa tanto prima che il numero 10 si vesta da assistman, servendo il passaggio a Roberto Zedda, che è bravo a rientrare sul destro e imbucare nel secondo palo. Al 14’ timida reazione di ORCA con un tiro che finisce alto da parte di Roberto Mannironi. Un minuto dopo Curreli scambia con Omar Floris e conclude incrociando il sinistro di poco a lato. Al 16’ conclusione di Marcello Manca dalla destra che colpisce il palo e viene ribattuta in rete da Manuel Palmas per il 3 a 0 di Colonia. Al minuto 17, Jacopo Baragatti ci prova da lontano con una bella conclusione che sfiora il legno. Sul finale arriva il primo gol di ORCA con un destro dalla lunga distanza di Antonio Pirastu, che si insacca sul primo palo.

Il secondo tempo inizia con un contropiede di ORCA guidato da Andrea Girau che serve sulla corsa Antonio Pirastu, il quale viene chiuso da una buona uscita del portiere. Subito dopo doppia occasione per Colonia: prima con una bella imbucata di Roberto Zedda per Curreli che salta il portiere ma non riesce a segnare da posizione defilata; poi il numero 10 restituisce il favore a Zedda, con un lancio che il 19 colpisce al volo di collo esterno senza però centrare lo specchio della porta. Al 29’ punizione calciata dolcemente da Andrea Vargiu su cui è bravo il portiere Alessandro Orrù. Un minuto dopo arriva il 2 a 3 con Stefano Pirastu che serve Andrea Vargiu al limite dell’area e da lì è bravo il numero 10 a girarsi liberandosi del marcatore e concludere a rete dopo una respinta iniziale. Due minuti dopo arriva anche il 3 a 3: apertura splendida di Marco Porcu per Alberto Perrotta che col controllo supera l’avversario e batte il portiere sul secondo palo. Arriva subito la risposta di Colonia: Omar Floris per Federico Spiga e botta da lontanissimo che si insacca alla destra del portiere. Al 36’ Curreli serve Zedda tutto solo al limite dell’area e fa 5 a 3. Qualche minuto dopo Zedda può fare tripletta con una deviazione di testa, ma gli è negata dalla traversa. Al 39’ altra grande occasione in contropiede per Colonia, con Floris che supera il portiere avversario e conclude in porta ma la palla viene respinta dal difensore: su questa arriva Curreli ma il suo tiro si stampa sul palo. Al 43’ Antonio Pirastu si mette in proprio e dopo una progressione in dribbling conclude in diagonale e accorcia le distanze 5-4. Al 48’ Jacopo Baragatti cambia gioco per Vargiu che scambia rapidamente con Mannironi e da dentro l’area non sbaglia. Grande azione e pareggio meritato di OrCA Inox. Sul finale possibilità di ristabilire il vantaggio per Colonia con un corner, ma il tiro di Omar Floris viene deviato in angolo dal difensore. Il risultato finale è quindi di 5 a 5.

I Campionati di calcio a 5 e calcio a 7 più famosi dell’hinterland Cagliaritano meritano partner d’eccezione. Quest’anno si confermano:

– La KBK Servizi alle Imprese, che affianca il proprio brand a quello della Mr Soccer 5. In prima linea anche quest’anno per supportare questo entusiasmante progetto sportivo.

– Consulenza Impresa di Paolo Podda sempre presente per sostenere lo sport con la Mr Soccer 5.

– Delogu Legnami di Francesco Delogu, appassionato di sport e promotore di realtà come la nostra, anche quest’anno sposa la mission della Mr Soccer 5.

– Sponsor Tecnico EYE SPORT. Marchio sardo leader nel settore dell’abbigliamento sportivo e non solo.

Le sponsorizzazioni e le partnership permettono alle società dilettantistiche di portare avanti una lunga stagione di sport garantendo servizi di qualità e collaboratori appassionati e professionali, con l’obiettivo di far vivere emozioni indimenticabili a tutti i frequentatori.

LE PAGELLE

FC COLONIA SARDA

TOP:

Giacomo Curreli: 8. Prestazione di quantità e qualità. Manda in porta numerose volte i compagni ed è sempre pericoloso con la palla tra i piedi. SPINA

Luca Seu: 7.5. Controlla la difesa e per larghi tratti non ci può passare nemmeno il vento. Numerose anche le volte in cui fa ripartire il contropiede dei suoi con uscite palla al piede. LIBERO D’ALTRI TEMPI

Omar Floris: 8.5. Il migliore in campo oggi. Presente in ogni azione, offensiva e difensiva e sempre costante nel rendimento durante tutta la gara. Usa la testa e si vede, in quanto arriva prima degli altri ogni pallone. INTELLIGENTE

Roberto Zedda: 8. Grande il suo contributo oggi con due gol, un assist e una prestazione di alto livello. Le sue giocate sono sempre azzeccate e vicino alla porta è sempre un pericolo per il portiere avversario. OTTIMO

OR.CA INOX:

TOP:

Andrea Girau: 7.5. Trascina i compagni nei momenti di difficoltà e fa girare a vuoto gli avversari in molte occasioni. Segna due gol di cui l’ultimo strepitoso per gesto tecnico e rapidità. FENOMENO

Antonio Pirastu: 8. Le sue sgroppate offensive sono state una componente importante del gioco dei suoi. Faceva risalire la squadra quando serviva e si sacrificava più di tutti. I due gol sono la ciliegina sulla torta per la sua prestazione. TRATTORE

Roberto Mannironi: 6.5. Non ha dato il massimo oggi ma è sempre un componente importante. L’assist per acciuffare il pareggio è di ottima fattura. DECISIVO

Stefano Pirastu: 7. Supporto costante alla manovra sulla fascia sinistra, specialmente nel secondo tempo. IMPORTANTE.

Andrea Peddis

FC COLONIA SARDA 2011

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
8Federico SpigaDF71000
1Alessandro OrrùGK70000
22Roberto CabrasDF60000
17Omar FlorisLT8.50100
S.NRoberto LenzenATs.v0000
4Luca SeuDF7.50000
12Manuel PalmasLT61000
20Marcello MancaLT6.50000
19Roberto ZeddaPV82100
3Nicola AdamuDF6.50000
13Valentino CinturaCC6.50000
10Giacomo CurreliCC81100

O.R.CA. INOX

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
5Antonio PirastuLT82000
3Stefano PirastuLT70000
7Jacopo BaragattiLT70000
6Roberto MannironiLT6.50100
10Andrea GirauPV7.52000
13Marco PorcuDF6.50100
1Alessandro LoddoGK5.50000
20Alberto Antonio PerrottaLT61000
Vt
77.5
54
Gl
5
5
As
3
2
Am
0
0
Es
0
0