DINAMO LOSCA vs INVICTA LUPI

vs

Risultati

SquadraAmmonizioniEspulsioni1º Tempo2º TempoGoalsEsito
DINAMO LOSCA1033Vittoria
INVICTA LUPI22202Sconfitta

Stadio

Campo Sportivo Monte Claro
Unnamed Road, 09121 Cagliari CA, Italia

Dettagli

Data Ora League Stagione
26/06/2019 21:00 Gruppo E MUNDIALITO AMATORI 2019

Cronaca

Dinamo Losca vittoriosa in rimonta contro Invicta Lupi. 3 a 2 il risultato finale.

Dinamo Losca supera dopo un’affannosa rimonta Invicta Lupi che rimane ancora in fondo alla classifica. 3 a 2 il risultato finale.

Al Campo Monte Claro di Cagliari, alle 21,00, gli Whites di Dinamo Losca in maglia dell’Inghilterra e i Gialloverdi di Invicta Lupi in maglia della Romania, si sfidano per la quinta giornata del Mundialito C7, serie E Amateur. Al 3° minuto lungo lancio in profondità di Calianu per Gruia, Bruno anticipa. Risponde Boschetti, passaggio in avanti per Taberlet, troppo lungo. Calianu ribatte con un tentativo dalla distanza, il portiere alza sulla traversa. Poi Razvan, nuovo entrato, serve Calianu che prova, il portiere para. All’11° scambio tra Decherchi, Cabitza, Ugas che tenta dal limite, Bruno devia in angolo. Whites di nuovo in avanti con Taberlet, passaggio per Cois che si addentra nell’area avversaria, conclusione di poco a alto. Al 12° Cois serve Taberlet, Buzatu chiude. Un minuto dopo suggerimento di Taberlet per Sulis che si avvia in dribbling, ma poi manda alto sulla traversa. Poi traversone di Matteo Giacomini per Cois, palla intercettata da Decherchi che alleggerisce. Al 17° Invicta Lupi avvia un’azione in contropiede con Ugas, dribbling e assist per Robert Buzatu che sigla l’1 a 0. Dinamo Losca non perde tempo e si porta subito in avanti con Perra, calcio piazzato da metà campo, di poco a lato. Al 20° passaggio di Picciau per Perra, di poco fuori. Poi punizione di prima di Perra, respinta da Pau. Un minuto dopo prova Fabrizio Giacomini servito da Picciau, palla che termina sul fondo. Allo scadere però sono i Gialloverdi a raddoppiare con Damian Razvan con un preciso calcio di punizione dalla distanza che sorprende Bruno. La ripresa si apre all’insegna della Dinamo Losca che appare più aggressiva. Passaggio di Fabrizio Giacomini per Cois che prova, il portiere salva in angolo. Al 32° punizione dalla distanza di Perra, Pau blocca a terra. Due minuti dopo mischia nell’area di Gialloverde, Cois tocca per Fabrizio Giacomini che sigla il 2 a 1. Invicta Lupi non ci sta e riparte con Razvan, passaggio per Ugas che manca l’aggancio. Poi Cabitza serve Razvan che prova dalla distanza, conclusione di poco a lato. Al 39° Razvan tenta dalla diagonale, di poco sopra la traversa, sul ribaltamento di fronte punizione dal limite per Dinamo Losca e qui si verifica la svolta della gara. Mentre la barriera Gialloverde si sta ancora posizionando Cois batte improvvisamente per Rafaele Picciau che pareggia a porta vuota. Immediate le vivaci proteste dei giocatori di Invicta Lupi in merito al mancato fischio dell’arbitro che però convalida la rete asserendo che non era stata richiesta la verifica della distanza. Saltano i nervi, Razvan apostrofa il direttore di gara con epiteti pesanti, scontato quindi il cartellino rosso e l’espulsione. Si riparte ancora con Perra, calcio piazzato dalla diagonale, Decherchi ribatte. Invicta Lupi di fa di nuovo in avanti con Cabitza, tentativo dalla distanza, di poco a lato. Poi ancora Cabitza, calcio di punizione di prima, sul fondo. Contrattacco Whites con Perra, tiro piazzato alto sulla traversa. Al 49° David Cois intercetta palla avversaria, prova dalla diagonale e piazza il 3 a 2. Nei minuti di recupero ancora un tentativo dei Gialloverdi con Cabitza che dalla distanza sfiora l’incrocio dei pali. L’ultima azione è per Dinamo Losca, azione personale di Picciau, conclusione di poco a lato. Dopo il fischio finale espulsione anche per Calianu per ingiurie contro l’arbitro in merito contestata rete avversaria del pareggio avversario. Primo tempo di marca Invicta Lupi che è riuscita a controllare gli avversari grazie ad una solida difesa sorretta da Gruia, Buzatu e Cabitza. Nella ripresa Dinamo Losca si è fatta più intraprendente evidenziando una miglior intesa tra difesa e centrocampo e rimontando lo svantaggio, seppur tra le contestazioni avversarie, ed agguantando in extremis la vittoria.

I Campionati di calcio a 5 e calcio a 7 più famosi dell’hinterland cagliaritano meritano partner d’eccezione. È per questo che quest’anno si confermano sponsor:

KBK Servizi alle Imprese, ha deciso di affiancare il proprio brand a quello della Mr Soccer 5. In primo piano per sostenere questo entusiasmante progetto sportivo.

– Sponsor tecnico dell’evento estivo OFFICINA MUSH che grazie alla professionalità dei suoi grafici ha colorato il Mundialito Season 2019 con le meravigliose maglie delle nazionali. Qui potete trovare il loro Store.

Le sponsorizzazioni e le partnership permettono alle società sportive dilettantistiche di sostenersi e di poter garantire servizi di qualità destinati ai propri appassionati utenti.

LE PAGELLE – DINAMO LOSCA

I TOP

David Cois: 7. Approfitta della momentanea stasi della difesa avversaria per servire il compagno l’occasione del pareggio. Nel finale intercetta palla e a sua volta sigla la rete della vittoria. GRAN FURBONE.

Fabrizio Giacomini: 7. Sempre attivo all’attacco, è pronto ad andare in rete su passaggio del compagno e prova più volte la conclusione personale. DINAMICO.

Fabrizio Taberlet: 7. Ha in buon controllo di palla, effettua rapidi passaggi, prova la conclusione personale mettendo sotto pressione la difesa avversaria. ATTIVO.

Giulio Boschetti: 6,5. Serve passaggi ai compagni, corre veloce sulle fasce, supporta la difesa. CAPARBIO.

IL COACH

Luca Sanna: 6,5. Nell’intervallo scuote il gruppo, riorganizza il centrocampo, rielabora le tattiche il risultato alla fine gli dà ragione. FUSTIGATORE.

LE PAGELLE – INVICTA LUPI

Marco Cabitza: 7. Prova la conclusione dalla distanza, in difesa contrasta gli avversari senza commettere falli gravi, intercetta passaggi e azioni degli attaccanti. TENACE.

Robert Buzatu: 6,5. È pronto ad andare in rete su assist del compagno, effettua passaggi, supporta la difesa. JOLLY.

I FLOP

Cristian Calianu: 5,5. Cartellino rosso a gara conclusa per ingiurie all’arbitro non condividendo una sua precedente decisione. IRASCIBILE.

Damian Razvan: 5. Entra in campo dopo dieci minuti e dà impulso alla squadra in avanti tanto da procurare il raddoppio con un preciso calcio piazzato. Nella ripresa contesta pesantemente una decisione arbitrale e viene espulso lasciando così i compagni privi del suo contributo che poteva anche dimostrarsi fondamentale per il risultato finale. MANCANZA DI SELF CONTROL.

Giancarlo Pozzobon

DINAMO LOSCA

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
9Fabrizio GiacominiLT71000
22Matteo GiacominiLT60000
8David CoisLT71010
4Giulio BoschettiLT6.50000
5Alessio SulisLT60000
11Rafaele PicciauLT71000
10Fabrizio TaberletAT70000
3Marco PerraCC6.50000
0Federico Bruno-60000

INVICTA LUPI

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
1Corrado PauGK6.50000
4Maurizio Corrado DecherchiLT6.50000
9Costantin Damian RazvanLT51011
10Cristian Radu CalianuPV5.50011
11Ionel GruiaPV6.50000
8Federico UgasLT6.50000
7Robert Mihai BuzatuLT6.51000
3Marco CabitzaLT70000
Vt
59
50
Gl
3
2
As
0
0
Am
1
2
Es
0
2