DELOGU LEGNAMI vs LOVING CAFE’ QUARTELLO

vs

Risultati

SquadraAmmonizioniGoalsEsito
DELOGU LEGNAMI5Sconfitta
LOVING CAFE’ QUARTELLO36Vittoria

Stadio

Sporting San Francesco
Via San Francesco - Quartu Sant\'Elena (CA)

Dettagli

Data Ora League Stagione
11/07/2019 21:00 Serie A - gir. B 2019

Cronaca

Delogu Legnami non riesce a recuperare lo svantaggio. Loving Cafè Quartello porta a casa un importante vittoria.

All’impianto sportivo dello Sporting San Francesco va in scena il Mundialito del Calcio a 7 . Si affrontano Delogu Legnami e Loving Caffè Quartello.

 

Alle ore 21.00 per il secondo match in programma allo Sporting San Francesco va in scena il match tra Delogu Legnami e Loving Cafe Quartello. Partenza lampo degli ospiti che riescono a passare in vantaggio dopo appena due minuti grazie alla conclusione dal limite di Simone Valdes ; il tiro del 10 subisce una deviazione che mette completamente fuori causa un incolpevole Melis. Nel giro di tre minuti il Loving Cafe Quartello riesce a rifilare altre due reti ad una Delogu Legnami del tutto spaesata : prima è Simone Pusceddu ad inserirsi perfettamente e a sfruttare l’assist al bacio di Ibba, poi è Simone Portas ad involarsi in solitaria e a depositare sotto la traversa con un gran destro violento e preciso. La risposta di Delogu non si fa di certo aspettare ; al 12′ è Federico Locci a rifilare una sberla di rara potenza dalla 3/4 che paralizza letteralmente il portiere avversario. A fine primo tempo è però ancora Loving Cafe Quartello a riallungare grazie al taglio fulminante di un Simone Brugu che a tu per tu con Melis non può proprio sbagliare. A tempo ormai scaduto Nicola Scarlatella da un senso alla ripresa con una gran azione personale che porta le due squadre al riposo sul risultato di 4-2. Ad inizio ripresa ancora Delogu Legnami continua sull’onda della fine del primo tempo, trovando il goal del 4-3 su un rimpallo fortuito in area che Roberto Argiolas riesce a depositare in rete con una stupenda girata al volo. Loving Cafe Quartello riesce però ad avere una reazione significativa a metà ripresa ; ancora Simone Valdes si carica la squadra sulle spalle con una sassata su punizione che non lascia scampo a Melis… 5-3 e partita virtualmente in cassaforte. A sette dal termine è Scarlatella a servire un pallone in profondità che Luca Arippa riesce a concretizzare al meglio con un tiro sporco da posizione defilata ; 5-4 e partita che non ci concede mai un attimo di tregua. Nel finale prima Ettore Rundeddu con un gran destro ad incrociare, poi Alberto Porceddu dalla 3/4 sanciscono il definitivo 6-5.


I Campionati di calcio a 5 e calcio a 7 più famosi dell’hinterland Cagliaritano meritano partner d’eccezione. E’ per questo che questa edizione esitva si confermano i seguenti sponsor:
-Un nuovo partner, la KBK
Servizi alle Imprese, ha deciso di affiancare il proprio brand a quello della Mr Soccer 5. In primo piano per sostenere questo entusiasmante progetto sportivo.

– Sponsor tecnico dell’evento estivo , sarà Officina Mush che grazie alla professionilità e creatività dei suoi grafici ha colorato il Mundialito Season 2019 con le meravigliose maglie delle nazionali. Qui potrete trovare il loro Store —->Link

 

LE PAGELLE – DELOGU LEGNAMI

TOP

Federico Locci : 7. Esperto, concreto, mai banale e sempre intelligente nelle giocate. In una serata non perfetta per Delogu Legnami, spicca la prestazione di un numero 10 che in fase d’impostazione e di regia sembra poter dare filo da torcere a chiunque. Tante giocate, tanti appoggi e un gran goal da posizione quasi impossibile a metà primo tempo. Equilibratore.

Roberto Argiolas : 6.5. Quando ha il pallone tra i piedi è uno spettacolo ; quando inizia però ad innervosirsi, non riesce più a giocare sugli stessi ritmi alla quale ci aveva abituato precedentemente. Nonostante in alcune occasioni risulti infatti fin troppo frettoloso, riesce, a fine ripresa, a timbrare il cartellino con una stupenda girata aerea… Il goal si rivela però inutile ai fini del risultato. Due facce. 

Nicola Scarlatella : 7.5. Sicuramente tra i più pericolosi, dinamici e concreti negli ultimi metri. L’uomo che prova più a calciare verso la porta, e l’unico che riesce a rientrare in modo significativo in gran parte delle occasioni sviluppate dai suoi. Riesce infatti a deridere la difesa avversaria in occasione del goal realizzato, per poi dedicarsi ad una serie di assist che però non sempre vengono sfruttati a dovere dai compagni. Tanta corsa e generosità come suo solito. Trattore. 

FLOP

Alessandro Casabino : 5. Dopo pochi minuti si ritrova già sotto di tre reti come se nulla fosse. “L’ orda” avversaria non sembra fermarsi di fronte a niente, nemmeno di fronte alle timide opposizioni del centrale di Delogu. Dopo un inizio disastroso riesce a migliorare un minimo nella seconda parte di gara. Abbattuto. 


LE PAGELLE – LOVING CAFE’ QUARTELLO


TOP

Simone Valdes : 8. Si carica la squadra sulle spalle quando ce n’è più bisogno e nei momenti di maggiore difficoltà. Gioca in modo elegante, senza mai sbagliare un appoggio e riuscendo a trovare due gran goal con due conclusioni violente e precise dalla distanza ( la prima deviata dalla difesa di Delogu). Nella ripresa cerca anche di fronteggiare il forsennato pressing avversario. Maestro.

Simone Pusceddu : 7.5. Corre da una parte all’altra senza mai concedersi un attimo di tregua. Corsa, quantità, qualità e un intelligenza tattica fuori dal comune. Riesce a squarciare in due la difesa non perfetta di Delogu, con delle accelerazioni che nessuno riesce mai a contenere in modo efficace. Suo il lancio chirurgico per il goal nel finale di Rundeddu. Lampo. 

Simone Portas : 7. Tuttofare del Loving Cafè Quartello. Un attimo prima lo si vede spezzare le offensive avversarie con tenacia e aggressività, un attimo dopo si inserisce in modo fulmineo alle spalle della difesa avversaria. Ringhia sulle caviglie avversarie senza mai concedergli un attimo di tregua, e riuscendo a non abbassare mai la concentrazione per tutti i 50 minuti. L’anima della squadra. Locomotiva. 

Andrea Aramu : 6.5. Non gioca tanto  ma comunque riesce a dare il suo contributo per la causa. Sembra anche lui avere una marcia in più rispetto ad un Salis fortemente contratto in alcune parti del match. Va inaspettatamente anche vicino al goal in più di un occasione. Jolly. 

Matteo Turchi

DELOGU LEGNAMI

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
SNGiovanni Lorusso LTs.v.0000
14Davide SalisDF60000
10Federico LocciLT71000
11Nicola ScarlatellaAT7.51100
7Luca ArippaCC71000
5Roberto ArgiolasCC6.51000
15Alessandro CabasinoDC50000
16Samuele LaiCC6.50000
3Alberto PorcedduPV6.51000
1Roberto Gabriele MelisGK6.50000

LOVING CAFE’ QUARTELLO

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
6Simone PortasLT71000
14Andrea AramuPV6.50010
10Simone ValdesLT82000
11Ettore RundedduLT71000
22Simone BruguLT71000
0Fabrizio SannaGK6.50000
3Roberto IbbaLT6.50110
4Marcello DeianaDF60010
5Roberto ContuLT60000
2Andrea Manunza PVs.v.0000
8Simone PuscedduLT7.51100
Vt
58.5
68
Gl
5
6
As
1
2
Am
0
3
Es
0
0