CRAZY UNITED vs BIRRAREAL F.C. C5

vs

Risultati

Squadra4GioGoals
CRAZY UNITED8
BIRRAREAL F.C. C519

Stadio

Toto Calcetto
Via Pessina 29 - Quartu Sant\'Elena (CA)

Dettagli

Data Ora League Stagione
20/04/2019 17:00 Serie C 2019

Cronaca

Carenza di uomini ma non di idee . Al Toto Calcetto BirraReal e Crazy fanno un sonoro quanto roboante 8-9.

All’impianto sportivo del Toto Calcetto va in scena la C del Calcio a 5 . Si affrontano Crazy United e Birrareal.

 

Alle ore 16.00 per il secondo match in programma questa sera al Toto Calcetto  si affrontano Crazy United e Birrareal ; si affrontano due squadre completamente rimaneggiate e che oramai non hanno più da dire nulla a questo torneo. Dopo appena due minuti è Francesco Masella a rifilare una doppietta in rapida serie che spezza già inizialmente  le gambe ad una squadra poco reattiva e precisa nei passaggi. L’ingresso di Cappai permette a Crazy United di accorciare grazie ad un contropiede fulmineo su cui la difesa avversaria non è piazzata come dovrebbe ; 2-1 e gara riaperta . A metà primo tempo è però ancora Francesco Masella a siglare la tripletta personale con una gran giocata sullo stretto tra due uomini. Nel giro di due minuti prima Andrea Aramu realizza un gran goal con un colpo di tacco imprevedibile persino per Sarigu, poi è ancora Dennys Cappai a riportare in auge i suoi con un contropiede perfetto che viene concluso perfettamente sempre dal numero 20. La gara sembra non volerci concedere mai un attimo di pausa e poco dopo ancora Andrea Aramu “soffia” il goal a Ibba con un colpo di testa sulla linea di porta. Si va al riposo con questo risultato. Anche la ripresa inizia sulla falsariga dei primi 25 minuti con Birrareal che riesce a siglare il sesto goal grazie al piazzato di Ibba. Nel giro di due minuti è però Maurizio Cogoni a smuovere nuovamente i suoi con un goal e un assist che sanciscono il momentaneo 4-6. A dieci dal termine ancora l’asse Aramu-Ibba regala l’ennesimo goal della serata con una combinazione sullo stretto su cui Sarigu non può nulla. Nel giro di un minuto Crazy si avvicina al pari tanto agognato grazie alla rete di Cogoni e di Piras. Le reti di Aramu, Masella e Cogoni nel finale sanciscono il definitivo 9-8.

I Campionati di calcio a 5 e calcio a 7 più famosi dell’hinterland Cagliaritano meritano partner d’eccezione. E’ per questo che quest’anno si confermano sponsor :

Consulenza Impresa di Paolo Podda, main sponsor, presente ormai da 1 lustro a sostenere lo sport ed il progetto Mr Soccer 5.
Delogu Legnami di Francesco Delogu, che ha conosciuto gli eventi Mr Soccer 5 tre anni fa e dopo aver dato vita ad un torneo che portava il suo nome, ha deciso di continuare ad essere presente anche per questa appassionante stagione sportiva.
Revisioni Non Stop di Nicola Perra, che è tornato tra le fila degli sponsor facendosi spazio sulle 1500 maglie indossate dagli atleti in questa stagione.
– Infine un nuovo partner, la KBK
Servizi alle Imprese, ha deciso di affiancare il proprio brand a quello della Mr Soccer 5. In primo piano per sostenere questo entusiasmante progetto sportivo.
– Sponsor Tecnico
EYE SPORT. Marchio sardo leader nel settore dell’abbigliamento sportivo e non solo.
Le sponsorizzazioni e le partnership permettono alle società sportive dilettantistiche di sostenersi e di poter garantire servizi di qualità destinati ai propri appassionati utenti.

LE PAGELLE – CRAZY UNITED

TOP


Dennys Cappai : 8. Il più giovane, il più “fresco” e quello che sembra volerci mettere maggiore voglia rispetto a compagni e avversari, tanto da non voler molto spesso uscire dal campo per il cambio. Dimostra una egregia tecnica nell’uno contro uno e in fase conclusiva, risollevando i suoi dall’oblio. Motorino inesauribile.

Stefano Sarigu : 7.5. Sconsolato dai molteplici due contro uno che i suoi gli lasciano combattere senza nessuna remora. Come è normale, alle volte è costretto a cedere, in altre occasioni si rivela però superlativo con alcuni interventi da capogiro che negano il goal agli avversari. Ultimo baluardo. 

Maurizio Felice Cogoni : 7.5. Come espressamente richiesto dai compagni, lui vuole solo palloni giocabili e che gli possano permettere di impensierire Aramu e compagni   ; quando viene accontentato da Cappai e Vacca inizia a creare scompiglio in quel poco che rimane della difesa di Birrareal. Fenice. 


LE PAGELLE – BIRRAREAL


TOP

Massimiliano Ibba : 8. Duetta perfettamente sia con Aramu che con Masella. Alle volte questa intesa è anche fin troppo efficiente tanto che lo stesso Aramu in più occasioni gli soffia da sotto il naso un possibile goal. Ha vita facile nelle enormi praterie concesse da Crazy. Sereno. 

Andrea Aramu : 7.5 . Realizza il gesto tecnico migliore della serata con un colpo di tacco sorprendente che coglie alla sprovvista anche lo stesso Sarigu. Un vero e proprio carro-armato quando decide di portare palla e di sfondare di forza la difesa avversaria. Locomotiva.

Francesco Masella : 8. Frantuma e sgretola una difesa che mai riesce a contenerlo come dovrebbe. Corre avanti e indietro senza mai concedersi un attimo di pausa, risultando inoltre cinico, letale e spietato sotto porta. Una costante spina nel fianco per Crazy United. Monumentale.

Matteo Turchi

CRAZY UNITED

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
8Michele PirasLT6,51200
1Stefano SariguGK7.50000
11Felice Maurizio CogoniLT7.54100
20Dennys CappaiLT82200
SNGianluca FanariAT7.50000
10Francesco VaccaLT71000

BIRRAREAL F.C. C5

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
2Andrea AramuPV7.53100
4Massimiliano IbbaPV82300
1Giorgio MasciaGK7.50000
7Francesco MasellaCC8.54200
Vt
43.5
31.5
Gl
8
9
As
5
6
Am
0
0
Es
0
0