SURGEL SUD vs CONSULENZA IMPRESA C7

vs

Risultati

Squadra1º Tempo2º TempoGoalsEsito
SURGEL SUD213Sconfitta
CONSULENZA IMPRESA C7145Vittoria

Stadio

Futura Sales / Don Bosco
Via Don Giovanni Bosco, 16, 09047 Selargius CA, Italia

Dettagli

Data Ora League Stagione
19/10/2018 20:00 Serie A 2018

Cronaca

Surgel Sud avanti per un tempo ma la gara d’esordio la vince Consulenza Impresa

Alle ore 20 presso l’impianto sportivo Don Bosco di Selargius, campo che ospita per la prima volta gli eventi Mr Soceer 5, va in scena la prima giornata della Serie A del Cagliari League 18/19; a sfidarsi sono Surgel Sud, in maglia nera con pantaloncini arancio, e Consulenza Impresa, anch’essi in maglia nera e pantaloncini verdi. L’arbitro decreta siano i padroni di casa a utilizzare le pettine arancioni. La gara la vince Consulenza Impresa che, dopo essere stata sotto per un tempo, pareggia ad inizio ripresa e la decide negli ultimi dieci minuti rimediando al disordine del primo tempo.

I padroni di casa, guidati da Pau, iniziano come meglio non potevano portandosi avanti di due reti, grazie a Giulio Ledda e Stefano Secci, poi cercano invano il contropiede che possa dargli un vantaggio decisivo; i ragazzi di Mauro Corona invece, dopo aver subito lo svantaggio, non si perdono d’animo e col passare dei minuti trovano l’assetto tattico giusto che gli permette di chiudere il primo tempo sotto di un solo gol, 2 a 1; a segnare è proprio il numero 7. La ripresa inizia col gol del 2 a 2 timbrato Francesco Marcia ma gli orange non demordono e si riportano avanti con Luca Chiminelli. Sireus avrebbe l’occasione di pareggiare subito ma F.Ledda gli para un rigore calciato forse debolmente mentre nulla può sul destro piazzato di Giovanni Sarritzu che sigla il 3 a 3. Surgel accusa il colpo e lascia campo ai neri che negli ultimi 10 minuti di gioco passano in vantaggio con Enrico Picci e poi all’ultimo minuto siglano il loro quinto gol con Giovanni Argiolas. Finisce così 5 a 3 per Consulenza Impresa che ribalta il risultato con un gioco corale e grazie alla tecnica di tutti i suoi giocatori mentre Surgel esce comunque a testa alta dal rettangolo di gioco dopo una partita giocata a viso aperto.

I Campionati di calcio a 5 e calcio a 7 più famosi dell’hinterland Cagliaritano meritano partner d’eccezione. E’ per questo che quest’anno si confermano sponsor :

Consulenza Impresa di Paolo Podda, main sponsor, presente ormai da 1 lustro a sostenere lo sport ed il progetto Mr Soccer 5.

Delogu Legnami di Francesco Delogu, che ha conosciuto gli eventi Mr Soccer 5 tre anni fa e dopo aver dato vita ad un torneo che portava il suo nome, ha deciso di continuare ad essere presente anche per questa appassionante stagione sportiva.

Revisioni Non Stop di Nicola Perra, che è tornato tra le fila degli sponsor facendosi spazio sulle 1500 maglie indossate dagli atleti in questa stagione.

– Infine un nuovo partner, la KBK Servizi alle Imprese, ha deciso di affiancare il proprio brand a quello della Mr Soccer 5. In primo piano per sostenere questo entusiasmante progetto sportivo.

–  Sponsor Tecnico EYE SPORT. Marchio sardo leader nel settore dell’abbigliamento sportivo e non solo.

Le sponsorizzazioni e le partnership permettono alle società sportive dilettantistiche di sostenersi e di poter garantire servizi di qualità destinati ai propri appassionati utenti.

 

LE PAGELLE –  SURGEL SUD

I TOP

Federico Ledda: 7.5. Sin dai primi minuti fa capire di essere ostico da segnare compiendo degli interventi che salvano più volte il risultato… para anche un rigore ma al secondo tempo non può nulla sui gol di Consulenza. DURO A MORIRE

Stefano Secci: 7. Segna il gol del momentaneo 2 a 0 con una punizione magistrale angolata e gioca una gara di spessore, facendo sempre da diga in mezzo al campo e facendo sempre ripartire i suoi con delle ottime aperture di gioco. GEOMETRA

Ernesto Pilloni: 6.5. Corre su e giù per tutta la corsia destra, spadroneggiando al primo tempo… nella ripresa cala come rendimento ma riesce comunque a servire un assist a Chiminelli per il gol del 3 a 2. PENDOLINO

Gianluca Pusceddu: 6.5. Da un suo delizioso lancio nasce il gol dell’1 a 0, poi dirige la retroguardia orange con grande senso tattico, risultando essere sempre al posto giusto al momento giusto. SEMPRE VERDE

 

LE PAGELLE – CONSULENZA IMPRESA

I TOP

Giovanni Sarritzu: 7.5. Arriva al campo in leggero ritardo e si prende il suo tempo per scegliersi il numero di maglia che più lo aggrada; forse anche per questo, dato che sceglie proprio il numero 1, risulta essere decisivo e il migliore in campo realizzando un gol e due assist. VITALE

Enrico Picci: 7. In difficoltà al primo tempo, dove non trova mai la posizione o la giocata, al secondo tempo sfiora più volte la rete e riesce a siglare la più importante, quella del sorpasso, con un destro di prima intenzione che non lascia scampo a Ledda. FULMINE A CIEL SERENO

Mauro Corona: 7. Da buon capitano non perde mai la calma nonostante lo svantaggio iniziale e riesce a trascinare i suoi alla rimonta dando il primo segnale… realizza lui il gol dell’1 a 2 con un tiro da dentro l’area dopo un bel dribbling per liberarsi. PALADINO

I FLOP

Marco Sireus: 5.5. Partita opaca per il numero 10 di Consulenza… sbaglia spesso nell’inquadrare la porta con dei tiri alti o poco precisi, incespica sul pallone nel momento del dribbling e sbaglia un rigore nel secondo tempo; le seratacce capitano a tutti. LUNA NERA

Silvio Pitzalis

SURGEL SUD

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
12Ernesto PilloniLT6.50100
8Stefano SecciCC71000
6Nicola LayAT60000
13Federico LeddaGK7.50000
90Gianluca PoddaDF60000
5Lello OllaDC60000
9Giulio LeddaAT6.51000
99Pierpaolo PauCCs.v0000
11Nicola FaddaCC60000
27Luca ChiminelliAT6.51000
10Gianluca PuscedduPV6.50100

CONSULENZA IMPRESA C7

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
6Alessandro TurriJO6.50000
1Giovanni SarritzuLT7.51200
10Marco SireusAT5.50000
9Enrico PicciLT71000
8Giovanni ArgiolasCC6.51000
4Francesco MarciaLT6.51000
7Mauro CoronaCC71100
12Michele SattaGK6.50000
Vt
64.5
53
Gl
3
5
As
2
3
Am
0
0
Es
0
0