RE/MAX MISTRAL & SMELL BRASIL vs LA COZZERIA DI S.ANTIOCO

vs

Risultati

Squadra1º Tempo2º TempoGoals
RE/MAX MISTRAL & SMELL BRASIL336
LA COZZERIA DI S.ANTIOCO044

Stadio

Sporting San Francesco
Via San Francesco - Quartu Sant\'Elena (CA)

Dettagli

Data Ora League Stagione
16/10/2018 21:00 Serie B div. QSE 2018

Cronaca

Grazie ad un Ticiani in grande spolvero Re/Max vince 6-4

Alle ore 21 presso l’impianto sportivo dello Sporting, si è disputato il primo incontro della nuova stagione di Serie B (Divisione QSE), organizzato da MrSoccer 5.

La sfida vedeva affrontarsi Re/Max Mistral & Smell Brasil, in maglia Blu contro La Cozzeria di S. Antioco, in maglia Rossa. Il risultato finale è stato quello di 6-4, nonostante il 6-1 provvisorio di metà ripresa.

Dopo una prima fase di studio, al 6’ci pensa Ticiani a rendersi pericoloso per Re/Max, tiro respinto di piede da Schirru. Al 10’ finalmente si gonfia la rete, a farlo è Federico Porceddu su invito di Ticiani, palla rasoterra a tagliare l’area e spinta in porta sul secondo palo. Tre minuti più tardi si ripete il copione, ma stavolta Ticiani premia l’inserimento di Giulio Ledda, 2-0. In chiusura dei primi 25’ di gioco ci pensa lo stesso Rafael Ticiani a timbrare il cartellino, il quale riceve l’assist di Serra segnando nonostante il tentativo disperato del portiere dei rossi di evitarlo. In avvio di ripresa arriva subito il poker di Stefano Secci con un diagonale da fuori. Al 36’ arriva anche il primo gol della Cozzeria, grazie ad Alessio Vargiu. Neanche il tempo di riprendere il gioco che il gol arriva dal calcio di ripresa, per Stefano Secci si tratta della doppietta personale, e del quinto gol dei suoi. Un minuto dopo è il momento del 6-1, il gol è di Luca Serra. Da questo momento in poi Re/Max si rilassa e forse abbassa un po’ troppo la guardia infatti arrivano in sequenza il gol di Simone Cusimano e la doppietta di Fabrizio Taberlet a fissare il punteggio sul definitivo, e meno pesante, 6-4.

I Campionati di calcio a 5 e calcio a 7 più famosi dell’hinterland Cagliaritano meritano partner d’eccezione. E’ per questo che quest’anno si confermano sponsor :

–    Consulenza Impresa di Paolo Podda, main sponsor, presente ormai da 1 lustro a sostenere lo sport ed il progetto Mr Soccer 5.

–    Delogu Legnami di Francesco Delogu, che ha conosciuto gli eventi Mr Soccer 5 tre anni fa e dopo aver dato vita ad un torneo che portava il suo nome, ha deciso di continuare ad essere presente anche per questa appassionante stagione sportiva.

–    Revisioni Non Stop di Nicola Perra, che è tornato tra le fila degli sponsor facendosi spazio sulle 1500 maglie indossate dagli atleti in questa stagione.

–    Infine un nuovo partner, la KBK Servizi alle Imprese, ha deciso di affiancare il proprio brand a quello della Mr Soccer 5. In primo piano per sostenere questo entusiasmante progetto sportivo.

– Sponsor Tecnico EYE SPORT. Marchio sardo leader nel settore dell’abbigliamento sportivo e non solo.

Le sponsorizzazioni e le partnership permettono alle società sportive dilettantistiche di sostenersi e di poter garantire servizi di qualità destinati ai propri appassionati utenti.

 

LE PAGELLE – RE/MAX MISTRAL & SMELL BRASIL

TOP

Rafael Ticiani: 8. Un brasiliano che gioca da brasiliano vero, un gol da opportunista e due assist a tagliare fuori la difesa avversarie, ma anche tante altre occasioni create per i compagni. MERAVIGLIAO

Luca Serra: 7. Anche lui realizza un gol con una gran progressione sulla fascia e offre due cioccolatini che i compagni non rifiutano, che fanno di lui una vera e propria spina nel fianco della difesa avversaria. ROSA PUNGENTE

Stefano Secci: 7.5. Ottima prestazione condita da una importante doppietta, che mette il risultato in cassaforte. Il primo gol arriva con un bel tiro da fuori area, mentre il secondo gol è direttamente da calcio d’inizio. LUCCHETTO 

FLOP

Fabio Lobina: 5.5. Vero, le sue distrazioni non sono costate i tre punti alla sua squadra, ma non possono neanche passare inosservate. Grave errore subire un gol dalla metà campo… identica sorte toccata al suo collega dalla parte opposta. INCERTO

 

LE PAGELLE – LA COZZERIA DI S. ANTIOCO

TOP

Fabrizio Taberlet: 7. La sua doppietta a risultato compromesso serve a poco… ma le reti bisogna comunque saperle fare, e che reti! prima un mancino in diagonale e poi un gran tiro da fuori area. SFRUTTATO

Alessio Vargiu: 6.5. Prova a suonare la carica con il suo gol, un tiro non molto irresistibile ma che beffa il portiere. Se l’intesa di squadra non è ancora ottima c’è poco da fare. TORERO CAMOMILLO

Simone Cusimano: 6,5. Anche lui timbra il cartellino inutilmente, ma vale lo stesso ragionamento fatto per i compagni. Ma siamo sicuri che già dalla prossima sfida contro Tasinanta sarà la sua rivincita. SCONSOLATO

FLOP

Fabio Schirru: 5,5. Sicuramente su molti dei gol presi non ha nessuna colpa, ma deve comunque raccogliere la palla dalla propria rete per ben 6 volte, e una di queste arriva direttamente dal centrocampo… DISATTENTO

Lorenzo Perra

RE/MAX MISTRAL & SMELL BRASIL

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
4Nicola SolinasDF60000
1Fabio LobinaGK5.50000
8Rafael TicianiPV81200
12Stefano SecciCC7.52000
7Luca SerraPV71200
9Giulio LeddaPV6.51000
3Giuseppe TuveriDF60000
76Cosimo MuggianuLTs.v.0000
5Luca FioriLT60000
52Davide SidduDF6.50000
77Federico PorcedduCC6.51000

LA COZZERIA DI S.ANTIOCO

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
5Roberto SchirruLT60000
14Paolo BoiDF60000
10Simone CusimanoCC6.51000
6Andrea AntonelliDC60000
2Jacques SchirruDC60000
16Roberto ArtizzuDC60000
7Fabrizio TaberletAT72000
17Luca SchirruLT60000
1Fabio SchirruGK5.50000
11Michael LocciAT60000
4Andrea PiliaLT60100
99Alessio VargiuPV6.51000
Vt
65.5
73.5
Gl
6
4
As
4
1
Am
0
0
Es
0
0