BLACK SOCCER vs KARALIS SEVEN QSE

vs

Risultati

Stadio

Sporting San Francesco
Via San Francesco - Quartu Sant\'Elena (CA)

Dettagli

Data Ora League Stagione
26/10/2018 22:00 Serie B div. QSE 2018

Cronaca

Parte forte Karalis Seven che va velocemente sul doppio vantaggio, Black Soccer rimonta e con un’autorete vince 4-3

La gara più attesa della serata se la aggiudica Black Soccer che batte 4-3 la neopromossa Karalis Seven dopo 50 minuti davvero complicati e combattuti: si gioca alle 22 per la serie B del Cagliari league div Quartu, l’inizio è tutto per gli ospiti, Gianmarco Serra viene lanciato sulla destra da Melis e batte Piga con uno scavetto, poco dopo c’è un’azione insistita, Gallus cerca di allontanare ma la palla raggiunge Matteo Sanna che spara sotto la traversa, prima che Piga possa intervenire, la reazione dei padroni di casa non si fa attendere e arriva prima con un bolide di Lorrai, fuori di poco, poi accorcia Alessandro Portas (sempre un gran tiro da fuori area), palla sotto l’incrocio, passano pochi minuti e ancora Alessandro Portas trova il gol, siamo 2-2, riprendono ad attaccare gli ospiti e Piga deve salvare su splendida giocata di Gianmarco Serra che tira dopo un sombrero, poco dopo lo stesso capitano infila sotto la traversa il nuovo vantaggio, palla a centrocampo e Bruno Piga fa una cosa pazzesca: interno destro a mezza altezza, palo-rete, Dessalvi di stucco, pochi secondi dopo si va al riposo. La ripresa inizia con un altro tentativo di Piga, sempre ovviamente da centrocampo, collo destro e palla che scheggia la traversa, poi gran lancio di Caramanica per Murgia che calcia al volo ma non inquadra, Gianmarco Serra calcia dalla distanza  (crediamo che cercasse più un servizio per Melis), Piga vede improvvisamente il pallone e devia di istinto, poi devia di piede sul tiro di Melis, ecco il vantaggio dei biancocelesti: Lorrai dall’out di destra pennella per Murgia, deviazione di testa ma più netta è la deviazione del difensore ospite, Dessalvi fuori causa, 4-3; Lai si propone sulla fascia destra e fa un bel taglio verso la parte opposta, Murgia ci prova in scivolata ma è prodigiosa la risposta di Dessalvi, c’è un rinvio sbagliato di Piga ma Giacomo Serra non ne approfitta poi è Giacomo Serra ad avere una buona chance: vertice sinistro, dribbling a rientrare e destro che incrocia sul primo palo, Piga di piede devia benché sia col corpo sbilanciato sulla sua sinistra, allo scadere due occasioni per Caramanica, la prima è respinta dal palo e la seconda da un ottimo intervento di Dessalvi.

I campionati di calcio a 5 e calcio a 7 più famosi dell’hinterland Cagliaritano meritano partner d’eccezione. E’ per questo che quest’anno si confermano sponsor :

– Consulenza Impresa di Paolo Podda, main sponsor, presente ormai da 1 lustro a sostenere lo sport ed il progetto Mr Soccer 5.

– Delogu Legnami di Francesco Delogu, che ha conosciuto gli eventi Mr Soccer 5 tre anni fa e dopo aver dato vita ad un torneo che portava il suo nome, ha deciso di continuare ad essere presente anche per questa appassionante stagione sportiva.

– Revisioni Non Stop di Nicola Perra, che è tornato tra le fila degli sponsor facendosi spazio sulle 1500 maglie indossate dagli atleti in questa stagione.

– Infine un nuovo partner, la KBK Servizi alle Imprese, ha deciso di affiancare il proprio brand a quello della Mr Soccer 5. In primo piano per sostenere questo entusiasmante progetto sportivo.

–  Sponsor Tecnico EYE SPORT. Marchio sardo leader nel settore dell’abbigliamento sportivo e non solo.

Le sponsorizzazioni e le partnership permettono alle società sportive dilettantistiche di sostenersi e di poter garantire servizi di qualità destinati ai propri appassionati utenti.

LE PAGELLE – BLACK SOCCER 

TOP 

Bruno Piga: 7.5. grandissimo protagonista del match, oltre a compiere tre importanti interventi  (soprattutto di piede), realizza una rete pazzesca che vale l’immediato pareggio, ad inizio ripresa ci prova nuovamente (sempre dal dischetto di centrocampo) e colpisce la traversa superiore. COLPACCIO.

Alessandro Portas: 7.5. Giocatore di qualità indiscutibile e col tiro in porta come specialità,  in pochi ripristina la parità con due conclusioni da fuori area. ECCEZIONALE.

Fabio Caramanica: 7. Ha disputato una partita davvero gagliarda, sempre deciso nei contrasti, fa un brillante passaggio per Murgia e nel finale sfiora il bersaglio due volte, dopo una discesa imperiosa libera il destro che centra il palo, poi è Dessalvi a negargli la rete. COMBATTIVO.

FLOP 

Mirko Murgia 5.5. Non convince del tutto, spesse volte non va in pressing sullavversario e divora un gol fatto; comunque propizia l’autorete decisiva e fa qualche sponda interessante. LO ASPETTIAMO. 

LE PAGELLE – KARALIS SEVEN QSE 

TOP

Gianmarco Serra 7. prestazione altamente convincente, due gol pesantissimi  (purtroppo non hanno portato punti) e un livello di gioco tecnicamente apprezzabile. SOMBRERO. 

Marco Dessalvi 7. se vogliamo proprio muovergli una critica, è vero che ha preso il 3-3 dalla distanza ma era un gran gol; per il resto va detto che compie due miracoli nella ripresa, su Murgia e Caramanica. INECCEPIBILE. 

Francesco Melis 7. Ha disputato una discreta partita, si è fatto vedere soprattutto con due assist vincenti, entrambi brillanti. GARANZIA. 

Matteo Sanna 6.5. Ha giocato con impegno e dato tanto, ha un occhio e una reazione da leopardo, appena la palla si dirige verso di lui la scaraventa subito in rete. FELINO. 

Nicola Corongiu

BLACK SOCCER

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
3Stefano GallusCC60000
11Mirko MurgiaAT5.50000
86Bruno PigaGK7.51000
9Alessandro PortasAT7.52000
7Filippo LaiDF70000
8Riccardo LorraiCC6.50000
4Fabio CaramanicaCC70000

KARALIS SEVEN QSE

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
13Francesco MelisLT70200
23Andrea PaschinaDFs.v0000
10Giacomo SerraCC60000
1Marco DessalviGK70000
7Mirko MiliaLT6.50000
14Matteo SannaLT6.51000
21Alessio AresuDF60000
99Ignazio FalconiDF60000
6Gianmarco SerraCC72000
4Francesco SalarisLT6.50000
Vt
47
58.5
Gl
3
3
As
0
2
Am
0
0
Es
0
0