RE/MAX MISTRAL & SMELL BRASIL vs KARALIS SEVEN QSE

vs

Stadio

Sporting San Francesco
Via San Francesco - Quartu Sant\'Elena (CA)

Dettagli

Data Ora League Stagione
31/10/2018 20:00 Serie B div. QSE 2018

Cronaca

Remax Mistral Smell Brasil sblocca ma poi va in Black out, Karalis Seven ne fa 3 in 5 minuti e nella ripresa dà il colpo di grazia

vince Karalis Seven per 6-2 contro Remax Mistral Smell Brasil che si era illusa dopo il buon primo tempo culminato col vantaggio di Rais, invece i celesti rimontano velocemente e si trovano sul 3-1 all’intervallo per poi raddoppiare il punteggio nella ripresa: si gioca alle 20 per la serie B del Cagliari league div Quartu, la prima parte d8 gara è bloccata perché entrambe le squadre sono ben messe in campo e ci sono pochi spazi, si tenta dunque con conclusioni dalla distanza: Ticiani ci prova più volte e non azzecca solo per poco il bersaglio, ci provano poi i celesti con il capitano Serra e Melis, nei primi 20 minuti c’è l’unica grande chance per Serra, nata dell’errore di Tuveri, ma Lobina salva con parata ottima, al 20′ Ticiani libera Yari Manuel Rais che dal vertice sinistro batte Dessalvi con uno scavetto, immediatamente dopo gli ospiti hanno un corner e Serra riceve e filtra per Andrea Boi che resta lucido e pareggia poi un lancio per Milia che viene anticipato dall’uscita di Lobina ma Gianmarco Serra è in agguato e insacca in mezza rovesciata e prima dell’intervallo lo stesso capitano infila all’angolino il 3-1, su assist di Milia; nella ripresa c’è subito una conclusione di Nicola Solinas che dalla trequarti destra infila all’angolino, poi ci prova Serra invito di Secci, dribbling a rientrare e destro che sorvola di poco la traversa, Dessalvi salva di piede sul tiro di Ticiani poi arriva il 4-2 di Matteo Sanna che fa arrabbiare i blu per un fallo di Salaris e Loi poco dopo divora da un passo l’invito di Serra ma ci pensa ancora Matteo Sanna che spara sotto la traversa dalla distanza, parata complicata di Dessalvi su tacco di Ledda e allo scadere Mirko Milia chiude col gol dopo aver saltato Lobina.

I campionati di calcio a 5 e calcio a 7 più famosi dell’hinterland Cagliaritano meritano partner d’eccezione. E’ per questo che quest’anno si confermano sponsor :

– Consulenza Impresa di Paolo Podda, main sponsor, presente ormai da 1 lustro a sostenere lo sport ed il progetto Mr Soccer 5.

– Delogu Legnami di Francesco Delogu, che ha conosciuto gli eventi Mr Soccer 5 tre anni fa e dopo aver dato vita ad un torneo che portava il suo nome, ha deciso di continuare ad essere presente anche per questa appassionante stagione sportiva.

– Revisioni Non Stop di Nicola Perra, che è tornato tra le fila degli sponsor facendosi spazio sulle 1500 maglie indossate dagli atleti in questa stagione.

– Infine un nuovo partner, la KBK Servizi alle Imprese, ha deciso di affiancare il proprio brand a quello della Mr Soccer 5. In primo piano per sostenere questo entusiasmante progetto sportivo.

–  Sponsor Tecnico EYE SPORT. Marchio sardo leader nel settore dell’abbigliamento sportivo e non solo.

Le sponsorizzazioni e le partnership permettono alle società sportive dilettantistiche di sostenersi e di poter garantire servizi di qualità destinati ai propri appassionati utenti.

LE PAGELLE – REMAX MISTRAL SMELL BRASIL 

TOP 

Yari Manuel Rais 6.5. Ha giocato con molto brio e nel primo tempo si muove molto, fa un brillante attacco sulla sinistra e segna con splendido scavetto. GENIALE. 

Rafael Ticiani 6. ha disputato una buona partita ma a parte l’assist per il gol di Rais non c’è molto altro; nella ripresa è parecchio nervoso. FURIA. 

Nicola Solinas 6. Prestazione così così, senza infamia e senza lode; ha realizzato comunque un bel gol. STAFFILATA. 

FLOP 

Fabio Lobina 5.5. Ha iniziato bene la sua gara con una parata prodigiosa su conclusione ravvicinata di Serra, nella ripresa cala e non convince affitto sui due gol di Sanna. CROLLO.

LE PAGELLE – KARALIS SEVEN QSE

TOP 

Gianmarco Serra: 8. È stato veramente un mito: prestazione di ottima qualità con due gol importanti di cui uno fantastico alla Van Basten, oltretutto serve tanti assist di cui uno vincente. MONUMENTALE.

Matteo Sanna: 7. Grande contributo alla causa nella ripresa con due conclusioni spettacolari che vanno sotto l’incrocio poi l’infortunio ed esce zoppicante. SFORTUNATO. 

Francesco Salaris: 6.5. Molto propositivo ma meno appariscenti del solito le sue azioni tuttavia riesce a fornire due assist vincenti. PREZIOSO. 

Mirko Milia: 6.5. Nel primo tempo trova un ottimo taglio che smarca Serra (3-1), poi nella ripresa commette una leggerezza che potrebbe costare il gol ma nel finale si fa perdonare siglando il 6-2. FURBETTO. 

Nicola Corongiu

RE/MAX MISTRAL & SMELL BRASIL

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
4Nicola SolinasDF61000
1Fabio LobinaGK5.50000
8Rafael TicianiPV60100
12Stefano SecciCC60000
86Yari Manuel RaisPV6.51000
7Luca SerraPV6.50000
6Davide FodriDF5.50000
9Giulio LeddaPV60000
3Giuseppe TuveriDF60000
5Luca FioriLT5.50000

KARALIS SEVEN QSE

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
13Francesco MelisLT6.50100
23Andrea PaschinaDF60000
1Marco DessalviGK60000
7Mirko MiliaLT6.51100
8Andrea BoiLT6.51000
14Matteo SannaLT72000
21Alessio AresuDF6.50000
6Gianmarco SerraCC82100
4Francesco SalarisLT6.5 0100
9Matteo LoiPV60000
Vt
59.5
65.5
Gl
2
6
As
1
4
Am
0
0
Es
0
0