BLACK SOCCER vs TASINANTA SOCCER CLUB

vs

Risultati

SquadraAmmonizioniGoals
BLACK SOCCER3
TASINANTA SOCCER CLUB24

Stadio

Sporting San Francesco
Via San Francesco - Quartu Sant\'Elena (CA)

Dettagli

Data Ora League Stagione
23/11/2018 21:00 Serie B div. QSE 2018

Cronaca

Vittoria importantissima per Tasinanta contro Black soccer, 4-3

Grande impresa di Tasinanta soccer club che batte 4-3 Black soccer, una delle maggiori contendenti al titolo di B: si gioca alle 21 per la serie B del Cagliari League div Quartu, la squadra di Riccardo lorrai inizia in inferiorità numerica, i rossi ne approfittano e sbloccano subito con Matteo Danese, gran diagonale dal limite, poco dopo arriva il raddoppio, Felli cerca di servire Fanti ma lorrai intercetta, la palla poi giunge a Matteo Danese che incrocia nuovamente il sinistro e infila all’angolino, i biancocelesti provano con l’uomo  in meno a riprendere il match con Piga su varie punizioni, su una di queste nasce il primo gol: Piga batte da sinistra, a centro area deviazione ravvicinata e decisiva di Alessandro Abis, i padroni di casa sono galvanizzati e qualche minuto dopo trovano il pareggio con Riccardo Lorrai che corregge di testa la conclusione di Caramanica poi quest’ultimo colpisce la traversa con bella girata di destro su invito di Spada e lo stesso numero 19 poco dopo fa partire un tiro impressionante che colpisce traversa e palo; arriva Filippo Lai e la parità numerica viene così appurata: proprio il difensore trova poco prima dell’intervallo la rete del sorpasso, con destro rasoterra dalla trequarti centrale, angolato ma non fortissimo. Nella ripresa c’è subito la conclusione dalla distanza di Danese, fuori di poco poi lo stesso Matteo Danese firma il pareggio su punizione, Ibba salva su lorrai poi piga di piede su M. Danese e successivamente un’altra paratona su Usai; Ibba vola sulla sinistra, serve M. Danese che crossa sul vertice destro per Antonio Russo che con un micidiale colpo di testa insacca il vantaggio, poco dopo gli ospiti potrebbero essere sul 5-3, Danese colpisce il palo interno ma il tap-in di Fanti è fuori, riprende ad attaccare Black soccer, miracolo di Felli su Caramanica poi un’occasione per Fanti (alto) e poi invece è bravo Piga, allo scadere Spada calcia a mezza altezza e c’è una risposta pazzesca di Felli che salva il risultato, 3 punti d’oro per Tasinanta.

I Campionati di calcio a 5 e calcio a 7 più famosi dell’hinterland Cagliaritano meritano partner d’eccezione. E’ per questo che quest’anno si confermano sponsor:
– Consulenza Impresa di Paolo Podda, main sponsor, presente ormai da 1 lustro a sostenere lo sport ed il progetto Mr Soccer 5.
– Delogu Legnami di Francesco Delogu, che ha conosciuto gli eventi Mr Soccer 5 tre anni fa e dopo aver dato vita ad un torneo che portava il suo nome, ha deciso di continuare ad essere presente anche per questa appassionante stagione sportiva.
– Revisioni Non Stop di Nicola Perra, che è tornato tra le fila degli sponsor facendosi spazio sulle 1500 maglie indossate dagli atleti in questa stagione.
– Infine un nuovo partner, la KBK Servizi alle Imprese, ha deciso di affiancare il proprio brand a quello della Mr Soccer 5. In primo piano per sostenere questo entusiasmante progetto sportivo.
– Sponsor Tecnico EYE SPORT. Marchio sardo leader nel settore dell’abbigliamento sportivo e non solo.
Le sponsorizzazioni e le partnership permettono alle società sportive dilettantistiche di sostenersi e di poter garantire servizi di qualità destinati ai propri appassionati utenti.

LE PAGELLE – BLACK SOCCER 

TOP 

Bruno Piga: 7.5. Ha dimostrato anche stavolta le infinite qualità di portiere e oltretutto si rende pericoloso coi calci piazzati, propizia anche il gol di Abis; si dispera quando viene fermata l’azione su quello splendido pallonetto. INCREDULO. 

Lorenzo Spada: 6.5. tecnicamente molto bravo ma talvolta si intestardisce e ignora il compagno meglio piazzato. Il suo tiro in porta è strepitoso, fa tremare palo e traversa e malsopporta il miracolo finale di Felli. RAMMARICO. 

Riccardo Lorrai: 6.5. Molto mobile per tutto il match ma talvolta non viene servito, segna la rete del 2-2 ma fallisce un’occasione a fine primo tempo. PECCATO. 

Alessandro Abis: 6. Ha segnato con abilità e puntualità la prima rete, correggendo la punizione di Piga, nella ripresa si muove molto ma non si rende pericoloso. MARCATO STRETTO.

LE PAGELLE – TASINANTA SOCCER CLUB 

TOP 

Matteo Danese: 9. prestazione di levatura mondiale, fa tutto benissimo, non perde mai palla, spesso fa reparto da solo e realizza tre splendidi gol, oltretutto propizia il gol del 4-3. GRANDIOSO. 

Gabriele Felli: 7.5. Ha giocato il primo tempo in avanti, mostrandosi un valido supporto per Danese; nella ripresa gioca in porta e usa grande astuzia nel far passare il tempo, inoltre effettua due grandi parate, su Caramanica e scadere su Spada. MONUMENTALE. 

Antonio Russo: 7.5. Grandissima prestazione di questo centrale, mediano.. È un po tutto: in difesa predica calma e non perde mai palla, spesso dandola di prima, realizza un gol fantastico con un perentorio colpo di testa. ELEVAZIONE. 

FLOP 

Marco Perra: 5.5. Non gli diamo certo colpe sui primi due gol perché ovviamente ci sono state deviazioni impreviste ma sul terzo poteva fare meglio, il diagonale era abbastanza lento; comunque accetta la sostituzione con filosofia. ONESTO.

NICOLA CORONGIU

BLACK SOCCER

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
1Bruno PigaGK7.50100
5Matteo LaccorteLT60000
7Filippo LaiDF61000
20Alessandro AbisAT61000
8Riccardo LorraiCC6.51000
19Lorenzo SpadaLT6.50000
4Fabio CaramanicaCC6.50100

TASINANTA SOCCER CLUB

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
9Fabrizio FelliGK, PV7.50010
8Gabriele IbbaPV70010
14Nicola ContuLT6.50000
7Fabrizio UsaiLT60000
1Marco PerraGK5.50000
11Paride DaneseLT70000
6Antonio RussoDF7.51000
21Matteo DanesePV93100
17Giovanni Leonardo FantiLT6.50000
Vt
45
62.5
Gl
3
4
As
2
1
Am
0
2
Es
0
0