COLONIA SARDA FC 2011 vs BAR RISTORANTE GHOST

vs

Risultati

Squadra1º Tempo2º TempoGoals
COLONIA SARDA FC 2011516
BAR RISTORANTE GHOST112

Stadio

Campo Sportivo Fiore
Via Rolando Luigi - Cagliari

Dettagli

Data Ora League Stagione
07/01/2019 22:00 Serie A 2019

Cronaca

Colonia Sarda FC comincia bene l’anno: battuto il Bar Ristorante Ghost

Alle ore 22 al campo Fiore di Cagliari è andata in scena la gara tra Colonia Sarda FC e Bar Ristorante Ghost, valida per l’undicesima giornata della Serie A 2018-19 della 5^Cagliari League.

Fischio d’inizio e Colonia Sarda FC subito in gol: è Omar Floris dopo pochi secondi a portare la squadra in maglia nera in vantaggio. La reazione degli ospiti è nei due tiri dalla distanza di Mura che scaldano i guantoni di Atzori. I padroni di casa però controllano,chiudono bene ogni spazio e ripartono in contropiede non appena ne hanno occasione. Al 14’ il raddoppio grazie ad una ripartenza conclusa dal destro in controbalzo di Federico Spiga. Passano due minuti e il risultato si fa più pesante: Omar Floris si iscrive nuovamente a referto, aiutato in questo caso dall’assist di Cintura. Al 19’ Floris diventa assist-man grazie a un uno-due con Federico Spiga: il numero 5 galoppa sulla sinistra, scambia con l’attaccante e arriva davanti alla porta, momento in cui non si fa trovare impreparato. Al 22’ ci riprova Mura ma Atzori dice ancora no; un minuto dopo Giacomo Curreli, raccoglie una palla vagante in area anticipando tutti e batte ancora una volta Onidi. Solo al 24’ Giuseppe Mura trova il gol, grazie a un destro dalla distanza che accende un lumicino di speranza per i suoi. Il secondo tempo però inizia con Colonia Sarda FC subito in avanti, con Cintura e Floris protagonisti. Mura, dall’altra parte, sembra predicare nel deserto, con il solo Cincotti a dare reale sostegno ai suoi tentativi. Al 36’ arriva il gol del 6-1: palla deliziosa di Floris verso Giacomo Curreli che supera un avversario con un sombrero e poi fa lo stesso per aggirare Onidi. Dall’altra parte Atzori è in versione paratutto: Mura e Cincotti ci provano ma non riescono ad abbattere il suo muro. Al 46’ il gol di Giuseppe Mura che chiude definitivamente i conti sul 6-2.

I Campionati di calcio a 5 e calcio a 7 più famosi dell’hinterland Cagliaritano meritano partner d’eccezione. E’ per questo che quest’anno si confermano sponsor:
– Consulenza Impresa di Paolo Podda, main sponsor, presente ormai da 1 lustro a sostenere lo sport ed il progetto Mr Soccer 5.
– Delogu Legnami di Francesco Delogu, che ha conosciuto gli eventi Mr Soccer 5 tre anni fa e dopo aver dato vita ad un torneo che portava il suo nome, ha deciso di continuare ad essere presente anche per questa appassionante stagione sportiva.
– Revisioni Non Stop di Nicola Perra, che è tornato tra le fila degli sponsor facendosi spazio sulle 1500 maglie indossate dagli atleti in questa stagione.
– Infine un nuovo partner, la KBK Servizi alle Imprese, ha deciso di affiancare il proprio brand a quello della Mr Soccer 5. In primo piano per sostenere questo entusiasmante progetto sportivo.
– Sponsor Tecnico EYE SPORT. Marchio sardo leader nel settore dell’abbigliamento sportivo e non solo.
Le sponsorizzazioni e le partnership permettono alle società sportive dilettantistiche di sostenersi e di poter garantire servizi di qualità destinati ai propri appassionati utenti.

LE PAGELLE – COLONIA SARDA FC

Omar Floris: 7.5. Fa capire dall’inizio quale sarà l’indirizzo della gara buttando dentro il pallone del vantaggio dopo neanche un minuto. Un dilemma irrisolvibile per la difesa avversaria per tutta la gara. INDOMABILE

Giacomo Curreli: 7. Due gol per lui: uno da rapace d’area e uno da giocatore di classe. Solita gara dove la qualità dei suoi piedi e il suo QI calcistico vengono fuori con facilità. CERTEZZA

Federico Spiga: 7. Assoluto protagonista del primo tempo, con Floris l’intesa è invidiabile. I suoi gol sono uno più bello dell’altro: nel primo sorprendono coordinazione e potenza, nel secondo l’incredibile velocità con cui brucia l’erbetta del campo. SORPRESA

Daniele Atzori: 7. Il risultato positivo della sua squadra è anche merito suo. Solo due conclusioni imprendibili buttano giù la serranda che rimane abbassata per gran parte del match. PLASTICO

LE PAGELLE – BAR RISTORANTE GHOST

I TOP                   

Giuseppe Mura: 6.5. Non sopporta l’idea di perdere e si vede. Ci prova in tutti i modi a cambiare le sorti di una partita resa difficile da un avversario in forma ma anche dalle numerose assenze dei compagni. FUOCO VIVO

Daniele Cincotti: 6.5. Parte largo a destra, finisce per accentrarsi più volte nel corso di entrambe le frazioni per dare una mano a Mura. Solo Atzori gli nega, in almeno un paio di occasioni, la gioia del gol. NOTA POSITIVA

I FLOP

Michele Sanna: 5.5. Gioca la prima parte di gara come punta ma non riesce mai a rendersi pericoloso. Spostato in difesa nella seconda frazione non fa meglio, lasciando troppi spazi dalle sue parti. FUORI GIRI

Salvatore Picci: 5.5. Dalla panca dovrebbe strigliare la sua squadra per cercare di farla reagire: in realtà sembra il primo ad arrendersi già dopo il primo gol subito. Un peccato visto i punti importanti in palio. ARRENDEVOLE

Matteo Cardia

COLONIA SARDA FC 2011

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
5Federico SpigaDF72000
22Roberto CabrasDF60000
21Omar FlorisLT7.52100
9Samuele CannasLT6.50000
4Luca SeuDF60000
12Daniele AtzoriGK70000
0Marco ToccoLTs.v0000
2Stefano MancaDF60000
3Nicola AdamuDF60000
7Fabio TruduDF60000
8Valentino CinturaCC6.50100
10Giacomo CurreliCC72000
11Andrea CasaleseDCs.v0000
12Adis KajicPVs.v0000

BAR RISTORANTE GHOST

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
77Michele SannaAT5.50000
16Mirko LoiAT60000
12Riccardo RussoCC60000
24Alessandro ZuddasDF60000
20Daniele CincottiAT6.50000
11Giuseppe MuraAT6.52000
1Patrizio OnidiGK60000
Vt
71.5
42.5
Gl
6
2
As
2
0
Am
0
0
Es
0
0