OREFICE COSTR. & ALL SERVICE vs KARALIS SEVEN QSE

vs

Risultati

Stadio

Sporting San Francesco
Via San Francesco - Quartu Sant\'Elena (CA)

Dettagli

Data Ora League Stagione
08/04/2019 22:00 Serie B div. QSE 2019

Cronaca

Partita bella e combattuta tra Orefice Costruzioni & All Service e Karalis Seven, questi ultimi fanno 4-4 allo scadere

Beffa finale per Orefice Costruzioni & All Service, raggiunta sul 4-4 da Karalis Seven , a tempo scaduto, dopo un match rincorso e poi condotto grazie soprattutto alla verve di Strazzera e Matteo sitzia: si gioca alle 22 per la serie B del Cagliari League div Quartu, la gara è stata sbloccata quasi subito da un calcio di rigore: alleggerimento di petto di Arrais , troppo morbido per siriu che inevitabilmente stende Loi che era arrivato in , dal dischetto, freddo Matteo Sanna, poco dopo lo stesso numero 14 impegna Siriu dalla distanza poi il pareggio di Matteo Sitzia che segna dopo aver addomesticato splendidamente l’ottimo lancio di Strazzera, passano in vantaggio i padroni di casa con un gran destro da fuori area  (addirittura da centrocampo) di Davide Strazzera che sorprende Mattana, poco dopo l’estremo difensore ospite compie un intervento importante sul tiro di Locci dal vertice sinistro, Milia scende sulla sinistra, mette dentro per Matteo Sanna che insacca a mezza altezza, Matteo sitzia cerca suo fratello Nicola che si libera sul vertice destro, subito dietro per l’accorrente Davide Strazzera che insacca dal limite con un destro potente di punta, poco dopo, Milia si impossessa di un pallone respinto dalla difesa, taglia per Francesco Melis che fredda siriu, poi punizione di Sannia che sfiora il palo. Nella ripresa c’è subito la conclusione di Strazzera che conclude di esterno destro, la palla diretta all’incrocio vede il miracolo di Mattana, subito dopo grosso intervento anche di siriu su conclusione insidiosa di Serra, quest’ultimo poi fa sponda per Melis che calcia alto e dopo due minuti il gol di Matteo sitzia dopo una gran cavalcata sulla destra, i gialloblu potrebbero chiudeil match ma l’incornata di Matteo sitzia è deviata da Mattana sopra la traversa poi allo scadere c’è il pareggio di Matteo Loi, a culmine di una ficcante azione di Serra.

I Campionati di calcio a 5 e calcio a 7 più famosi dell’hinterland Cagliaritano meritano partner d’eccezione. E’ per questo che quest’anno si confermano sponsor:
– Consulenza Impresa di Paolo Podda, main sponsor, presente ormai da 1 lustro a sostenere lo sport ed il progetto Mr Soccer 5.
– Delogu Legnami di Francesco Delogu, che ha conosciuto gli eventi Mr Soccer 5 tre anni fa e dopo aver dato vita ad un torneo che portava il suo nome, ha deciso di continuare ad essere presente anche per questa appassionante stagione sportiva.
Revisioni Non Stop di Nicola Perra, che è tornato tra le fila degli sponsor facendosi spazio sulle 1500 maglie indossate dagli atleti in questa stagione.
– Infine un nuovo partner, la KBK Servizi alle Imprese, ha deciso di affiancare il proprio brand a quello della Mr Soccer 5. In primo piano per sostenere questo entusiasmante progetto sportivo.
– Sponsor Tecnico EYE SPORT. Marchio sardo leader nel settore dell’abbigliamento sportivo e non solo.
Le sponsorizzazioni e le partnership permettono alle società sportive dilettantistiche di sostenersi e di poter garantire servizi di qualità destinati ai propri appassionati utenti.

LE PAGELLE – OREFICE COSTRUZIONI & ALL SERVICE

TOP

Matteo Sitzia: 8. giocatore impressionante,  palla al piede è inarrestabile, se non fallosamente, infatti, prende molti calci e ad un certo punto le sue lamentele gli costano perfino il giallo. Due grandi gol di stile ed efficacia,  di testa sfiora il tris che valeva la sicurezza. PECCATO. 

Davide Strazzera: 7.5. Ha offerto una prestazione largamente sufficiente, ha il piede giusto e colpisce ferendo quasi mortalmente l’avversario, due gol fantastici di cui il primo pazzesco da centrocampo. IMPRESSIONANTE. 

Nicola Sitzia: 6.5. Ha offerto una discreta prestazione, non si è visto spesso ma i suoi cambi di gioco si apprezzato sempre. Suo l’assist per il gol del 3-2. PRESENTE. 

FLOP 

Alessio Corda: 5.5. Non ha convinto stavolta, è arrivato a ripresa inoltrata, quasi per obbligo, ha commesso un errore che ha fatto partire l’azione che culmina con il 4-4 conclusivo. BEFFA. 

LE PAGELLE – KARALIS SEVEN

TOP

Matteo Sanna: 7.5. Nel primo tempo si può dire sia stato l’ago della bilancia perché la sua freddezza produce i primi due gol celesti, nella ripresa continua a fare bene, è magari meno letale. DOUBLE. 

Mirko Milia: 7. HA giocato con coraggio e disponibilità, dando un grosso contributo sulla fascia sinistra, dalle sue discese arrivano due gol importanti. FONDAMENTALE. 

Matteo Loi: 7. Ha giocato con impegno e dedizione, si prende un calcio sull’uscita di siriu che procura il penalty. Per fortuna si riprende e torna a lottare nella ripresa, trovando anche il gol del pareggio. APPLAUSI. 

Gianmarco Serra: 6.5. Ha offerto una discreta prestazione, anche stavolta deve giocoforza arrivare a gara in corso, brioso nella ripresa, propizia il 4-4. BRAVO.

Nicola Corongiu

OREFICE COSTR. & ALL SERVICE

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
8Alessio CordaCC5.50000
6Antonio CortisDC60000
1Sergio SiriuGK6.50000
3Mirko ArraisPV5.50000
7Nicola SitziaPV6.50100
11Matteo SitziaPV82010
20Alessandro LocciLT60000
10Davide StrazzeraPV7.52100

KARALIS SEVEN QSE

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
13Francesco MelisLT6.51000
23Andrea PaschinaDF60000
7Mirko MiliaLT70200
8Andrea BoiLT60000
14Matteo SannaLT7.52000
6Gianmarco SerraCC6.50100
1Andrea MattanaGK6.50000
9Matteo LoiPV71000
21Alessio AresuDF60000
Vt
51.5
59
Gl
4
4
As
2
3
Am
1
0
Es
0
0