SIS & TEC vs SA MIRADA APARTMENTS

vs

Risultati

SquadraJERGoalsEsito
SIS & TEC6Vittoria
SA MIRADA APARTMENTS 5° CAGLIARI LEAGUE12Sconfitta

Stadio

Sporting San Francesco
Via San Francesco - Quartu Sant\'Elena (CA)

Dettagli

Data Ora League Stagione
10/01/2019 22:00 Italy Cup 2019

Cronaca

Una grande prova di squadra permette a Sis & Tec di vincere il match

Allo Sporting di Quartu Sis & Tec supera 6 a 2 Sa Mirada Apartments nella sfida delle ore 22 valida per i sedicesimi di finale della Italy Cup di calcio a 7 targata Mr Soccer 5.

Il primo tempo si apre col vantaggio immediato di Sis & Tec firmato Juri Ghera, bravo nel trovare il varco giusto e nel trafiggere il portiere con una conclusione improvvisa. I ragazzi in maglia arancio continuano a macinare gioco e, col passare dei minuti, riescono ad imporsi sempre più sugli avversari. Giuseppe Frongia legittima così la superiorità dei suoi a metà frazione: il numero 9 ruba palla ad un difensore e mette a segno la rete del momentaneo 2 a 0 da dentro l’area di rigore. Sa Mirada prova a reagire ma i troppi errori negli ultimi metri di campo non gli permettono di riaprire la sfida. Sul finire del primo tempo arriva così anche il terzo goal di Sis: è Salvatore Fancello ad iscriversi al tabellino dei marcatori, deviando di rapina il pallone calciato da Frongia dalla distanza.

Il copione del match non cambia nei secondi 25 minuti. È sempre Sis & Tec a fare la partita con gli avversari che sono invece costretti a rincorrere e che ci provano soprattutto con delle soluzioni dalla lunga distanza. Dopo pochi minuti, i ragazzi in maglia arancio mettono una pietra tombale sul risultato con Giuseppe Piras, bravo nello sfruttare al meglio l’ottimo assist di Federico Daga. Le altre due reti di Sis portano rispettivamente la firma di Pino Frau, che insacca da pochi passi il pallone, e di Mauro Gioi, che con una forte conclusione ravvicinata ribadisce in rete una corta respinta del portiere. Nel finale di gara Sa Mirada prova a rimettere in piedi un match già ampiamente compromesso: sono Alessio D’Alessandro e Stefano Andrea Cherchi, il più attivo tra i suoi, a suonare la carica ma il poco tempo a disposizione non gli permette di completare una comunque difficile rimonta. Dopo 50 minuti di buon calcio il direttore di gara manda dunque tutti negli spogliatoi

Ottima la prestazione di Sis & Tec che ha affrontato con la giusta concentrazione il match di coppa ed è riuscito a porre immediatamente in difficoltà gli avversari grazie ad una buona manovra e alla tecnica dei propri uomini. Sa Mirada paga invece a caro prezzo i tanti errori commessi in fase difensiva e, nonostante un tentativo di reazione nel finale di gara, si arrende inesorabilmente sotto i colpi degli avversari.

Secondo quanto sostenuto nell’articolo 7 del Regolamento della SSDrl Mr Soccer 5, la squadra Sa Mirada Apartments subirà una penalizzazione di 5 punti nella Classifica Fairplay in quanto un giocatore non ha indossato la divisa ufficiale durante il match.

I Campionati di calcio a 5 e calcio a 7 più famosi dell’hinterland Cagliaritano meritano partner d’eccezione. E’ per questo che quest’anno si confermano sponsor:
– Consulenza Impresa di Paolo Podda, main sponsor, presente ormai da 1 lustro a sostenere lo sport ed il progetto Mr Soccer 5.
– Delogu Legnami di Francesco Delogu, che ha conosciuto gli eventi Mr Soccer 5 tre anni fa e dopo aver dato vita ad un torneo che portava il suo nome, ha deciso di continuare ad essere presente anche per questa appassionante stagione sportiva.
– Revisioni Non Stop di Nicola Perra, che è tornato tra le fila degli sponsor facendosi spazio sulle 1500 maglie indossate dagli atleti in questa stagione.
– Infine un nuovo partner, la KBK Servizi alle Imprese, ha deciso di affiancare il proprio brand a quello della Mr Soccer 5. In primo piano per sostenere questo entusiasmante progetto sportivo.
– Sponsor Tecnico EYE SPORT. Marchio sardo leader nel settore dell’abbigliamento sportivo e non solo.
Le sponsorizzazioni e le partnership permettono alle società sportive dilettantistiche di sostenersi e di poter garantire servizi di qualità destinati ai propri appassionati utenti.

 

LE PAGELLE – SIS & TEC

I TOP

Frongia Giuseppe: 7. Si rende pericoloso in tante occasioni con delle buone conclusioni, mette a segno una rete e dimostra di sentirsi totalmente a proprio agio in area. È una vera e propria mina vagante, una spina nel fianco per la difesa avversaria che è costretta a veder spesso sfuggire il rapido attaccante alle proprie spalle. BOMBER.

Piras Giuseppe: 7. È sempre nel vivo del gioco e gran parte delle azioni della propria squadra partono dai suoi piedi educati. Fornisce un apporto fondamentale ai suoi agendo ottimamente tra le linee e servendo i compagni con passaggi calibrati al millimetro. PRECISO.

Frau Pino: 7. Corre tanto, fa avanti e indietro sul terreno di gioco e gioca sempre il pallone nel modo migliore possibile. I suoi passaggi filtranti mettono in seria difficoltà la retroguardia avversaria, le sue conclusioni sono a dir poco insidiose per il portiere: 7 meritato per lui in pagella. ARCHITETTO.

Ghera Juri: 6.5. Buona anche la prestazione del numero 10 che mette a segno una rete e conclude a più riprese verso la porta avversaria. Si inserisce perfettamente nei meccanismi di gioco di Sis & Tec e si dimostra uno dei cardini della squadra. PROMOSSO.

IL MISTER

Cannaus Marco: 7. Offre sempre i consigli migliori ai propri giocatori, mantiene costantemente alta la loro attenzione e li aiuta nei momenti di maggiore difficoltà dimostrandosi un valore aggiunto per Sis & Tec. OTTAVO UOMO IN CAMPO.

 

LE PAGELLE – SA MIRADA APARTMENTS

I TOP

Cherchi Stefano Andrea: 6.5. Corre, combatte con gli avversari e lotta su ogni pallone. Cerca di fornire indicazioni ai propri compagni, li incoraggia senza sosta e si dimostra il migliore in campo della sua squadra. La rete messa a segno nel finale è il giusto premio per una prestazione generosa. GRINTOSO.

I FLOP

Argiolas Alessandro: 5. Commette alcuni errori in fase di impostazione e di marcatura, lasciandosi troppe volte sfuggire gli attaccanti avversari alle proprie spalle. Non una buona prestazione la sua col numero 6 che non riesce ad ottenere la sufficienza in pagella. RIMANDATO.

Cuccu Matteo: 5.5. Non offre il giusto apporto alla manovra a centrocampo e getta alle ortiche alcune buone occasioni spedendo il pallone lontano dai pali da ottima posizione. Gioca una partita al di sotto delle proprie possibilità ma siamo sicuri che si rifarà nelle prossime gare. RIMANDATO.

Vargiu Emilio: 5.5. Non ci è parso in gran forma: posizionato male in occasione di alcune conclusioni degli avversari, l’estremo difensore di Sa Mirada non è riuscito a fornire la giusta sicurezza al reparto arretrato. Non è stato però aiutato dai propri compagni che hanno permesso agli attaccanti di Sis di arrivare agevolmente davanti alla porta. DISATTENTO.

IL MISTER

Cortis Mauro: 6. Ha cercato di fornire indicazioni ai propri giocatori nonostante un largo passivo. Ha gestito abbastanza bene i cambi e ottiene una giusta sufficienza in pagella. RIMANDATO.

 

Alessio Caria

 

 

SIS & TEC

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
9Giuseppe FrongiaLT71000
7Pino FrauDF71000
3Daniele ChessaDF6.50000
2Mauro GioiGK6.51000
91Salvatore FancelloLT6.51000
6Federico DagaLT6.50100
0Alberto DeiddaLT6.50000
5Piermichele ZichiLT6.50000
10Juri GheraLT6.51000
1Matteo DoreGK60000
20Giuseppe PirasLT71000

SA MIRADA APARTMENTS 5° CAGLIARI LEAGUE

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
1Emilio VargiuGK5.50000
18Marco LampusLT5.50000
7Andrea BonuLT60000
10Stefano RuggiuLT60000
SNGiovanni DepauDF6.50000
21Matteo CuccuPV5.50000
5Alessandro ArgiolasDF5.50000
12Stefano Andrea CherchiPV6.51000
0Alessio D AlessandroLT61000
5Riccardo ArgiolasDF5.50000
Vt
72.5
58.5
Gl
6
2
As
1
0
Am
0
0
Es
0
0