SURGEL SUD vs DELOGU LEGNAMI

vs

Risultati

SquadraAmmonizioni1º Tempo2º TempoGoals
SURGEL SUD1325
DELOGU LEGNAMI415

Stadio

Sporting San Francesco
Via San Francesco - Quartu Sant\'Elena (CA)

Dettagli

Data Ora League Stagione
19/04/2019 21:00 Serie A 2019

Cronaca

Pirotecnico 5-5 tra Surgel e Delogu

Surgel Sud conquista il terzo posto in classifica pareggiando 5-5 con Delogu Legnami, in un bellissimo match giocato sempre sul filo dell’equilibrio.

Il match ha avuto luogo presso lo Sporting di Quartu alle ore 21, valido come ultima giornata di gara della Serie A della 5^ Cagliari League organizzato da MrSoccer 5.

Dopo soli dieci secondi di gara, direttamente da calcio d’inizio ci prova il portiere di Surgel, Federico Ledda, che incredibilmente segna grazie ad un terribile errore del “collega” Melis. Il pareggio però è praticamente immediato, con il mancino potente sotto l’incrocio da parte di Samuele Deiana. All’8’ arriva anche il vantaggio per Delogu, con un rasoterra forte da fuori area da parte di Matteo Cardia. Poco dopo altra occasione, stavolta calcia Scalas, ma Ledda respinge in tuffo, ma un minuto dopo invece cede e Delogu sale sul 3-1, al quarto d’ora invece arriva il 4-1 con Simone Valdes che dribbla tutti e segna. Surgel Sud però non si scompone e reagisce, segnando per due volte con Giulio Ledda nel giro di un minuto, prima con un tap-in e poi con una doppia conclusione ravvicinata. Il primo tempo si conclude con due legni colpiti da Valdes. Nella ripresa Delogu si porta sul 5-1 con Matteo Cardia, poi Surgel Sud accorcia con Gianluca Pusceddu, che di forza strappa il pallone dalla presa del portiere. Al 38’ arriva anche il pareggio da parte di Surgel con Alberto Pilloni, potente rasoterra secco. Nel finale forcing di Delogu, con il palo di Cardia, il quale stringe troppo la sua conclusione; poi Deiana che vede la sua conclusione deviata con la punta delle dita sopra la traversa.

I Campionati di calcio a 5 e calcio a 7 più famosi dell’hinterland Cagliaritano meritano partner d’eccezione. E’ per questo che quest’anno si confermano sponsor :

–    Consulenza Impresa di Paolo Podda, main sponsor, presente ormai da 1 lustro a sostenere lo sport ed il progetto Mr Soccer 5.

–    Delogu Legnami di Francesco Delogu, che ha conosciuto gli eventi Mr Soccer 5 tre anni fa e dopo aver dato vita ad un torneo che portava il suo nome, ha deciso di continuare ad essere presente anche per questa appassionante stagione sportiva.

–    Revisioni Non Stop di Nicola Perra, che è tornato tra le fila degli sponsor facendosi spazio sulle 1500 maglie indossate dagli atleti in questa stagione.

–    Infine un nuovo partner, la KBK Servizi alle Imprese, ha deciso di affiancare il proprio brand a quello della Mr Soccer 5. In primo piano per sostenere questo entusiasmante progetto sportivo.

– Sponsor Tecnico EYE SPORT. Marchio sardo leader nel settore dell’abbigliamento sportivo e non solo.

Le sponsorizzazioni e le partnership permettono alle società sportive dilettantistiche di sostenersi e di poter garantire servizi di qualità destinati ai propri appassionati utenti.

 

LE PAGELLE – SURGEL SUD

TOP

Giulio Ledda: 7.5. Peso offensivo enorme, segna una doppietta con la rapacità di un’aquila. Prima con un tap-in facile facile, e poi con una doppia conclusione dove la prima volta il portiere si era opposto. RAPACE

Gianluca Pusceddu: 7. Serata ispirata anche per lui quella di oggi, corre, combatte e pressa tutti quanti, in più segna una rete di forza, togliendo praticamente il pallone dalle braccia dell’estremo difensore avversario. CAPARBIO

Federico Ledda: 6.5. Segna la rete che sblocca l’incontro dopo soli dieci secondi, complice il gravissimo errore del portiere avversario che si fa sfuggire il pallone tra le gambe. In porta poi compie il suo dovere. PORTIERE VOLANTE

Alberto Pilloni: 6.5. Per un po’ sembra tanta volontà, troppo fumo e niente arrosto. In realtà, a conti fatti, è uno dei più pericolosi della squadra e di quelli che ci prova fino all’ultimo. TENACE

LE PAGELLE – DELOGU LEGNAMI

TOP

Matteo Cardia: 7.5. Sembrava in vacanza, poi si sveglia e allora sono cavoli amari per gli avversari. Segna una bella doppietta, prima con un potente rasoterra poi con un diagonale ravvicinato. VACANZA BREVE

Samuele Deiana: 7.5. Lo trovi praticamente in ogni parte del campo, aiuta in fase di copertura, si propone per far ripartire l’azione, per rifinirla (due gli assist serviti), e per finalizzarla (segnando una rete). SUPERLATIVO

Simone Valdes: 7. Oltre ad una bella rete, dove tra poco dribblava pure l’arbitro firma l’abbonamento ai legni della porta. infatti, sono ben due i pali clamorosi che prende con le sue conclusioni. GIOCOLIERE

FLOP

Roberto Gabriele Melis: 5. Pronti via ed è subito orrore, si lascia sfuggire la conclusione da calcio d’inizio da parte di Ledda F. e poi anche durante l’incontro si dimostra incostante nei suoi interventi. DISTRATTO

Lorenzo Perra

SURGEL SUD

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
8Stefano SecciCC6.50100
29Alberto PilloniLT6.51000
13Federico LeddaGK6.51000
90Gianluca PoddaDF60010
5Lello OllaDC60000
9Giulio LeddaPV7.52000
99Pierpaolo PauCCs.v0000
10Gianluca PuscedduPV71100

DELOGU LEGNAMI

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
7Fabrizio FrauPV60000
2Davide SalisDF6.50000
15Simone ValdesLT71100
9Matteo CardiaAT7.52000
18Alessandro CabasinoDC6.50000
5Matteo LaccorteLTs.v0000
6Alberto PorcedduPV60000
8Samuele DeianaLT7.51200
1Roberto Gabriele MelisGK50000
11Riccardo ScalasLT71100
Vt
46
59
Gl
5
5
As
2
4
Am
1
0
Es
0
0