DELOGU LEGNAMI vs RISTORANTE PRIMA CLASSE

vs

Risultati

Squadra1º Tempo2º TempoGoals
DELOGU LEGNAMI235
RISTORANTE PRIMA CLASSE101

Stadio

Sporting San Francesco
Via San Francesco - Quartu Sant\'Elena (CA)

Dettagli

Data Ora League Stagione
04/02/2019 21:00 Serie A 2019

Cronaca

Ristorante Prima Classe: 5 legnate dalla Delogu Legnami

Alle 21.00 allo Sporting Club, scendono in campo la Delogu Legnami e la Ristorante Prima Classe: si gioca per la quarta giornata di ritorno degli ottavi del Cagliari League 2018/2019. I padroni di casa vengono dalla vittoria per 4-10 contro il Pertusola, gli ospiti dalla pesante sconfitta, 1-13, contro la Surgel.

Il pronostico è tutto in favore della Delogu Legnami, forse è per questo che i padroni di casa sembrano un po’ troppo tranquilli: al 3′ è la Ristorante Prima Classe a passare in vantaggio con una rete da grande opportunista di Gianluca Cipriani. La Delogu Legnami però si risveglia presto e pareggia i conti tre minuti più tardi con Fabrizio Frau e passa in vantaggio al 7′ con Simone Valdes. La Delogu Legnami gioca meglio, ma spreca qualche altra buona occasione, e così il primo tempo finisce 2-1. La Ristorante Prima Classe si dà un gran da fare e riesce a limitare i forti avversari, senz a però riuscire più a trovare la via del gol, vuoi per la sfortuna o l’imprecisione. Nonostante continui a sprecare, la Delogu Legnami segna nuovamente al 31′ con Samuele Deiana, al 41′ con Alessio Cossu e chiude definitivamente i conti con il gol del 5-1 firmato, ancora una volta, Samuele Deiana. La Delogu Legnami sale a quota 25 punti, in terza posizione, mantenendo due punti di svantaggio dalla seconda, la Surgel, e nove dalla prima, Su Stampu San Benedetto. La Ristorante Prima Classe rimane sopra la GR Ruiu, in fondo, a quota 8 punti.

I Campionati di calcio a 5 e calcio a 7 più famosi dell’hinterland Cagliaritano meritano partner d’eccezione. È per questo che quest’anno si confermano sponsor:

Consulenza Impresa di Paolo Podda, main sponsor, presente ormai da 1 lustro a sostenere lo sport ed il progetto Mr Soccer 5.

Delogu Legnami di Francesco Delogu, che ha conosciuto gli eventi Mr Soccer 5 tre anni fa e dopo aver dato vita ad un torneo che portava il suo nome, ha deciso di continuare ad essere presente anche per questa appassionante stagione sportiva.

Revisioni Non Stop di Nicola Perra, che è tornato tra le fila degli sponsor facendosi spazio sulle 1500 maglie indossate dagli atleti in questa stagione.

– Infine un nuovo partner, la KBK Servizi alle Imprese, ha deciso di affiancare il proprio brand a quello della Mr Soccer 5. In primo piano per sostenere questo entusiasmante progetto sportivo.

– Sponsor Tecnico EYE SPORT. Marchio sardo leader nel settore dell’abbigliamento sportivo e non solo.

Le sponsorizzazioni e le partnership permettono alle società sportive dilettantistiche di sostenersi e di poter garantire servizi di qualità destinati ai propri appassionati utenti.

 

 

LE PAGELLE – DELOGU LEGNAMI

I TOP

Samuele Deiana: 7.5. Lascia il suo marchio nel secondo tempo, realizzando la rete del 3-1 al 31′ e quella del 5-1 al 50′, il primo è un gran gol da fuori area, il secondo è un appoggio da due passi. Soliti passaggi precisi, geometrie, tempi di gioco ma anche una buona copertura. LA COSTANTE DI SAM

Davide Salis: 7.5. La volta scorsa l’abbiamo visto in versione bomber, stavolta lo possiamo ammirare in versione assist-man. Sulla sinistra è uno dei migliori, ti dà sicurezza dietro, spinta in avanti e spunti decisivi. Dà sempre quel qualcosa in più. CON SALIS, GRAZIE

Simone Valdes: 7.5. Cattiveria agonistica, tanta corsa, buona interdizione, qualità, in questa gara condite dal gol del 2-1 al 7′ del primo tempo. Dà equilibrio alla squadra e difficilmente si deconcentra. AFFIDABILITÀ AL 100%

Alessio Cossu: 7.5. Arriva per l’inizio del secondo tempo, un paio di minuti di riscaldamento ed è pronto a dare il suo apporto. Si posiziona dietro, blocca i tentativi avversari e fa ripartire la squadra con velocità e precisione, ispirando i propri compagni con passaggi deliziosi. Realizza la rete del 4-1 con una sassata dalla trequarti che manda la sfera nel sette e avvia l’azione del 5-1 finale. SCUSATE IL RITARDO

 

LE PAGELLE – RISTORANTE PRIMA CLASSE

I TOP

Daniele Filia: 7.5. Indiscutibilmente il migliore dei suoi, non può granché per evitare i gol subiti ma si rende protagonista di diversi interventi difficili con i quali tiene in piedi la baracca ed evita un passivo pesante. Riflessi, senso della posizione, tempismo nelle uscite, tutto. SANTO SUBITO

Gianluca Cipriani: 7. Realizza la rete del momentaneo vantaggio approfittando della dormita di Cabasino, da vero predatore d’area. Offre ai compagni, specie al fratello Danilo, diversi ottimi palloni che non vengono sfruttati a dovere. Sempre pericoloso con il tiro da fuori area. PREDICA NEL DESERTO

Danilo Cipriani: 6. Si rende pericoloso in diverse occasioni, gli manca il guizzo vincente. Un po’ per colpa sua, un po’ per sfortuna, non riesce a metterla dentro. Da apprezzare per lo sforzo e per i buoni movimenti in area. SFORTUNATO

Maurizio Murru: 6. Grande battagliero sulle fasce, magari non riesce a dare molto nella fase offensiva, ma è una sicurezza in quella difensiva. Con le unghie, con i denti, lotta su ogni pallone. GENEROSO

 

 

 

Simone Paderi

DELOGU LEGNAMI

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
18Alessandro CabasinoDC60000
14Luca OnanoLT60000
7Fabrizio FrauPV71000
2Davide SalisDF7.50200
15Simone ValdesLT71000
8Samuele DeianaLT7.52000
1Roberto Gabriele MelisGK6.50000
0Alessio CossuAT7.51100
11Riccardo ScalasLT6.50100

RISTORANTE PRIMA CLASSE

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
88Maurizio MurruLT60000
6Danilo CiprianiPV60000
22Daniele FiliaGK7.50000
2Matteo VistosuLT60000
7Damiano LenzuLT60000
8Gianluca CiprianiPV71000
19Stefano SalisLT60000
Vt
61.5
44.5
Gl
5
1
As
4
0
Am
0
0
Es
0
0