CONSULENZA IMPRESA C7 vs PERTUSOLA

vs

Risultati

Squadra1º Tempo2º TempoGoalsEsito
CONSULENZA IMPRESA C7549Vittoria
PERTUSOLA123Sconfitta

Stadio

Futura Sales / Don Bosco
Via Don Giovanni Bosco, 16, 09047 Selargius CA, Italia

Dettagli

Data Ora League Stagione
06/02/2019 21:00 Serie A 2019

Cronaca

Consulenza Impresa C7 vince e convince

Alle ore 21, negli impianti della Futura Sales di Selargius, si è svolta la gara tra Consulenza Impresa C7 e Pertusola, valida per la quindicesima giornata della Serie A 2018-19 della 5^Cagliari League. Pertusola parte col piede giusto e trova il vantaggio al 4’con una bella girata di Alberto Gioi, rapido nel movimento con cui si libera del difensore. Consulenza Impresa reagisce con il tiro di M. Corona ma Campagnola vola e mette in angolo. Al 9′ rigore per i padroni di casa: Emiliano Melis va sul dischetto e spiazza il portiere. Al 14′ i padroni di casa ribaltano il risultato: il gol del vantaggio è di Mauro Corona che con un tiro dalla distanza becca la deviazione giusta e batte il portiere. Consulenza Impresa non si ferma e continua a produrre gioco e occasioni, riuscendo ad andare altre tre volte in rete. Azione fotocopia al 19′ e nuovo gol di Mauro Corona, ancora con deviazione decisiva. Il 4-1 è siglato al 21′: Di Martino pesca Emiliano Melis poco prima del limite dell’area, il numero 2 controlla e la piazza dove il portiere non può arrivare. Al 24’ contropiede vincente concluso da Mauro Corona, nonostante il primo intervento di Campagnola. Gioi, di rabbia, fa tremare la porta direttamente dal cerchio di centrocampo ma il gol non arriva. Il secondo tempo si apre con un nuovo gol di Emiliano Melis che sfrutta la respinta del portiere avversario sul tiro di Corona e insacca. Il numero 2 potrebbe replicare ma spara alto in contropiede. Un tocco di mano in area procura un rigore al 31’per Pertusola: Alberto Gioi se ne incarica e segna. Il numero 19 va ancora in gol un minuto dopo: azione che inizia dai suoi piedi, continua su quelli di Matta che trova Rega in area, bravo a restituire palla all’attaccante che insacca. La partita sembra potersi riaprire ma, al 35′, Consulenza Impresa C7 va in gol con Roberto Cocco, ben servito da Melis. Il gol spezza nuovamente il fiato agli ospiti che smettono a poco a poco di crederci.I padroni di casa così hanno vita più facile e  vanno in gol altre due volte, sigillando l’incontro: quarto gol per Emiliano Melis al 45’ e, a chiudere, il gol di Matteo Di Martino, su assist di Cocco, in contropiede.

 

I Campionati di calcio a 5 e calcio a 7 più famosi dell’hinterland Cagliaritano meritano partner d’eccezione. E’ per questo che quest’anno si confermano sponsor:
– Consulenza Impresa di Paolo Podda, main sponsor, presente ormai da 1 lustro a sostenere lo sport ed il progetto Mr Soccer 5.
– Delogu Legnami di Francesco Delogu, che ha conosciuto gli eventi Mr Soccer 5 tre anni fa e dopo aver dato vita ad un torneo che portava il suo nome, ha deciso di continuare ad essere presente anche per questa appassionante stagione sportiva.
– Revisioni Non Stop di Nicola Perra, che è tornato tra le fila degli sponsor facendosi spazio sulle 1500 maglie indossate dagli atleti in questa stagione.
– Infine un nuovo partner, la KBK Servizi alle Imprese, ha deciso di affiancare il proprio brand a quello della Mr Soccer 5. In primo piano per sostenere questo entusiasmante progetto sportivo.
– Sponsor Tecnico EYE SPORT. Marchio sardo leader nel settore dell’abbigliamento sportivo e non solo.
Le sponsorizzazioni e le partnership permettono alle società sportive dilettantistiche di sostenersi e di poter garantire servizi di qualità destinati ai propri appassionati utenti.

LE PAGELLE – CONSULENZA IMPRESA C7

I TOP 

Emiliano Melis: 8. Nel momento di difficoltà iniziale è lui a trascinare la squadra, abbassando il suo raggio d’azione e portando scompiglio da lontano. Freddo dal dischetto, preciso dalla distanza e opportunista al punto giusto sotto porta, non sbaglia un colpo. COMPLETO

 Mauro Corona: 7.5. Tutto passa dai suoi piedi. Al centro del campo fa valere la sua tecnica ma anche la sua forza fisica e lascia il marchio sulla partita con una tripletta fortunosa ma pesante. GIOCOLIERE

 Matteo Di Martino: 7. Sempre nel vivo dell’azione, non da punti di riferimento agli avversari e cerca sempre di inserirsi in fase offensiva. Un gol e un assist testimoniano la sua buona prova. POSITIVO

 Andrea Pibiri: 6.5. Da sicurezza a tutto il reparto arretrato, tenendo a bada due pesi massimi come Gioi e Rega. Fisicità ed esperienza fanno la differenza. SOLIDO

 

LE PAGELLE – PERTUSOLA

I TOP

Alberto Gioi: 7. Unico a provarci sino alla fine. Sa segnare in tutti i modi e si vede, quando cambia velocità diventa quasi imprendibile. Tripletta amara per lui a fine gara. SOPRAVVISSUTO

Valentino Campagnola: 6.5. Nonostante qualche incertezza, salva più volte la sua porta e fa si che il passivo non risulti ancora più pesante. Da sottolineare alcuni voli compiuti durante il corso della gara.  UOMO VOLANTE

 

I FLOP

Omar Di Benedetto: 5.5. Potrebbe e dovrebbe portare scompiglio con la sua tecnica ma questa volta qualcosa sembra incepparsi. Poco lucido, non riesce a rendersi mai pericoloso. SPENTO

 Marco Saderi: 5.5. In confusione, come tutta la squadra, sui gol che arrivano a fine primo tempo. Abbandona il campo a metà partita quando invece servirebbe anche la sua grinta per riprendersi la gara. PECCATO

 

Matteo Cardia

 

 

CONSULENZA IMPRESA C7

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
2Emiliano MelisLT84100
15Roberto CoronaLT6.50000
12Matteo Di MartinoLT71100
5Andrea PibiriLT6.50000
7Mauro CoronaPV7.53000
1Roberto CoccoLT6.51100
0Michele SattaGK60000

PERTUSOLA

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
6Fabio ViolaAT6.50000
20Andrea SpigaLT60000
7Nicola MattaCC6.50000
10Omar Di BenedettoPV5.50000
4Marco SaderiCC5.50000
19Alberto GioiAT73000
2Marco RegaPV60000
16Valentino CampagnolaGK6.50000
Vt
48
49.5
Gl
9
3
As
3
0
Am
0
0
Es
0
0