RISTORANTE PRIMA CLASSE vs CONSULENZA IMPRESA C7

vs

Risultati

SquadraAmmonizioni1º Tempo2º TempoGoalsEsito
RISTORANTE PRIMA CLASSE134Sconfitta
CONSULENZA IMPRESA C7 5° CAGLIARI LEAGUE13710Vittoria

Stadio

Campo Sportivo Fiore
Via Rolando Luigi - Cagliari

Dettagli

Data Ora League Stagione
11/02/2019 22:00 Serie A 2019

Cronaca

Consulenza Impresa batte Ristorante Prima in scioltezza

Alle 22.00 al Campo Fiore, scendono in campo la Ristorante Prima Classe e la Consulenza Impresa: si gioca per la quinta giornata di ritorno della serie A del Cagliari League 2018-2019. I padroni di casa vengono dalla sconfitta per 5-1 con la Delogu Legnami; gli ospiti dalla vittoria per 9-3 con il Pertusola.

Il pronostico è naturalmente in favore della Consulenza Impresa sin dall’inizio, lo dice la classifica, lo dicono i giocatori in campo, lo dicono i primi minuti di gioco. La Ristorante Prima Classe però si comporta bene, riuscendo anche a trovare la rete su rigore a fine primo tempo: lo trasforma il portiere Daniele Filia. Prima di questa rete però Consulenza Impresa va a segno con Mauro Corona al 7′, con Matteo Di Martino al 10′ e nuovamente con Corona al 21′. I primi 25′ si chiudono dunque sull’1-3, risultato che dura poco, perché nei primi 7′ della ripresa Consulenza Impresa segna altre tre reti: Luca Arippa dopo nemmeno 1′ di gioco, Matteo Di Martino al 4′, ancora Di Martino al 7′. Quattro minuti più tardi viene concesso un altro calcio di rigore in favore della Ristorante Prima Classe: trasforma ancora Daniele Filia, 2-6. Mauro Corona segna altre due reti tra 13′ e 14′, poi è la volta del 2-9 di Matteo Di Martino e del 2-10 di Luca Arippa. Nel finale di gara Stefano Salis e Matteo Vistosu rendono la sconfitta un po’ meno schiacciante. Finisce 4-10, la Ristorante Prima Classe rimane a quota 8 punti, la Consulenza Impresa sale a 33.

I Campionati di calcio a 5 e calcio a 7 più famosi dell’hinterland Cagliaritano meritano partner d’eccezione. È per questo che quest’anno si confermano sponsor:

Consulenza Impresa di Paolo Podda, main sponsor, presente ormai da 1 lustro a sostenere lo sport ed il progetto Mr Soccer 5.

Delogu Legnami di Francesco Delogu, che ha conosciuto gli eventi Mr Soccer 5 tre anni fa e dopo aver dato vita ad un torneo che portava il suo nome, ha deciso di continuare ad essere presente anche per questa appassionante stagione sportiva.

Revisioni Non Stop di Nicola Perra, che è tornato tra le fila degli sponsor facendosi spazio sulle 1500 maglie indossate dagli atleti in questa stagione.

– Infine un nuovo partner, la KBK Servizi alle Imprese, ha deciso di affiancare il proprio brand a quello della Mr Soccer 5. In primo piano per sostenere questo entusiasmante progetto sportivo.

– Sponsor Tecnico EYE SPORT. Marchio sardo leader nel settore dell’abbigliamento sportivo e non solo.

Le sponsorizzazioni e le partnership permettono alle società sportive dilettantistiche di sostenersi e di poter garantire servizi di qualità destinati ai propri appassionati utenti.

 

 

LE PAGELLE – RISTORANTE PRIMA CLASSE

I TOP

Stefano Salis: 7. La squadra fatica tanto, gli avversari volano, ma lui riesce a non sfigurare né quando deve occuparsi di difendere, né quando deve far ripartire l’azione e attaccare l’area avversaria. Al 19′ della ripresa segna un gran gol da fuori area che quasi butta giù la traversa prima di rimbalzare a terra, oltre la linea di porta. Giocatore di origine controllata: D.O.C.

Matteo Vistosu 7. Tanto sacrificio per tutta la gara, quasi sempre costretto a rincorrere gli avversari, senza mai risparmiarsi, a fine gara si toglie la soddisfazione di realizzare un bel gol che rende un po’ meno pesante la sconfitta. ENCOMIABILE

Daniele Filia: 7. Certo, in porta non c’è proprio da far festa con dieci gol subiti, però c’è da dire che qualcuno lo evita solo grazie al suo DNA di gatto. Bravo in occasione dei due rigori: due siluri che non lasciano scampo a Satta. È il bomber di serata della squadra. FILINO

Gianluca Cipriani: 6.5. Non segna, ma ci va vicino in un paio di occasioni. È l’uomo più pericoloso insieme a Salis, uno da tenere d’occhio. Gli avversari sono forti e non lasciano spazi, lui riesce comunque a ritagliarsi una buona buona prestazione. SORVEGLIATO SPECIALE

 

LE PAGELLE – CONSULENZA IMPRESA C7

I TOP

Mauro Corona: 9. Ragazzi, lo sapete che non gli si può lasciare mezzo metro… lui arma il piede destro e poi parte la cannonata. Bene nei primi 25′, devastante nella seconda parte di gara. Quattro gol, due assist, e si è pure contenuto. In un modo o nell’altro è protagonista di quasi tutte le azioni da rete. La corona ce l’ha già nel cognome: MAU-REX

Matteo Di Martino: 8.5. Parte da destra, in realtà spazia per tutto il campo, nella ripresa quasi stabilmente nella metà campo avversaria. Quasi impossibile fermarlo e lui non sbaglia le occasioni che gli si presentano. Realizza quattro reti, possono bastare? IL POKERISTA

Luca Arippa: 8.5. Nel primo tempo va un po’ con il freno a mano, nel secondo si scatena e demolisce le resistenze avversarie insieme a Di Martino e Corona. Due gol di pregevole fattura, un tiro da dentro l’area dopo splendida finta e un siluro all’incrocio dei pali, e due assist spartiti tra Corona e Di Martino. IMPERIALE

Stefano Cogoni: 7.5. Difesa impenetrabile e una mano in attacco con ottimi suggerimenti per i compagni. Serve ad Arippa e Di Martino gli assist per i gol dell’1-4 e dell’1-5. Una gara con gli effetti speciali, quasi da Star Wars: KOG-ONE

 

 

Simone Paderi

RISTORANTE PRIMA CLASSE

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
17Emanuele AmbuCC60100
3Angelo SecciGK60000
22Daniele FiliaGK72000
2Matteo VistosuLT6.51000
5Fabiano PalmasLT60000
8Gianluca CiprianiPV6.50000
SNMaurizio SalisLTs.v0000
19Stefano SalisLT71000

CONSULENZA IMPRESA C7 5° CAGLIARI LEAGUE

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
15Roberto CoronaLT6.50000
12Matteo Di MartinoLT84000
11Luca ArippaCC82200
33Roberto MasalaDC6.50000
13Stefano CogoniDC7.50200
7Mauro CoronaPV94200
1Michele SattaGK60010
Vt
45
51.5
Gl
4
10
As
1
6
Am
0
1
Es
0
0