PERTUSOLA vs RISTORANTE PRIMA CLASSE

vs

Risultati

Stadio

Campo Sportivo Fiore
Via Rolando Luigi - Cagliari

Dettagli

Data Ora League Stagione
18/02/2019 22:00 Serie A 2019

Cronaca

Tutto troppo facile per Pertusola ! Ristorante Prima Classe non riesce mai a reagire in modo concreto.

All’impianto sportivo del Campo Fiore va in scena la Serie A del Calcio a 7 . Si affrontano Pertusola e Ristorante Prima Classe .


Alle ore 22.00 chiude il programma odierno il match di serie A tra Pertusola e Ristorante Prima Classe. Partenza lampo dei padroni di casa che riescono a passare in vantaggio dopo appena un minuto grazie ad un Paolo Ciuffo abile e scaltro nello sfruttare un incomprensione avversaria per il tap-in del momentaneo 1-0. A metà primo tempo è ancora Pertusola ad avere la chance per raddoppiare : grande inserimento senza palla di Saderi, stop a seguire e tocco di fino che si stampa però sulla parte interna del palo. L’ennesimo palo di Saderi nei minuti finali porta le due squadre al riposo con questo risultato. Anche la ripresa inizia sulla falsariga dei primi 25 minuti con entrambe le squadre che non intendono minimamente pigiare sull’accelleratore, preferendo invece un gioco fatto solo di alcuni lampi individuali e qualche sporadica ripartenza. Dopo appena dieci minuti è Ristorante Prima Classe a sfiorare il pari grazie alla sassata pazzesca di Maurizio Murru che si infrange però sulla traversa a Di Benedetto già battuto. Al 17′ della ripresa è però Pertusola a chiudere definitivamente il match : percussione fantascientifica di Pirastu e cross con il contagiri che Paolo Ciuffo non può proprio sbagliare ; 2-0 e partita virtualmente chiusa. Nonostante lo svantaggio Ristorante Prima Classe non ha la forza e le energie per imbastire una reazione continua, e che possa in qualche modo mettere in seria difficoltà una difesa che, ad onor del vero, non fatica particolarmente a contenere le offensive avversarie. La gara termina così con questo risultato.

I Campionati di calcio a 5 e calcio a 7 più famosi dell’hinterland Cagliaritano meritano partner d’eccezione. E’ per questo che quest’anno si confermano sponsor :
Consulenza Impresa di Paolo Podda, main sponsor, presente ormai da 1 lustro a sostenere lo sport ed il progetto Mr Soccer 5.
Delogu Legnami di Francesco Delogu, che ha conosciuto gli eventi Mr Soccer 5 tre anni fa e dopo aver dato vita ad un torneo che portava il suo nome, ha deciso di continuare ad essere presente anche per questa appassionante stagione sportiva.
Revisioni Non Stop di Nicola Perra, che è tornato tra le fila degli sponsor facendosi spazio sulle 1500 maglie indossate dagli atleti in questa stagione.
– Infine un nuovo partner, la KBK
Servizi alle Imprese, ha deciso di affiancare il proprio brand a quello della Mr Soccer 5. In primo piano per sostenere questo entusiasmante progetto sportivo.
– Sponsor Tecnico
EYE SPORT. Marchio sardo leader nel settore dell’abbigliamento sportivo e non solo.
Le sponsorizzazioni e le partnership permettono alle società sportive dilettantistiche di sostenersi e di poter garantire servizi di qualità destinati ai propri appassionati utenti.

 

LE PAGELLE – PERTUSOLA

TOP

Marco Saderi : 7. In una posizione che gli permette di avere meno compiti difensivi e un maggior raggio d’azione in avanti. Sfortunato in più occasioni e nei numerosi legni che negano la gioia del goal al numero 4. Comunque dinamico e propositivo.

Paolo Ciuffo : 8. Si accende solo in sporadiche occasioni risultando comunque concreto ed essenziale nelle due reti che permettono ai suoi di guadagnare i tre punti. Realizza goal di facile fattura, dimostrando comunque un certo fiuto e un senso della posizione non comune a tutti gli attaccanti. Sentenza. 

Antonio Pirastu : 7.5. Si mette in proprio nel secondo goal di Ciuffo bruciando letteralmente tre avversari con una accelerazione fantascientifica. Gioca solo al 50% delle sue possibilità risultando comunque tra i migliori in campo e tra i più continui nell’arco dei 50 minuti. Uragano. 

Fabio Viola : 7. Si annoia letteralmente in difesa. Ordinaria amministrazione e praticamente mai messo in difficoltà da degli avversari che solo in sporadiche occasioni riescono a superare la metà campo in modo consistente e pericoloso. Gestisce e limita efficacemente il rispettivo avversario. Sicuro. 

LE PAGELLE – RISTORANTE PRIMA CLASSE


TOP

Andrea Bassetto : 6.5. Lotta in avanti come un forsennato, corre da una parte all’altra e cerca in tutti i modi di fornire ai suoi una soluzione sulla quale appoggiarsi. Gli avversari gli lasciano però pochissimi spazi che non bastano al numero 9 per rendersi realmente pericoloso e concreto. Generoso.

Stefano Salis : 6. Una sufficienza che deriva da una fase di interdizione in mezzo al campo di grande spessore, e una fase d’impostazione del tutto insufficiente che molto spesso si muove solo in orizzontale. Una partita appunto dai due volte nella quale soffre anche la mancanza di un qualche cambio che gli possa permettere di rifiatare. Intermittente. 

Maurizio Murru : 6.5. Spinge ad intermittenza rendendosi protagonista di qualche lampo personale che riesce, seppur per breve tempo, a dare una sveglia ai suoi. Sfortunato in occasione di quella punizione in cui sfonda letteralmente la parte alta della traversa. Più che sufficiente. 

Pietro Scano : 6. Anche per lui una partita anonima in cui non gli si può dare ne un voto inferiore nè superiore alla sufficienza. Sta sempre nella sua posizione senza mai forzare la giocata, e senza mai ricercare quell’uno contro uno che si sarebbe potuto rivelare essenziale dal punto di vista offensivo. Riservato. 

Matteo Turchi

PERTUSOLA

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
6Fabio ViolaAT70000
8Antonio PirastuLT7.50100
9Paolo CiuffoAT82000
3Andrea SpigaLT6.50000
20Simone GalisaiLT6.50000
10Omar Di BenedettoPV6.50000
4Marco SaderiCC70000

RISTORANTE PRIMA CLASSE

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
88Maurizio MurruLT6.50000
1Angelo SecciGK6.50000
2Matteo VistosuLT5.50000
5Fabiano PalmasLT5.50000
9Andrea BassettoLT6.50000
7Damiano LenzuLT5.50000
19Stefano SalisLT60000
11Pietro ScanoLT60000
Vt
49
48
Gl
2
0
As
1
0
Am
0
0
Es
0
0