TASINANTA SOCCER CLUB vs ELISEO BARBER SHOP C7

vs

Risultati

Squadra1º Tempo2º TempoGoalsEsito
TASINANTA SOCCER CLUB 5° CAGLIARI LAGUE235Vittoria
ELISEO BARBER SHOP C7033Sconfitta

Stadio

Sporting San Francesco
Via San Francesco - Quartu Sant\'Elena (CA)

Dettagli

Data Ora League Stagione
29/03/2019 20:00 Serie B div. QSE 2019

Cronaca

Tasinanta Soccer Club supera Eliseo Barber Shop. 5 a 3 il risultato finale

Tasinanta Soccer Club vittoriosa contro Eliseo Barber Shop che rimane comunque salda alla vetta della classifica. 5 a 3 il risultato finale.

Allo Sporting S. Francesco, alle 20,00, gli Yellows di Tasinanta Soccer Club e i Reds di Eliseo Barber Shop si affrontano nella settimana giornata di ritorno di serie B, divisione QSE del Cagliari League 2018-19. Qualche azione iniziale di poco conto sino al 3° minuto quando Matteo Danese prova dal limite e trova la rete con un tiro a fil di palo. 1 a 0. Al 6° è Russo che tenta dalla distanza, tiro di poco a lato. Due minuti dopo risponde Canu, tentativo dalla distanza di poco fuori. Tre minuti dopo Felli prova dalla diagonale, palla di poco a lato. Poco dopo ritenta Matteo Danese sempre dalla distanza, palla a lato. Sul ribaltamento di fronte Ambu cerca la rete dal limite, palla ribattuta dalla barriera, recupera e riprova ma il tiro finisce alto sulla traversa. I Reds cominciano a farsi più decisi. Al 13° dribbling di Canu, tenta il tiro, Perra para. Poi ancora Canu serve Marini che spara alto sulla traversa. Un minuto dopo Puggioni tenta dal limite il portiere devia. Riparte Tasinanta con Matteo Danese che prova dal limite, la difesa respinge. Subito dopo Testa strappa palla all’avversario, prova il tiro, palla ribattuta dalla difesa. Al 19° Matteo Danese serve Testa che aggancia, prova la conclusione, Mallò in uscita salva coi piedi. Reazione Eliseo con Puggioni che calcia una punizione di prima, palla alta sulla traversa. Un minuto dopo Ambu serve palla a Murgia che prova di testa, tiro di poco a lato. Riparte Tasinanta con Matteo Danese che piazza una punizione di prima intenzione a fil di palo e marca il 2 a 0. Allo scadere è Russo che prova un’altra conclusione dal limite, ma trova la ribattuta di Ligas. Nella ripresa Canu soffia palla ad un’avversario, avvia un’azione personale dalla propria metà campo, prova la conclusione, fuori di poco. Risponde Russo con un cross al centro, la difesa Reds prontamente chiude., Sull’altro fronte Ligas mette palla al centro per Puggioni che tenta la mezza rovesciata, palla di poco a lato. Tasinanta ricomincia ad attaccare con Russo, tiro dalla distanza, la difesa respinge. Al 32° azione personale di Christian Testa che prova la conclusione, il portiere non trattiene ed è il 3 a 0. Un minuto dopo problemi muscolari per Giovanni Fanti che è costretto a lasciare il campo e Yellows in sei. Al 38° Russo calcia una punizione di prima, la barriera ribatte e palla in angolo. Un minuto dopo Eliseo finalmente in rete con Giacomo Ligas che beffa il portiere con un tiro dalla diagonale. 3 a 1. Subito dopo Marini serve ancora Ligas che prova, tiro ribattuto da Paride Danese. Pronta risposta di Tasinanta con Russo che lancia in profondità per Matteo Danese che prova, Mallò non trattiene, ed è il 4 a 1. Gli Yellows serrano i ranghi e cominciano a premere sull’area avversaria. Murgia prova la conclusione faccia a faccia con il portiere che salva di piede. Al 44° Ambu prova la conclusione, Perra ribatte, Simone Puggioni recupera e sigla il 4 a 2. L’assalto continua. Ligas prova dalla diagonale, pala che finisce di poco a lato. Al 46° Ambu serve di tacco Lai che poi svirgola fuori. Tre minuti dopo Canu prova dal limite, palla sopra la traversa. Subito dopo Puggioni tenta da fuori area, tiro di poco a lato. Sul capovolgimento di fronte Christian Testa servito in profondità si lancia in un azione personale e piazza il 5 a 2. Eliso non di da per vinta e prova con Piras, tiro dal limite respinto da Perra. Nei minuti di recupero Ligas batte una punizione di seconda per Simone Puggioni che va in rete. 5 a 3. L’ultima azione è per Tasinanta, calcio di punizione di Russo, Mallò devia in angolo. Tasinanta Soccer Club si è dimostrata squadra veloce e compatta e anche in inferiorità numerica ha saputo gestire il gap con una difesa solida che poco ha concesso agli avversari. Eliseo Barber Shop ha avuto parecchie occasioni da gol, ma ha pagato molte imprecisioni nelle conclusioni a rete.

I Campionati di calcio a 5 e calcio a 7 più famosi dell’hinterland Cagliaritano meritano partner d’eccezione. È per questo che quest’anno si confermano sponsor:

Consulenza impresa di Paolo Podda, main sponsor, presente ormai da un lustro a sostenere lo sport ed il progetto Mr Soccer 5.

Delogu Legnami di Francesco Delogu, che ha conosciuto gli eventi di Mr Soccer 5 tre anni fa e dopo aver dato vita ad un torneo che portava il suo nome, ha deciso di continuare ad essere presente anche per questa appassionante stagione sportiva.

Revisioni Non Stop di Nicola Perra, che è tornato tra le file degli sponsor facendosi spazio sulle 1.500 maglie indossate dagli atleti in questa stagione.

– Infine un nuovo partner, la KBK Servizi alle Imprese, ha deciso di affiancare il proprio brand a quello di Mr Soccer 5. In primo piano per sostenere questo entusiasmante progetto sportivo.

– Sponsor tecnico EYE SPORT. Marchio sardo leader nel settore dell’abbigliamento sportivo e non solo.

Le sponsorizzazioni e le partnership permettono alle società sportive dilettantistiche di sostenersi e di poter garantire servizi di qualità destinanti ai propri appassionati utenti.

LE PAGELLE – TASINANTA SOCCER CLUB

I TOP

Matteo Danese: 7,5. Attaccante rapido e determinato, segna su azione personale, calcio piazzato o suggerimento del compagno e sua volta effettua vari passaggi ai compagni. FULMINE.

Christian Testa. 7,5. Segna una doppietta su azione personale, intercetta azioni avversarie, serve passaggi ai compagni. FALCO.

Antonio Russo: 7. Prova la conclusione dal limite o su calcio piazzato, lancia in profondità per il compagno che va in rete, supporta adeguatamente la difesa sopratutto dopo l’intervenuta inferiorità numerica. GRANITICO.

Paride Danese: 6,5. Corre veloce sulle fasce, effettua numerosi passaggi ai compagni, contrasta gli attaccanti avversari, in difesa è pronto sulle ribattute. JOLLY.

LE PAGELLE – ELISEO BARBER SHOP

I TOP

Simone Puggioni: 7. È pronto ad andare in rete su punizione di seconda e su ribattuta della difesa, prova più volte la conclusione personale. DECISO.

Giacomo Ligas: 7. Tenta la conclusione personale da tutte le posizioni e va in rete dalla diagonale e si fa trovare pronto sui passaggi dei compagni. TENACE.

Riccardo Canu: 6,5. Prova la conclusione sia dal limite che dalla distanza, intercetta azioni avversarie, effettua passaggi ai compagni. OCCHIUTO.

Luciano Ambu: 6,5. Corre veloce sulle fasce e al centro campo, serve passaggi ai compagni, prova la conclusione personale. CORAGGIOSO.

Giancarlo Pozzobon

TASINANTA SOCCER CLUB 5° CAGLIARI LAGUE

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
9Fabrizio FelliPV60000
1Marco PerraGK60000
11Paride DaneseLT6.50000
6Antonio RussoDF70000
21Matteo DanesePV7.53000
17Giovanni Leonardo FantiLT60000
10Christian TestaLT7.52000

ELISEO BARBER SHOP C7

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
30Luciano AmbuLT6.50000
6Emiliano MurgiaLT76.50000
7Omar PirasDF6.50000
19Daniele LaiDF60000
11Giacomo LigasPV71000
1Emanuele MallòGK60000
5Emanuele MariniPV60000
10Simone PuggioniAT72000
4Riccardo CanuPV6.50000
Vt
46.5
128
Gl
5
3
As
0
0
Am
0
0
Es
0
0