DELOGU LEGNAMI vs SU STAMPU SAN BENEDETTO

vs

Risultati

Squadra6Gio1º TempoGoalsEsito
DELOGU LEGNAMI 5° CAGLIARI LEAGUE100Sconfitta
SU STAMPU SAN BENEDETTO44Vittoria

Stadio

Sporting San Francesco
Via San Francesco - Quartu Sant\'Elena (CA)

Dettagli

Data Ora League Stagione
13/03/2019 21:00 Serie A 2019

Cronaca

Scudetto!!! Vittoria che vale il titolo per Su Stampu San Benedetto

Campioni della Serie A!!! Grazie alla vittoria contro Delogu Legnami, 4 a 0 dopo quasi un tempo di gioco, Su Stampu San Benedetto ottiene matematicamente la vittoria del girone con ben tre giornate di anticipo.

Alle 21 presso lo Sporting di Quartu va in scena la 19° giornata della Serie A del Cagliari League Mr Soccer 5; si sfidano Delogu Legnami, in maglia grigia e pantaloncini verdi e con soli 6 giocatori a disposizione, e Su Stampu San Benedetto, anch’essa con gli uomini contati ( in 7 giusti ) in maglia blu. I padroni di casa vengono dalla sconfitta contro Ristorante Ghost nel turno precedente e sono al 6° posto in classifica mentre gli ospiti cercano punti per la conquista del titolo.

Il match inizia con le squadre che cercano subito il vantaggio, i grigioverdi giocano senza una punta di riferimento cercando di costruire qualche azione e provando solo la conclusione dalla distanza, impegnando comunque Carrusci che si dimostra attento; i blu invece, sfruttando la superiorità numerica, imbastiscono qualche azione palla a terra sfiorando la rete sin dai primi minuti e trovandola al 7° minuto con Mariano Casula che da dentro l’area deposita il pallone sotto al sette con un tocco di prima intenzione su assist di Scarlatella. Al minuto 15 è il 99 a segnare il raddoppio; Nicola Scarlatella, appostato per tutto il tempo nei pressi dell’area di rigore, si fa trovare pronto su una respinta del portiere e si avventa per primo sul pallone spedendolo in rete. Un minuto dopo Casula centra in pieno la traversa ma passano pochi secondi che il numero 10 blu realizza la sua doppietta personale; azione insistita e gran sinistro sotto al sette, 3 a 0. Delogu non riesce a reagire, i blu si difendono bene e sfruttano la superiorità facendo girare il pallone con rapidità non dando modo ai grigioverdi di organizzarsi e al 18° vanno in rete per la quarta volta, ancora con il 99 che deposita la sfera in rete da pochi passi concludendo l’azione di Casula e realizzando anch’egli due reti. Delogu Legnami, stremata dopo 22 minuti di gioco, chiede il time-out per l’infortunio del suo portiere e decide di non rientrare in campo abbandonando il campo. Finisce così, 4 a 0 in favore di Su Stampu San Benedetto che si laurea Campione con 3 giornate di anticipo grazie ai 14 punti di vantaggio su Consulenza Impresa, unica squadra che avrebbe potuto raggiungerli in caso di sconfitta; Delogu Legnami invece perde una gara già segnata dall’uomo in meno ma resta in corsa per la qualificazione ai playoff.

I Campionati di calcio a 5 e calcio a 7 più famosi dell’hinterland Cagliaritano meritano partner d’eccezione. E’ per questo che quest’anno si confermano sponsor :

Consulenza Impresa di Paolo Podda, main sponsor, presente ormai da 1 lustro a sostenere lo sport ed il progetto Mr Soccer 5.

Delogu Legnami di Francesco Delogu, che ha conosciuto gli eventi Mr Soccer 5 tre anni fa e dopo aver dato vita ad un torneo che portava il suo nome, ha deciso di continuare ad essere presente anche per questa appassionante stagione sportiva.

Revisioni Non Stop di Nicola Perra, che è tornato tra le fila degli sponsor facendosi spazio sulle 1500 maglie indossate dagli atleti in questa stagione.

– Infine un nuovo partner, la KBK Servizi alle Imprese, ha deciso di affiancare il proprio brand a quello della Mr Soccer 5. In primo piano per sostenere questo entusiasmante progetto sportivo.

–  Sponsor Tecnico EYE SPORT. Marchio sardo leader nel settore dell’abbigliamento sportivo e non solo.

Le sponsorizzazioni e le partnership permettono alle società sportive dilettantistiche di sostenersi e di poter garantire servizi di qualità destinati ai propri appassionati utenti.

 

LE PAGELLE – DELOGU LEGNAMI

I TOP

Roberto Gabriele Melis: 6.5. Viene bersagliato da ogni parte del campo dalle conclusioni dalla distanza o ravvicinate degli uomini in blu facendo quel che può, non riuscendo però ad evitare ai suoi una sconfitta quasi inevitabile.. sul finire del primo tempo abbandona il campo per infortunio. BANDIERA BIANCA

Roberto Argiolas: 6.5. Anche se consapevole sia un’impresa giocarsela contro i campioni in carica il numero 16 grigioverde è senza dubbio uno dei più attivi dei suoi.. cerca lo scambio palla a terra anche se non riesce mai a dirigersi liberamente verso la porta e prova qualche tiro che Carrusci respinge senza particolari problemi. IMMORTALE

Davide Salis: 6.5. Gioca in difesa e prova anche incursione palla al piede senza fortuna.. insieme ad Argiolas è quello che si muove di più cercando di aiutare i suoi nella fase offensiva rendendo però più facile agli avversari la manovra d’attacco. INDOMITO

Samuele Deiana: 6. Fa il suo senza strafare giocando per lo più a passaggi senza dannarsi per recuperare palla o per aiutare in zona gol.. certo, l’inferiorità numerica non aiuta nessuno, rendendo il suo compito troppo arduo per chiunque. OPERAIO

 

 

LE PAGELLE – SU STAMPU SAN BENEDETTO

I TOP

Mariano Casula: 7.5. E’ senza dubbio “l’uomo in più” della sua squadra.. in mezzo al campo fa impazzire e stremare chi lo ostacola con i suoi movimenti rapidi e dribbling secchi.. nei 22 minuti di gioco segna due reti e confeziona un assist per Scarlatella regalando così ai suoi vittoria e titolo. HERO

Nicola Scarlatella: 7.5. Appostato davanti al portiere per tutto il tempo il 99 blu si dimostra spietato sotto porta siglando due reti da opportunista e regalando a Casula il pallone che sblocca il risultato.. senza grossi problemi fa il suo mestiere con scioltezza dimostrando ancora una volta quanto si trovi bene nel suo ruolo. BOIA

Valerio Mocci: 6.5. Non spicca per qualche giocata ma contribuisce a scardinare la difesa grigioverde grazie alle sue accelerazioni in fascia, facendo allargare il gioco senza dar mai la possibilità agli avversari di recuperare palla. ASTUTO

Dino Carrusci: 6.5. Con la sua squadra in superiorità credeva potesse passare la serata da spettatore invece nei primi minuti si rende protagonista con qualche respinta sui tiri da fuori della Delogu evitando lo svantaggio. OCCHI APERTI

 

Silvio Pitzalis

DELOGU LEGNAMI 5° CAGLIARI LEAGUE

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
2Davide SalisDF6.50000
16Roberto ArgiolasCC6.50000
18Alessandro CabasinoDC60000
6Alberto PorcedduPV60000
8Samuele DeianaLT60000
1Roberto Gabriele MelisGK6.50000

SU STAMPU SAN BENEDETTO

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
23William CongeraCC60000
2Riccardo CoccoDF6.50000
4Valerio MocciCC6.50000
99Nicola ScarlatellaAT7.52100
9Claudio CoccoAT60000
10Mariano CasulaCC7.52100
1Dino CarrusciGK6.50000
Vt
37.5
46.5
Gl
0
4
As
0
2
Am
0
0
Es
0
0