AUTOSPURGO AGUS SRL vs CENTRO STUDI PETRARCA

vs

Risultati

Squadra1º Tempo2º TempoGoalsEsito
AUTOSPURGO AGUS SRL202Sconfitta
CENTRO STUDI PETRARCA426Vittoria

Stadio

Sporting San Francesco
Via San Francesco - Quartu Sant\'Elena (CA)

Dettagli

Data Ora League Stagione
01/03/2019 21:00 Serie C div. QSE 2019

Cronaca

Centro Studi Petrarca supera Autospurgo Agus s.r.l. 6 a 2 il risultato finale

Centro Studi Petrarca supera Autospurgo Agus s.r.l. in formazione largamente rimaneggiata che rimane ancora a secco di punti in classifica. 6 a 2 il risultato finale.

Allo Sporting S. Francesco, alle 21,00, Autospurgo Agus s.r.l. e Centro Studi Petrarca si affrontano in una gara di serie C, divisione QSE del Cagliari League 2018-19. Qualche azione iniziale sino al 3° minuto e Centro Studi in vantaggio con Nicola Carboni su assist di Longoni. Reazione avversaria con Asunis che serve in profondità Sanna il quale non aggancia per poco. Subito dopo Manuel Secci prova la conclusione dal limite, palla di poco a lato. Al 10° c’è invece il raddoppio di Enrico Fanni su assist sempre di Longoni. Al 12° Ignazio Secci calcia una punizione di prima ribattuta da Puddu, scatta il contropiede di Carboni che effettua un’assist per Giovanni Longoni ed è il 3 a 0. Autospurgo non demorde. Al 13° punizione di prima calciata da Flumini, il portiere blocca sicuro, poi Ignazio Secci prova da lontano, ancora Puddu salva. Un minuto dopo Francesco Cotroneo approfitta di una corta respinta dell’estremo difensore e sigla il 3 a 1. Al 17° scambio Longoni – Carboni che prova il tiro, palla di poco a lato. Riparte Autospurgo con Flumini, tiro dalla distanza respinto dal palo, poi Dessì dal limite, ribattuta di Contini. Immediata risposta di Emanuele Sparapani con tiro da metà campo che sorprende uno Zuddas immobile tra i pali. 4 a 1. Autospurgo continua a premere con Sanna, tentativo dalla distanza, Puddu respinge, poi Ignazio Secci, calcio piazzato ribattuto dalla barriera. La ripresa si apre con Melis che strappa palla a Flumini, passaggio per Longoni che poi svirgola a lato. Riparte Autospurgo con Manuel Secci, palla per Flumini, la difesa avversaria ribatte. Al 30° Manuel Secci prova dalla distanza, il portiere respinge, poi ancora lo stesso Secci riprova un diagonale dal limite ribattuto dalla difesa, recupera, riprova ma trova il paolo. Al 34° Cotroneo tenta una conclusione dalla diagonale, Puddu salva di piede. Centro Studi reagisce con due distinte azioni di Longoni, la prima respinta dalla barriera, la seconda tiro sopra la traversa. Autospurgo però non demorde e al 39° è Manuel Secci che con un preciso calcio piazzato di prima intenzione beffa Puddu e piazza il 4 a 2. Centro Studi accusa il colpo e si riorganizza. Azione personale di Longoni che penetra l’area avversaria, supera anche Zuddas ma poi calcia fuori. Al 46° ancora Longoni penetra in profondità, il portiere salva in uscita. Due minuti dopo Emiliano Sparapani calcia un forte tiro dalla diagonale e piazza il 5 a 2. Risponde Flumini, tiro dal limite, di poco fuori. Allo scadere è ancora Giovanni Longoni che su assist di Carboni sigla il definitivo 6 a 2. Centro studi Petrarca ha posto in essere una serie di azioni rapide con passaggi veloci e buona intesa tra i giocatori. Autospurgo Agus s.r.l. non ha certo demeritato anzi, da segnalare la buona prova degli esordienti Manuel Secci, Cotroneo e Flumini che si sono battuti al meglio andando anche in rete. Alla fine è mancata solo un po’ di precisione nelle conclusioni, non certo il valore agonistico.

I Campionati di calcio a 5 e calcio a 7 più famosi dell’hinterland Cagliaritano meritano partner d’eccezione. È per questo che quest’anno si confermano sponsor:

Consulenza impresa di Paolo Podda, main sponsor, presente ormai da un lustro a sostenere lo sport ed il progetto Mr Soccer 5.

Delogu Legnami di Francesco Delogu, che ha conosciuto gli eventi di Mr Soccer 5 tre anni fa e dopo aver dato vita ad un torneo che portava il suo nome, ha deciso di continuare ad essere presente anche per questa appassionante stagione sportiva.

Revisioni Non Stop di Nicola Perra, che è tornato tra le file degli sponsor facendosi spazio sulle 1.500 maglie indossate dagli atleti in questa stagione.

– Infine un nuovo partner, la KBK Servizi alle Imprese, ha deciso di affiancare il proprio brand a quello di Mr Soccer 5. In primo piano per sostenere questo entusiasmante progetto sportivo.

– Sponsor tecnico EYE SPORT. Marchio sardo leader nel settore dell’abbigliamento sportivo e non solo.

Le sponsorizzazioni e le partnership permettono alle società sportive dilettantistiche di sostenersi e di poter garantire servizi di qualità destinanti ai propri appassionati utenti.

LE PAGELLE – AUTOSPURGO AGUS S.R.L.

I TOP

Manuel Secci: 7. Serve passaggi ai compagni, prova più volte la conclusione su azione o calcio piazzato e trova la rete. INTREPIDO.

Francesco Cotroneo: 6,5. Prova la conclusione personale, si fa trovare pronto sulla ribattuta del portiere avversario e va in gol. CORSARO.

Simone Flumini: 6,5. Puntuale sui passaggi dei compagni, tenta la conclusione personale ed anche se non la trova dimostra particolare determinazione. CAPARBIO.

Ignazio Secci: 6,5. Prova la conclusione dalla distanza, intercetta azioni avversarie, supporta la difesa. VIGILE.

IL COACH

Simone Spiga: 6,5. Sa che non può aspettarsi miracoli da una formazione rimaneggiata, ma segue attentamente lo svolgimento della gara ed emana aggiustamenti tattici e di posizione dei giocatori con garbo e pacatezza. REGISTA.

LE PAGELLE – CENTRO STUDI PETRARCA

I TOP

Giovanni Longoni: 7,5. Prova la conclusione personale, serve assist ai compagni, ribatte tiri avversari, segna una doppietta. TRASCINATORE.

Nicola Carboni: 7,5. Si fa trovare pronto sull’assist che apre le marcature e confeziona assist a sua volta per i compagni mandandoli in rete. OCCHIUTO.

Emiliano Sparapani: 7. Corre veloce sulla fascia, ribatte tiri avversari, supporta la difesa, segna una doppietta. TUTTOFARE.

Alberto Puddu: 7. Come estremo difensore raramente si fa trovare spiazzato o in controtempo, ribatte palle con le mani o i piedi e limita al minimo il passivo. BARRIERA.

Giancarlo Pozzobon

AUTOSPURGO AGUS SRL

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
0Sandro ZuddasDF60000
00Michele AsunisLT6.50000
7Maurizio SannaLT6.50000
2Ignazio SecciLT6.50000
11Luigi DessìLT60000
01Manuel SecciLT71000
5Francesco CotroneoLT6.51000
3Simone FluminiLT6.50000

CENTRO STUDI PETRARCA

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
5Nicola Maria CarboniLT7.51000
10Enrico FanniLT6.51000
11Giovanni LongoniAT7.52200
9Michele Virgilio MelisLT6.50000
8Luca ContiniLT6.50000
1Alberto PudduGK70000
20Emanuele SparapaniLT72000
Vt
51.5
48.5
Gl
2
6
As
0
2
Am
0
0
Es
0
0