RISTORANTE PRIMA CLASSE vs COLONIA SARDA FC 2011

vs

Stadio

Campo Veritas
https://www.google.it/maps/search/Strada+Provinciale+Settimo+Strada+Provinciale+Via+Watt+9047/@39.2647465,9.1755093,17z/data=!3m1!4b1

Dettagli

Data Ora League Stagione
11/03/2019 22:00 Serie A 2019

Cronaca

Ristoante prima classe cede sotto i colpi di Floris e Cintura . Risultato roboante di 2-9.

All’impianto sportivo del Veritas di Selargius va in scena la Serie A del Calcio a 7 . Si affrontano Ristorante Prima Classe e Colonia Sarda.

 

Alle ore 22.00 per l’ultimo match in programma questa sera al Campo Veritas, si affrontano Ristorante Prima Classe e Colonia Sarda. Partenza lampo di una Colonia Sarda che riesce a passare in vantaggio dopo appena due minuti grazie al mancino sporcato di un Valentino Cintura che riesce a trovare il goal del momentaneo 1-0. Dopo un momento iniziale di apnea, è ancora Colonia Sarda a raddoppiare: lancio di Floris e mancino ad incrociare del solito Valentino Cintura. Si va al riposo con questo risultato. Ad inizio ripresa dopo un paio di occasioni per Ristorante Prima Classe, è ancora Colonia Sarda a chiudere virtualmente il match grazie al piazzato di Omar Floris sull’uscita avventata di Ambu. Poco dopo sono però i padroni di casa ad avere un breve sussulto che permette a Maurizio Salis di accorciare anche grazie all’errore colossale di Orrù. La rete degli uomini di Filia è però un lampo sporadico che viene completamente abbattuto poco dopo dal goal di Casalese su assist di Kajic, e dalla doppietta di un imprendibile Valentino Cintura ; 6-1 e partita definitivamente chiusa. La difesa di casa cede completamente con il passare dei minuti, permettendo così sempre allo stesso Omar Floris si trovare facilmente il goal del momentaneo 7-1. Nel finale, le reti di Stefano Salis per Ristorante Prima Classe e di Omar Floris per gli uomini di Lenzen, sanciscono il definitivo 9-2.


I Campionati di calcio a 5 e calcio a 7 più famosi dell’hinterland Cagliaritano meritano partner d’eccezione. E’ per questo che quest’anno si confermano sponsor :
Consulenza Impresa di Paolo Podda, main sponsor, presente ormai da 1 lustro a sostenere lo sport ed il progetto Mr Soccer 5.
Delogu Legnami di Francesco Delogu, che ha conosciuto gli eventi Mr Soccer 5 tre anni fa e dopo aver dato vita ad un torneo che portava il suo nome, ha deciso di continuare ad essere presente anche per questa appassionante stagione sportiva.
Revisioni Non Stop di Nicola Perra, che è tornato tra le fila degli sponsor facendosi spazio sulle 1500 maglie indossate dagli atleti in questa stagione.
– Infine un nuovo partner, la KBK
Servizi alle Imprese, ha deciso di affiancare il proprio brand a quello della Mr Soccer 5. In primo piano per sostenere questo entusiasmante progetto sportivo.
– Sponsor Tecnico
EYE SPORT. Marchio sardo leader nel settore dell’abbigliamento sportivo e non solo.
Le sponsorizzazioni e le partnership permettono alle società sportive dilettantistiche di sostenersi e di poter garantire servizi di qualità destinati ai propri appassionati utenti.

 

LE PAGELLE – RISTORANTE PRIMA CLASSE

TOP

Daniele Filia : 6. Meglio sicuramente tra i pali rispetto al terreno di gioco. Gli arrivano pochi palloni giocabili e molto spesso viene marcato efficacemente dal rispettivo avversario. Solo qualche sporadica iniziativa che non si conclude mai nel migliore dei modi. Prova comunque sufficiente.

Maurizio Salis : 7. Lotta e perlomeno cerca di smuovere una situazione che pare già irrecuperabile dopo appena cinque minuti. Grazie anche alla complicità di Orrù riesce a trovare il goal della bandiera con una conclusione da centrocampo. Per il resto non viene supportato a dovere dai compagni. Spiraglio di luce. 

FLOP

Emanuele Ambu : 5. Ha quasi sempre l’avversario alle spalle e questo non gli permette mai di intervenire in modo efficace. Rimedia un infortunio che lo costringe tra i pali per tutto il resto della partita. Da estremo difensore non lascia un buon ricordo. Rimandato. 

Nicola Sarritzu : 5. Non sa letteralmente dove andare e come fermare l’ondata avversaria. Nella ripresa getta definitivamente la spugna permettendo a Floris e Cintura di giocare anche in modo relativamente semplice. Sconsolato. 

 

LE PAGELLE – COLONIA SARDA FC 2011


TOP

Adjs Kajic : 6.5. Due gambe che sembrano arpioni che gli permettono di giungere su qualsiasi pallone e di vincere qualsiasi contrasto. Lotta infinita li davanti e gioco di sponda continuo per la squadra e per i compagni. Peccato non riesca ad essere incisivo come vorrebbe. Prova comunque più che sufficiente. Sexy.

Omar Floris : 8.5. Nel primo tempo si concentra più su una fase d’impostazione e di amministrazione del gioco che permette ai suoi di trovare sempre I giusti spazi e le giuste giocate. Nella ripresa si scatena definitivamente, annientando come se nulla fosse una difesa che concede fin troppi spazi. Decisivo. 

Valentino Cintura : 8. Si materializza sempre dietro le spalle avversarie anche a causa della scarsa copertura di Ambu e compagni. Non fa rimpiangere minimamente l’assenza di Curreli, trovando, tra primo e secondo tempo, quattro reti che aumentano ulteriormente il suo score personale. Mancin fatato.

Alessandro Orrù : 6. Partita strana e interventi altalenanti per tutta la gara. Alterna delle parate strepitose ( vedasi la respinta ravvicinata nella ripresa), e momenti di eccessiva sufficienza nella quale non riesce ad intervenire in modo efficace (come in occasione del primo goal avversario). Nel complesso non gli si può dare più della sufficienza. 

Matteo Turchi

RISTORANTE PRIMA CLASSE

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
17Emanuele AmbuCC50000
22Daniele FiliaGK60000
5Fabiano PalmasLT5.50000
4Nicola SarritzuLT50000
7Maurizio SalisLT71000
19Stefano SalisLT6.51000
11Pietro ScanoLT5.50000

COLONIA SARDA FC 2011

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
1Alessandro OrrùGK60000
22Roberto CabrasDF6.50000
21Omar FlorisLT8.54100
9Samuele CannasLT60000
SNRoberto Lenzen GKs.v.0000
4Luca SeuDF70000
3Nicola AdamuDF60000
7Fabio TruduDF6.50100
8Valentino CinturaCC84000
11Andrea CasaleseDC71100
12Adis KajicPV6.50100
Vt
40.5
68
Gl
2
9
As
0
4
Am
0
0
Es
0
0