TECNOCASA PIRRI vs COLOMBO CAR SERVICE

vs

Risultati

SquadraAmmonizioni1º Tempo2º TempoGoals
TECNOCASA PIRRI2202
COLOMBO CAR SERVICE1044

Stadio

Campo Sportivo Fiore
Via Rolando Luigi - Cagliari

Dettagli

Data Ora League Stagione
25/02/2019 21:00 Serie D / Over 2019

Cronaca

Colombo concede un tempo a Tecnocasa ma poi ribalta il risultato ottenendo i 3 punti

Alle 21 presso il campo Fiore si gioca la 14° giornata della Serie D Over del Cagliari League 18/19 targato Mr Soccer 5 e si sfidano Tecnocasa Pirri, quinta in classifica a quota 22, e Colombo Car Service, terza in classifica con 27 punti; padroni di casa in completo granata e giallofluo gli ospiti. All’andata  finì 3 a 1 per Colombo Car Service.

Dal fischio d’inizio le squadre giocano rimaneggiate, entrambe senza nemmeno un cambio,  Tecnocasa però, al contrario degli ospiti, ha il portiere di ruolo; infatti nella Colombo Car Cesaracciu e Melis si alternano in porta un tempo a testa.

La gara inizia con i granata che impongono subito il loro gioco e passano in vantaggio dopo solo 4 minuti grazie a Fabrizio Congiu che poco al di fuori del limite destro dell’area spara un siluro all’angolino battendo un’ incolpevole Cesaracciu. Gli ospiti, un pò macchinosi e contratti nel gioco, provano a reagire ma Palmas deve solo stare attento nel respingere un tentativo di Siddi. A pochi minuti dalla fine del primo tempo arriva il raddoppio dei granata con Marco Cavallet che dopo aver salvato un pallone che usciva a lato si accentra con un dribbling e spara sul primo palo battendo il portiere ospite, 2 a 0 e si va a riposo. Dopo un primo tempo da dimenticare gli ospiti scendono in campo con un diverso atteggiamento e dopo soli 5 minuti dalla ripresa pareggiano con i gol di Mauro Naitza e Fabrizio Fontanarosa; il primo grazie all’uno-due con Manca in area e piatto destro  che spiazza Palmas, il secondo con una fucilata da fuori e pallone sotto al sette dopo un contrasto vinto. Il 2 a 2 non dura molto, in campo c’è solo una squadra che azzanna quella granata e trova il gol del sorpasso con Andrea Siddi che in caduta azzecca un tracciante sul palo più vicino. Tecnocasa si rianima e assedia la porta difesa da Melis, il quale è bravo a sventare il pari per ben due volte prima dell’episodio che segna la gara. Su un cross da angolo i granata trovano il pari ma l’arbitro annulla e scatena le proteste che portano a due ammonizioni; Tecnocasa non si arrende ma non concretizza più le sue occasioni e subisce il 4 a 2 all’ultimo minuto con un contropiede 3 contro 1 finalizzato da Fabrizio Manca.

Scontro non bello sul piano del gioco ma divertente per il ribaltarsi del punteggio. Colombo Car Service, che malgrado abbia giocato senza il suo portiere di ruolo, non ha mollato dopo lo svantaggio e ha meritato la vittoria con una gran rimonta; Tecnocasa Pirri ha disputato un primo tempo cinico e d’esperienza punendo gli avversari due volte ma nel secondo tempo non ha gestito il vantaggio concedendo una rimonta agli avversari che gli vale il settimo stop in campionato.

 

I Campionati di calcio a 5 e calcio a 7 più famosi dell’hinterland Cagliaritano meritano partner d’eccezione. E’ per questo che quest’anno si confermano sponsor :

Consulenza Impresa di Paolo Podda, main sponsor, presente ormai da 1 lustro a sostenere lo sport ed il progetto Mr Soccer 5.

Delogu Legnami di Francesco Delogu, che ha conosciuto gli eventi Mr Soccer 5 tre anni fa e dopo aver dato vita ad un torneo che portava il suo nome, ha deciso di continuare ad essere presente anche per questa appassionante stagione sportiva.

Revisioni Non Stop di Nicola Perra, che è tornato tra le fila degli sponsor facendosi spazio sulle 1500 maglie indossate dagli atleti in questa stagione.

– Infine un nuovo partner, la KBK Servizi alle Imprese, ha deciso di affiancare il proprio brand a quello della Mr Soccer 5. In primo piano per sostenere questo entusiasmante progetto sportivo.

–  Sponsor Tecnico EYE SPORT. Marchio sardo leader nel settore dell’abbigliamento sportivo e non solo.

Le sponsorizzazioni e le partnership permettono alle società sportive dilettantistiche di sostenersi e di poter garantire servizi di qualità destinati ai propri appassionati utenti.

 

LE PAGELLE – TECNOCASA PIRRI

I TOP

Marco Cavallet: 6.5. Fa a sportellate sin dai primi minuti, sfruttando la mole e la tecnica che possiede come meglio può.. segna un bel gol non lasciandosi sfuggire un pallone destinato ad una rimessa laterale che trasforma in rete con un guizzo dei suoi. CAPARBIO

Fabrizio Congiu: 6.5. Apre le danze con un bel destro a incrociare da fuori area e gioca con costanza cercando di aumentare il ritmo dando sprint alle azioni dei suoi ma viene sempre raddoppiato o fermato sul più bello.. nel finale spreca qualche occasione, forse innervosito. FURORE

I FLOP

Antonio Coiana: 5.5. Fornisce poco aiuto alla manovra, giocando spesso da fermo o non riuscendo mai o quasi a trovare i compagni con i giusti tempi.. al secondo tempo patisce le galoppate di Cesaracciu e si limita a difendere. TRINCEA

Davide Provenzano: 5.5. Corsa e impegno non mancano ma cade spesso nel tranello della troppa foga mandando al vento qualche contropiede di troppo perdendo spesso palla sulla tre-quarti.. inoffensivo in zona gol non da il giusto supporto nel raggiungere il risultato. SCACCO MATTO

 

LE PAGELLE – COLOMBO CAR SERVICE

I TOP

Fabrizio Manca: 6.5. Gioca una gara ordinata e di sostanza, in fascia o in avanti è sempre coinvolto dai suoi nelle azioni che contano.. non lo si nota per chissà quale giocata ma ha il merito di fornire un assist a Naitza e siglare il gol che chiude i giochi. DECISORE

Mauro Naitza: 6.5. Al contrario di altre volte non riesce nei suoi soliti dribbling e viene spesso chiuso quando si prepara al tiro.. al secondo tempo invece dialoga di più col pallone trovando il gol che apre alla rimonta e concludendo la sua performance con un assist. PROFESSORE

Walter Cesaracciu: 6.5. Primi 25 di gioco tra i pali dove subisce 2 reti che forse nemmeno un portiere di ruolo avrebbe evitato.. nella seconda metà di gara fa sentire il suo peso sulla corsia di sinistra con le sue solite sgroppate che mettono in difficoltà gli avversari. MARATONETA

Pier Andrea Melis: 6. Primo tempo in campo da laterale destro, gioca ordinato e senza strafare ma i suoi sbagliano tutto o quasi.. al secondo tempo gioca tra i pali assistendo al ribaltamento del risultato ed essendo determinante in due occasioni nel proteggere la porta e punteggio. VALICO

 

Silvio Pitzalis

TECNOCASA PIRRI

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
6Marco CavalletPV6.51000
1Marco PalmasGK60000
10Alberto LoddoDF5.50000
17Stefano CassaiDF60000
8Fabrizio CongiuCC6.51010
7Davide ProvenzanoCC5.50000
14Antonio CoianaAT5.50010

COLOMBO CAR SERVICE

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
2Pier Andrea MelisDF60000
5Walter CesaracciuDF6.50000
8Fabrizio FontanarosaCC61000
10Mauro NaitzaPV6.51100
20Fabrizio MancaAT6.51100
9Andrea SiddiLT61000
7Roberto MasalaDC60010
Vt
41.5
43.5
Gl
2
4
As
0
2
Am
2
1
Es
0
0