FC DELIVERWEED vs OP AGRIGEST ARTEVERDE

vs

Risultati

Squadra1º Tempo2º TempoGoals
FC DELIVERWEED123
OP AGRIGEST ARTEVERDE123

Stadio

Futura Sales / Don Bosco
Via Don Giovanni Bosco, 16, 09047 Selargius CA, Italia

Dettagli

Data Ora League Stagione
13/02/2019 22:00 Serie B div. CA 2019

Cronaca

FC Deliverweed fermata da OP Agrigest Arteverde

Alle ore 22, negli impianti della Futura Sales, è andata in scena la gara tra FC Deliverweed e OP Agrigest Arteverde, valida per la tredicesima giornata della Serie B div.CA 2018-19 della 5^Cagliari League.

Nei primi minuti gli ospiti provano a sfruttare la momentanea inferiorità numerica degli avversari: prima Melis e poi Fa. Leo, vanno vicini al gol ma non riescono ad essere precisi. Il vantaggio di OP Agrigest Arteverde arriva però al 10’ con Federico Leo che, con un sinistro secco, punisce Sini. Passano però tre minuti e la capolista acciuffa il pareggio con Simone Carboni. La compagine ospite è costretta a giocare in sei uomini a causa dell’uscita anzitempo di Cocco per uno stiramento, ma non demorde e continua a creare occasioni: Sini è costretto agli straordinari per due volte da Fe. Leo e Conti. Dall’altra, al 20’, Inconis dopo una bella azione personale ci prova dalla distanza ma non riesce ad essere preciso. La seconda frazione si apre con il tiro dal cerchio di centrocampo di Fe. Leo che impegna subito Sini. Ad andare in vantaggio è però FC Deliverweed: cross dalla destra di Lecca, Alessio Manca controlla, evita un avversario e spedisce il pallone in rete. Il numero due si ripete al 31’, imbeccato stavolta da Carboni con un filtrante, si gira e mette dentro.  I padroni di casa potrebbero controllare ma gli ospiti non ci stanno e ci provano ripetutamente: Melis coglie il palo, poi Fe. Leo, sbaglia in spaccata davanti alla porta. Dall’altra parte Inconis coglie il palo ma, subito dopo, Federico Leo con un bolide riporta i suoi a un gol di distanza. Al 41’ Pino Limoncino viene ipnotizzato per due volte di fila da Sini; ma è proprio il numero 5 a siglare il gol del pareggio cinque minuti più tardi, approfittando di una mischia in area di rigore sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Le due squadre ci provano ma il risultato non cambia più: la gara termina 3-3.

I Campionati di calcio a 5 e calcio a 7 più famosi dell’hinterland Cagliaritano meritano partner d’eccezione. E’ per questo che quest’anno si confermano sponsor:
– Consulenza Impresa di Paolo Podda, main sponsor, presente ormai da 1 lustro a sostenere lo sport ed il progetto Mr Soccer 5.
– Delogu Legnami di Francesco Delogu, che ha conosciuto gli eventi Mr Soccer 5 tre anni fa e dopo aver dato vita ad un torneo che portava il suo nome, ha deciso di continuare ad essere presente anche per questa appassionante stagione sportiva.
– Revisioni Non Stop di Nicola Perra, che è tornato tra le fila degli sponsor facendosi spazio sulle 1500 maglie indossate dagli atleti in questa stagione.
– Infine un nuovo partner, la KBK Servizi alle Imprese, ha deciso di affiancare il proprio brand a quello della Mr Soccer 5. In primo piano per sostenere questo entusiasmante progetto sportivo.
– Sponsor Tecnico EYE SPORT. Marchio sardo leader nel settore dell’abbigliamento sportivo e non solo.
Le sponsorizzazioni e le partnership permettono alle società sportive dilettantistiche di sostenersi e di poter garantire servizi di qualità destinati ai propri appassionati utenti.

 

LE PAGELLE – FC DELIVERWEED

I TOP

Alessio Sini: 7.5. Quando la squadra sembra non poter arginare gli avversari nonostante la superiorità numerica, ci pensa lui. Battuto solo da conclusioni ravvicinate ed imprendibili, salva più volte la sua squadra dal capitombolo. SALVATORE

Alessio Manca: 7. A tratti si intestardisce troppo con il dribbling ma si cala bene nel ruolo d’attaccante, tanto che alla fine sigla una doppietta da vero bomber. PUNTA PER CASO

Simone Carboni: 7. Sembra non finire mai le energie, bravo in occasione del gol a crederci sino alla fine e anche in veste di assist-man per Manca.  Ottimo anche il suo apporto in difesa. TUTTOFARE

Matteo Lecca: 6.5. Solito lavoro su e giù per la fascia destra. Meno preciso del solito, toglie comunque fuori dal cilindro una palla perfetta in occasione del primo gol di Manca. MOTO PERPETUO

LE PAGELLE – OP AGRIGEST ARTEVERDE

I TOP

Federico Leo: 7. Al centro della difesa nella fase senza palla, principale pericolo per gli avversari nella fase di possesso. Quando arma il suo sinistro il danno per gli altri è dietro l’angolo. BOMBARDIERE

Fabio Leo: 7. Ogni volta che riceve il pallone si porta a spasso tutti senza mai sembrare in affanno. In più occasioni parte da lontano ma questo non gli crea problemi nel creare occasioni per gli altri e nel trovare spazio per le botte dalla distanza. GIOCOLIERE

Enrico Conti: 6.5. Gioca senza risparmiarsi: parsimonioso in difesa e deciso in attacco, non sbaglia un colpo. Gli manca solo la gioia del gol. GAZZELLA

Pino Limoncino: 6.5. Corre come se avesse quattro polmoni. Difesa o attacco non fa differenza, riesce ad essere importante in entrambe le fasi del gioco. Suo il gol del definitivo pareggio. KILLER INSTINCT

Matteo Cardia

FC DELIVERWEED

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
7Yari InconisCC6.50000
20Giacomo PerdisciAT60000
3Flavio AtzeniCC6.50000
17Simone CarboniDF71100
1Alessio SiniGK7.50000
2Alessio MancaDF72000
11Matteo LeccaCC6.50100

OP AGRIGEST ARTEVERDE

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
8Fabio LeoAT70000
6Enrico ContiLT6.50000
9Mauro MelisAT6.50100
5Pino LimoncinoLT6.51000
10Federico LeoDF72000
54Alessandro CoccoCC60000
SNSimone SodduCC60000
Vt
47
45.5
Gl
3
3
As
2
1
Am
0
0
Es
0
0